Mandorle Amare | Usi, Proprietà e Amigdalina | Bufale sul Cancro 06 Lug 2022 | In X115

Cosa Sono

Le mandorle sono i semi commestibili dell’albero Prunus dulcis L., comunemente chiamato mandorlo.

Esistono 2 principali varietà di mandorle:

Le mandorle dolci sono sicure da mangiare, mentre le mandorle amare contengono quasi 50 volte più cianuro (un composto tossico che può causare la morte).

Più correttamente, le mandorle amare contengono un composto (un glicoside cianogenico chiamato amigdalina) che può liberare cianuro 1, 2.

Prima del consumo, le mandorle amare devono quindi essere lavorate (ad es. messe in ammollo, macinate e tostate o trattate enzimaticamente) per renderle sicure da mangiare 3, 4, 5, 6.

Come si riconoscono?

La mandorla amara è leggermente più larga e più corta della mandorla dolce (vedi foto sottostante).

Mandorle Dolci Amare

A Cosa Servono

Come suggerisce il nome, le mandorle amare hanno un sapore molto amaro.

In piccole quantità (e spesso in associazione con quelle dolci), le mandorle amare vengono impiegate in preparazioni alimentari come gli amaretti.

Si usano altresì per produrre liquori, estratti per dolci e per insaporire alimenti tradizionali come il marzapane e il persipan.

Il sapore delle mandorle amare per uso alimentare deriva principalmente da un composto, chiamato benzaldeide, presente anche negli aromi artificiali di mandorle amare.

Le mandorle amare per uso alimentare vengono trattate per rimuovere l’amigdalina, in modo che mangiarle non porti ad avvelenamento da cianuro 5.

Rischio di Avvelenamento

Le mandorle amare sono considerate tossiche perché contengono amigdalina, che sottoposta a idrolisi enzimatica libera cianuro nel corpo umano.

amigdalina cianuro acido cianidrico

Se ingerite in quantità significative, le mandorle amare possono provocare cefalee, vomito e, nei casi più gravi, la morte, soprattutto nei bambini.

Dose Letale

Le mandorle amare possono produrre 4-9 mg di acido cianidrico per mandorla.

Il loro contenuto di cianuro è 42 volte superiore a quello delle mandorle dolci 49, 50.

La dose orale letale acuta di cianuro per gli esseri umani adulti risulta essere di 0,5-3,5 mg/kg di peso corporeo. Di conseguenza, nei bambini piccoli l’ingestione di 5-10 mandorle amare può essere fatale 50.

Casi di studio suggeriscono che l’ingestione di 6-10 mandorle amare crude è sufficiente per causare un grave avvelenamento nell’adulto medio, mentre l’ingestione di 50 o più mandorle può causare la morte.

È probabile che numeri più piccoli abbiano gli stessi effetti dannosi nei bambini o nei giovani adulti 7.

Una bambina di 30 mesi ha riportato gravi segni di tossicità da cianuro dopo aver mangiato 5 mandorle amare. Il suo livello di cianuro nel sangue era di 2,33 mg/l (ca. 93 μM); tuttavia, si è ripresa dopo il trattamento con idrossicobalamina 8.

Un bambino di 5 anni ha ingerito 10 mandorle amare e dopo 3 ore ha sviluppato vertigini, confusione, sonnolenza e vomito. Ha quindi sviluppato convulsioni tonico-cloniche generalizzate e alla fine è entrato in coma. Il bambino si è completamente ripreso dopo il trattamento in un reparto di terapia intensiva 9.

Una donna sana di 58 anni ha sviluppato sintomi di tossicità da cianuro 2 ore dopo aver mangiato circa 50 mandorle amare. La sua concentrazione di cianuro nel sangue era di 2,77 mg/l (ca. 111 μM) 6 ore dopo l’esordio del coma. Si è ripresa dopo il trattamento 2.

Come neutralizzare l’acido cianidrico

È interessante notare che l’acido cianidrico sembra fuoriuscire dalle mandorle durante la lavorazione a caldo.

Ad esempio, la cottura al forno, al microonde e l’ebollizione riducono il contenuto di cianuro delle mandorle amare rispettivamente del 79%, 87% e 98% 10.

Tuttavia, sono necessari ulteriori studi per confermare questi risultati, nonché per determinare la quantità esatta di mandorle amare trattate sicura da mangiare.

Secondo uno studio, sebbene ammollo, macinazione e cottura riducano il contenuto di glicosidi cianogenetici, questi trattamenti possono essere insufficienti. È quindi necessaria una sostanziale aggiunta di β-glucosidasi esterna per ottenere la completa degradazione dei cianogeni 11.

Antidoto

L’idrossicoballamina, una forma di vitamina B12, viene usata come antidoto per l’avvelenamento da cianuro tramite infusione endovenosa (Cyanokit).

Reagisce infatti con il cianuro per formare cianocobalamina, che può essere tranquillamente eliminata dai reni. 

Le mandorle dolci sono sicure?

Sebbene le mandorle dolci contengano piccole quantità di amigdalina, il contenuto di questo composto è fino a 1.000 volte inferiore a quello delle mandorle amare.

Queste piccole quantità di amigdalina non producono concentrazioni pericolose di acido cianidrico 1.

