Sodio Benzoato | Uso in Alimenti, Farmaci, Cosmetici | Fa Male? 05 Giu 2020 | In X115

Che Cos’è

Il sodio benzoato (o benzoato di sodio) è un conservante alimentare, tra i più usati a livello mondiale.

A temperatura ambiente, si presenta come una polvere bianca solubile in acqua ed etanolo.

Viene sintetizzato combinando acido benzoico e idrossido di sodio.

L’acido benzoico è un buon conservante e si trova naturalmente in molti cibi, come mirtilli, albicocche, funghi e cannella. Inoltre, alcuni batteri producono acido benzoico durante la fermentazione del latte, come nello yogurt 1.

Il benzoato di sodio, invece, non è contenuto nel cibo, ma viene sintetizzato artificialmente e aggiunto dall’industria alimentare a bevande gassate e cibi acidi, come condimenti per insalata, sottaceti, succhi di frutta e condimenti.

La salificazione dell’acido benzoico con idrossido di sodio migliora la capacità dell’acido benzoico di dissolversi nei prodotti alimentari.

Grazie alle sue proprietà batteriostatiche e fungistatiche, il benzoato di sodio trova impiego come conservante in alimenti, integratori e formulazioni cosmetiche e farmaceutiche. Generalmente, lo si usa in associazione con altri agenti conservanti, come l’acido sorbico.

Cosa molto importante, il sodio benzoato è attivo solo a pH acido (3-5). Quando utilizzato in soluzioni acide, il sodio benzoato si converte in acido benzoico.

Alle comuni dosi di impiego, questo additivo artificiale è generalmente riconosciuto come sicuro (GRAS); tuttavia alcune ricerche lo collegano a potenziali effetti collaterali, come cancro ed altri problemi di salute.

Uso in Farmaci e Alimenti

Benzoato di Sodio negli Alimenti

Il benzoato di sodio inibisce la crescita di batteri, muffe e altri microbi potenzialmente dannosi, prevenendo il deterioramento degli alimenti. È particolarmente efficace nei cibi acidi 2.

Pertanto, viene spesso addizionato a cibi pronti, come soda, succo di limone in bottiglia, sottaceti, gelatina, condimenti per insalata, salsa di soia e altri condimenti.

L’uso del benzoato di sodio è approvato a livello internazionale come additivo alimentare; nei prodotti alimentari europei può essere indicato in etichetta con la sigla E311.

Benzoato di Sodio in Farmaci e Integratori

Il benzoato di sodio viene usato come conservante in alcuni farmaci e integratori, soprattutto nei prodotti in formulazione liquida, come gli integratori pronti da bere o gli sciroppi per la tosse (es. NeoBorocillina).

Fa Male?

Negli Stati Uniti, il benzoato di sodio è riconosciuto come generalmente sicuro dalla Food and Drug Administration.

La FDA consente una concentrazione fino allo 0,1% di benzoato di sodio in peso in alimenti e bevande. Se utilizzato, dev’essere incluso nell’elenco degli ingredienti 3.

L’OMS ha fissato per il sodio benzoato un livello accettabile di assunzione giornaliera (ADI) a 0-5 mg per kg di peso corporeo. Le persone generalmente non superano questo livello attraverso una dieta normale 4, 5, 6.

Sodio Benzoato, Benzene e Cancro

Se combinato con vitamina C, il benzoato di sodio può essere convertito in benzene, un composto che può essere associato allo sviluppo del cancro 7, 8.

Le bevande gassate contenenti benzoato di sodio sono gli alimenti maggiormente a rischio per il contenuto di benzene. Inoltre, le bevande dietetiche o senza zucchero sono ancora più inclini alla formazione di benzene 7.

La FDA ha comunque affermato che i bassi livelli di benzene presenti nelle bevande a causa della suddetta reazione non comportano rischi per la salute 9.

Sodio Benzoato e Sindrome da Deficit di Attenzione e Iperattività (ADHD)

Qualche preoccupazione è stata sollevata anche riguardo al fatto che il benzoato di sodio potrebbe aumentare l’ADHD nei bambini.

Ad esempio, uno studio ha scoperto che la combinazione di benzoato di sodio con coloranti alimentari artificiali ha aumentato l’iperattività (rilevabile dai genitori ma non mediante una semplice valutazione clinica), nei bambini di 3 anni 10.

Un altro studio ha dimostrato che una maggiore assunzione di bevande contenenti benzoato di sodio era associata a più sintomi di ADHD in 475 studenti universitari 11.

Sono comunque necessari ulteriori approfondimenti per confermare queste associazioni e individuare se esiste un reale rapporto di causa-effetto, considerando inoltre che conservanti e sodio benzoato sono tipici di alimenti altamente trasformati che alcuni definiscono "cibi spazzatura".

Benzoato di Sodio e Carnitina

Dosi medicinali di benzoato di sodio possono esaurire l’amminoacido carnitina, che svolge un ruolo critico nella produzione di energia. Ciò potrebbe rendere necessario assumere un integratore di carnitina 19, 20.

Fa Bene?

Il benzoato di sodio può essere usato come farmaco per trattare livelli elevati di ammoniaca nel sangue.

L’ammoniaca è un sottoprodotto di rifiuto del metabolismo proteico e i suoi livelli ematici possono diventare pericolosamente alti in determinate condizioni mediche associate a gravi disfunzioni epatiche e/o renali 12.

Il benzoato è anche allo studio per un potenziale utilizzo in altre condizioni, tra cui la schizofrenia 13, 14 e la sclerosi multipla 15, 16, 17, 18.

Uso nei Cosmetici

Il sodio benzoato (INCI Sodium Benzoate) viene impiegato come conservante in molte preparazioni cosmetiche, come lozioni, creme, prodotti per capelli e deodoranti, sempre in associazione con altre sostanze antimicrobiche.

È consentito l’uso nei cosmetici fino a una concentrazione massima dello 0,5%, espresso come acido.

Fa Male?

In soggetti predisposti, l'acido benzoico e i benzoati possano innescare reazioni allergiche.

Una piccola percentuale di persone può manifestare reazioni allergiche – con sintomi come prurito e gonfiore – dopo aver consumato cibi o aver usato prodotti per la cura personale contenenti benzoato di sodio 2, 21, 22.

Un Consiglio per la Tua Bellezza

Siero Viso

X115® ACE | Pure Vitamins Antiage Complex |
3 Formule Mono-Concentrate a Utilizzo Ciclico | Altamente Biodisponibili | In flaconcini monodose bifasici | Le Vitamine A | C | E | nello Stato più Puro ed Efficace | Per un Trattamento di Bellezza ai Massimi Livelli

Il Gesto d'Amore
Più Prezioso
Per la Tua Pelle

X115® Antiage System è il trattamento antirughe di nuova generazione, basato sull'utilizzo combinato di due prodotti sinergici a elevata concentrazione di attivi:

  • un integratore per la pelle, con doppia formula DAY & NIGHT
  • una crema antirughe contro i segni del tempo SOS TOTAL YOUTH

Il Gesto d'Amore Più Prezioso Per la Tua Pelle

X115® Antiage System è un trattamento antirughe di nuova generazione, basato sull'utilizzo combinato di due prodotti sinergici a elevata concentrazione di attivi:

X115® - Il Gesto d'Amore più Prezioso per la Tua Pelle
Scopri Come Funziona
Scopri il Nuovo Siero X115®ACE
Provalo Gratis - Vitamine Pure | A | C | E
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come
Condividi L'Efficacia X115®
Condividi su Facebook
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come