Cosmeceutici – Significato, Efficacia e Principi Attivi Cosmeceutici 09 Feb 2020 | In Tesi Antirughe

Cosmeceutici: Cosa Sono?

Il desiderio di mantenere un’immagine di giovinezza, combinato al mercato globale emergente con disponibilità d’entrate, ha azionato lo sviluppo di alcune nuove industrie che si occupano dei prodotti antietà.

Al giorno d’oggi, un numero sempre crescente di pazienti è alla ricerca di metodi non invasivi caratterizzati da un buon rapporto costo/efficacia per migliorare l’aspetto della pelle e proteggerla dai segni dell’invecchiamento.

L’eccessiva spesa per i farmaci da prescrizione usati per trattare il fotoinvecchiamento, l’obbligo di pagare le visite mediche per ottenere le prescrizioni e molteplici altri fattori hanno portato all’incremento dei prodotti OTC (over-the-counter) come, per esempio, i cosmeceutici.

Il prodotto cosmeceutico, per definizione, è un prodotto cosmetico in cui il principio attivo è destinato ad esercitare effetti fisiologici benefici dovuti ad una maggiore azione farmacologica, se comparata al materiale di un normale cosmetico.

Panoramica del Mercato

Oggi esistono più di 400 tra fornitori e fabbricanti di cosmeceutici, e le industrie basate sullo sviluppo e marketing dei prodotti che giacciono tra cosmetici e farmaci, sono stimate in crescita del 7,4% nel 2012. L’industria cosmeceutica è in rapida crescita, con l’aspettativa di raddoppiare di numero nei prossimi 3 anni.

Comunque, con la crescita della domanda è cresciuta anche la competizione, segnata dall’entrata in commercio di grandi catene e terapie alternative. Tra le più grandi compagnie nell’industria di prodotti cosmeceutici finiti ci sono Procter e Gamble, Johnson&Johnson, L’oreal, Estee’ Lauder, Avon e Allergan.

I cosmeceutici sono dei prodotti topici "farmaco-simili" che affermano di influenzare la struttura e le funzioni della pelle, per questo richiedono prove scientifiche che confermino questi effetti.

Siero Viso

X115® ACE | Pure Vitamins Antiage Complex | Il Siero Cosmeceutico di Nuova Generazione che Rivoluziona l’Uso delle Vitamine della Bellezza A | C | E |
3 Formule Mono-Concentrate a Utilizzo Ciclico | Altamente Biodisponibili | In flaconcini monodose bifasici

  • Il tappo serbatoio racchiude e protegge i Complessi Vitaminici Puri
  • L’ampolla sottostante contiene un’emulsione fluida con olio di mandorle dolci e complessi idratanti, attivanti e illuminanti
    • La mono-concentrazione delle vitamine A | C | E | in 3 formule distinte permette di veicolare alla pelle gli alti dosaggi vitaminici usati nella medicina estetica.
    • I booster veicolanti garantiscono un elevato assorbimento cutaneo, senza necessità di aghi.
    • I complessi illuminanti, con polvere di perla e diamante, riflettono e modulano in maniera omogenea la luce, mascherando le imperfezioni cutanee e facendo risplendere la naturale bellezza del volto.

X115® ACE permette l’Uso delle Vitamine Cosmeceutiche A | C | E | nello Stato più Puro ed Efficace | Per un Trattamento di Bellezza ai Massimi Livelli

Valutazione di Efficacia

Ogni giorno, i dermatologi sentono richieste dai loro pazienti sull’efficacia e sicurezza dei prodotti cosmeceutici, ma dare una risposta è molto difficile poiché vi è una grande vastità di ingredienti e una moltitudine di prodotti in commercio. Inoltre, i dati sugli studi clinici condotti che supportino la loro efficacia molto spesso non sono disponibili, oppure a volte, non sono rigorosi.