Cibi Ricchi di Cianuro

Contenuto totale di cianuro in prodotti alimentari contenenti glicosidi cianogenici 12
Merce alimentareConcentrazione di cianuro (mg/kg)
Mandorlemandorle dolci macinate1,4
pasta di mandorle dolci3
mandorle amare300 – 4.690
olio di mandorle amare800 – 4.000
Amaretti44
Albicoccaseme89 – 4.000
succo0,3 – 7,8
Bambùgermogli114 – 1.460
171 – 1.164
punta del germoglio immaturo7.700 (valore unico)
Manioca, dolceradice1 – 132
8 – 1.064 (peso a secco)
Manioca, amararadice15 – 1.120
Maniocafarina26 – 57
farina (Gari)20 – 30
Chips< 10 – 145
Ciliegiasucco0,5 – 12 mg/l
Fagioloseme20
Fagiolo di Limaseme144 – 530
Semi di linoseme17 – 6.500
Marzapane15 – 50
PiselloSeme20
PescaNocciolo470
PescaSucco2,3 – 5,9 mg/l
PrugnaSucco0,33 – 1 mg/l
Semi di soiaProteina0,03 – 0,07
DrupaceeIn scatola≤ 4
Acquaviti alle drupacee< 3 mg/l

Effetti sul Cancro

Amigdalina e Laetrile

L’amigdalina è una sostanza naturale contenuta in grandi quantità nelle mandorle amare, dov’è presente in percentuali del 2,5-3,5% (quelle dolci ne contengono solo tracce).

L’amigdalina è costituita da due molecole di zucchero legate a un composto (mandelonitrile) che rilascia cianuro in seguito ad idrolisi enzimatica 1.

Il laetrile è una versione artificiale dell’amigdalina (in questo caso il mandelonitrile è legato ad acido glucuronico) 13, 14.

Vitamina B17 è l’altro nome con cui il medico americano Ernst T. Krebs ribattezzò il farmaco di sua "invenzione" chiamato laetrile 15. Tuttavia, si tratta di un termine improprio, poiché il laetrile non rientra nella definizione scientifica di vitamina 16.

Cura il Cancro?

Libera Acido Cianidrico

L’amigdalina è un glicoside cianogenico, poiché una volta ingerita viene idrolizzata nel duodeno (in ambiente alcalino) e nell’intestino (enzimaticamente), con generazione di acido cianidrico.

Similmente all’amigdalina, quando il laetrile viene ingerito si converte in acido cianidrico

L’acido cianidrico è un veleno, che può impedire alle cellule di utilizzare l’ossigeno fino ad ucciderle 17, 18.

Alcune teorie suggeriscono che l’acido cianidrico può avere effetti antitumorali. Tuttavia, non ci sono molte prove a sostegno di queste affermazioni 19.

Come dovrebbe funzionare

Aldilà della bizzarra teoria secondo cui il cancro sarebbe causato dalla carenza di vitamina B17 (compensata dal laetrile), altre ipotesi suggeriscono che le cellule tumorali sarebbero più ricche (rispetto a quelle sane) degli enzimi che convertono il laetrile in cianuro, oppure più povere degli enzimi che lo inattivano.

Poiché il cianuro uccide le cellule, le cellule tumorali andrebbero più facilmente in contro a morte rispetto a quelle sane 19.

Nonostante la teoria affascinante, non ci sono prove che le cellule tumorali contengano alti livelli degli enzimi necessari a convertire il laetrile in cianuro 20, 21.

Perché non Funziona e fa male

L’acido cianidrico non fa differenzia tra cellule sane e cellule tumorali, e può uccidere entrambe 16.

Esistono alcuni resoconti aneddotici sul miglioramento del cancro attraverso l’impiego di laetrile negli anni ’50 e ’60 del secolo scorso 22, 23, 24, 25.

Nel 1978, l’NCI ha chiesto a quasi 400.000 medici negli Stati Uniti di fornire casi con risultati positivi per un ulteriore esame da parte di un gruppo di medici. Nonostante la popolarità del laetrile, sono stati presentati solo 93 casi. Di questi, 26 non erano sufficientemente documentati, 62 non presentavano alcun miglioramento e solo 6 mostravano una qualche risposta al laetrile 26.

L’amigdalina, sia da sola che in combinazione con la beta-glucosidasi, non è riuscita a fermare la progressione del cancro in 7 studi su 8 nei topi con tumori indotti e trapiantati 27, 28, 29, 30, 31, 32, 33, 34.

Nell’unico studio clinico mai eseguito, a 175 persone con cancro è stata somministrata amigdalina in combinazione con una dieta speciale. I risultati erano simili a quelli attesi in assenza di terapia: il cancro era progredito nel 90% delle persone dopo 3 mesi e l’80% era morto dopo 8. Ancora peggio, alcuni soggetti hanno sviluppato avvelenamento da cianuro 35.

Tre revisioni recenti hanno identificato diversi studi sull’uso del laetrile o dell’amigdalina per il cancro, ma nessuno era sufficientemente rilevante e ben progettato 36, 37, 38, 22, 39.

Dosi

Nell’unico studio clinico condotto con l’amigdalina, le dosi – basate sulle pratiche abituali dei medici che la prescrivevano – erano 40:

A queste dosi “raccomandate”, sia l’amigdalina che il laetrile hanno causato avvelenamento da cianuro quando assunti per via orale 41, 42, 43, 44.

Il Gesto d'Amore Più Prezioso Per la Tua Pelle

X115® Antiage System è il trattamento antirughe di nuova generazione, basato sull'utilizzo combinato di due prodotti sinergici a elevata concentrazione di attivi:

  • un integratore per la pelle, con doppia formula DAY & NIGHT
  • una crema antirughe contro i segni del tempo SOS TOTAL YOUTH
X115® - Il Gesto d'Amore più Prezioso per la Tua Pelle
Scopri Come Funziona
Nuova Corpo X115® BODY
Scopri i suoi Benefici
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come
Un Aiuto per le Tue Difese Immunitarie?
Scopri Vitamina C Suprema ®
Condividi L'Efficacia X115®
Condividi su Facebook
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come