Per valutare adeguatamente gli effetti rivendicati dal prodotto cosmeceutico, il dottor Albert Klingman (che per primo ha coniato il termine cosmeceutico 25 anni fa all’università della Pensylvania) ha stilato le 3 domande fondamentali:

  1. I principi attivi riescono a penetrare nella pelle lo strato corneo, essere in concentrazioni sufficienti da arrivare al bersaglio e resistere per il tempo necessario per il loro meccanismo d’azione?
  2. I principi attivi hanno uno specifico meccanismo d’azione biochimico noto nelle cellule o nei tessuti umani?
  3. Sono stati pubblicati degli articoli su studi clinici statisticamente significativi per sostenere le loro affermazioni d’efficacia?

La prima domanda riguarda la capacità di penetrazione degli ingredienti nello strato corneo (SC). Lo SC è una barriera efficace contro l’eccessiva perdita d’acqua transepidermica (TEWL) e la penetrazione di sostanze esogene. Le sostanze che vengono bloccate di solito dalla barriera sono: proteine, zuccheri, acidi nucleici con peso molecolare superiore a circa 1000KDa e molecole altamente cariche. Inoltre è importante sapere a quali concentrazioni le varie componenti del cosmeceutico vengono assorbite. La minima concentrazione dell’ingrediente necessaria per produrre l’effetto desiderato è definita come "concentrazione soglia" ed è importante per la valutazione della formula. Se l’ingrediente riesce a penetrare lo strato corneo in quantità pari o superiori alla concentrazione soglia, la risposta alla prima domanda è positiva.

La seconda domanda, invece, indaga sui meccanismi d’azione. Quasi tutti gli ingredienti farmacologicamente attivi agiscono su componenti cellulari che regolano funzioni fisiologiche, invece alcuni dei più famosi ingredienti cosmeceutici hanno meccanismi d’azione ancora ignoti. Se l’ingrediente dimostra un valido meccanismo d’azione la risposta alla seconda domanda è positiva e si passa alle sperimentazioni cliniche.

Gli studi clinici riguardano proprio la terza domanda, e si avvalgono di strumentazioni non invasive specifiche per misurare TEWL, corneometria, colorimetria, elasticità, e altre tecniche per dimostrarne l’efficacia. Le foto cliniche non sono ritenute adeguate per la valutazione poiché ci sono maggiori problemi nella standardizzazione a causa della soggettività dell’analisi. Un altro modo per dimostrare l’efficacia del prodotto cosmeceutico è l’istologia, dove i cambiamenti avvenuti a livello cellulare nella pelle invecchiata sono ben documentati.

A causa della loro posizione unica tra cosmetici e farmaci, negli Stati Uniti i cosmeceutici non sono regolati dalla FDA (food and drugs administration), ma vengono esaminati dalla FTC (federal trade commission) per valutare la loro validità scientifica.

Trattamento Antirughe X115X115® Antiage System – Trattamento Cosmeceutico e Nutraceutico Professionale Laser contro Rughe ed Invecchiamento CutaneoVitamine Cosmeceutiche

Tratto dalla Tesi della Dr.ssa Virginia Conti – Progettazione e sviluppo di un trattamento cosmeceutico antietà per la medicina estetica – Corso di laurea in Scienze e tecnologie dei prodotti erboristici, dietetici e cosmetici. Università di Ferrara. Relatore: Prof. Silvia Vertuani. Correlatore: Prof. Stefano Manfredini

Il Gesto d'Amore
Più Prezioso
Per la Tua Pelle

X115® Antiage System è il trattamento antirughe di nuova generazione, basato sull'utilizzo combinato di due prodotti sinergici a elevata concentrazione di attivi:

  • un integratore per la pelle, con doppia formula DAY & NIGHT
  • una crema antirughe contro i segni del tempo SOS TOTAL YOUTH

Il Gesto d'Amore Più Prezioso Per la Tua Pelle

X115® Antiage System è un trattamento antirughe di nuova generazione, basato sull'utilizzo combinato di due prodotti sinergici a elevata concentrazione di attivi:

X115® - Il Gesto d'Amore più Prezioso per la Tua Pelle
Scopri Come Funziona
Scopri il Nuovo Siero X115®ACE
Provalo Gratis - Vitamine Pure | A | C | E
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come
Condividi L'Efficacia X115®
Condividi su Facebook
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come