Vitamina C | Benefici per la Pelle | Proprietà Cosmetiche 11 Ago 2020 | In X115

Panoramica

L’applicazione topica della vitamina C è il metodo più efficace per aumentarne la presenza nella pelle del viso.

Infatti, la quantità assunta con la dieta (da fonti quali agrumi o vegetali a foglia verde) può essere insufficiente, mentre la supplementazione orale di vitamina C è poco efficace per aumentarne la concentrazione cutanea 1.

Per le sue straordinarie proprietà antiossidanti, la vitamina C ad uso topico rappresenta uno dei più fedeli alleati per proteggere, riparare e migliorare l’aspetto della pelle.

Per questo motivo, i sieri e le creme viso alla vitamina C stanno suscitando un crescente interesse, soprattutto nel mondo femminile.

La seguente tabella sintetizza le proprietà salienti della vitamina C ad uso topico.

Proprietà della vitamina C

Campi di applicazione per uso topico

Promozione della sintesi di collagene

Cronoinvecchiamento

Capacità Antiossidante

Fotoinvecchiamento

Attività anti-infiammatoria

Riduzione dell’eritema post laser-resurfacing
Miglioramento dell’acne e delle cicatrici da acne

Capacità di schiarire le iperpigmentazioni

Attività "schiarente"

Foto-protezione da UVB e UVA

Fotoprotezione

Affinché la vitamina C topica sia realmente efficace, è necessario che il cosmetico soddisfi degli standard qualitativi in termini di quantità, qualità e stabilità della vitamina C.

Purtroppo, la grande maggioranza dei cosmetici presenti sul mercato non soddisfa questi criteri.

Siero Viso

X115® ACE | Pure Vitamins Antiage Complex |
3 Formule Mono-Concentrate a Utilizzo Ciclico | Altamente Biodisponibili | In flaconcini monodose bifasici | Le Vitamine A | C | E | nello Stato più Puro ed Efficace | Per un Trattamento di Bellezza ai Massimi Livelli

Vitamina C

La vitamina C – o acido L-ascorbico – è una vitamina essenziale per la salute umana.

Poiché il corpo non può sintetizzarla, dev’essere assunta dall’esterno affinché l’organismo possa trarne vantaggio.

Modalità d’Assunzione

La vitamina C può essere assunta secondo due modalità:

Vitamina Idrosolubile

Insieme alle vitamine del gruppo B, la C è una vitamina idrosolubile, ovvero solubile in ambiente acquoso.

Quando formulata nei cosmetici a base oleosa, si può trovare in forma di micro-emulsioni di acqua in olio.

Vitamina Poco Stabile

La vitamina C è poco stabile: infatti, le formulazioni contenenti acido ascorbico tendono ad ossidarsi (ovvero a degradarsi) rapidamente.

La degradazione della Vitamina C nei prodotti che la contengono si può osservare semplicemente notando la variazione di colore della formula, da giallo (forma non ossidata) a marroncino (forma degradata).

Per risolvere il problema della scarsa stabilità della vitamina C, sono state individuate alcune possibili soluzioni:

X115® ACE concentra e protegge la vitamina C in forma anidra e pura nel tappo serbatoio di flaconcini monodose. Avvitando il tappo, la vitamina C si integra con i booster veicolanti/illuminanti presenti nel flaconcino sottostante.

Questa Soluzione Brevettata permette l’Uso delle Vitamine della Bellezza nello Stato più Puro ed Efficace.

Vitamina C sulla Pelle

L’assunzione di vitamina C tramite alcuni alimenti è fondamentale per il buon funzionamento dell’organismo umano; tuttavia, affinché la pelle riesca a trarne il massimo beneficio, è importante applicare la vitamina C direttamente sulla cute 1, 2.

A tale scopo, per regalare alla pelle un aspetto luminoso e garantirle gli antiossidanti necessari per preservarne la bellezza, è importante utilizzare prodotti cosmetici mirati, come ad esempio sieri e creme per il viso alla vitamina C.

Funzioni

Nelle creme e nei sieri viso, la vitamina C viene utilizzata per le funzioni:

Grazie alle sue proprietà, la vitamina C viene utilizzata per realizzare cosmetici antietà e nei prodotti dedicati a proteggere e ringiovanire la pelle foto-danneggiata: non a caso, questa vitamina viene considerata il più potente antiossidante presente sulla pelle 3, in grado di prevenire e proteggere dai danni dei raggi del sole.

Vitamina C e Invecchiamento della Pelle

La vitamina C è conosciuta come una delle migliori sostanze anti-invecchiamento: non a caso, viene sfruttata come rimedio pensato per mantenere la pelle liscia, luminosa e uniforme, preservandola dall’invecchiamento precoce.

Le creme e i sieri alla vitamina C sono la soluzione ideale per:

Approfondimento

La vitamina C viene ampiamente utilizzata nei cosmetici antiage perché interviene nella sintesi di collagene 4 – agendo come cofattore in varie reazioni enzimatiche – ed è in grado di preservare quello esistente 5.

Inoltre, è coinvolta nella rigenerazione di altri antiossidanti (come la vitamina E) 6, riuscendo così a potenziare la sua naturale attività antiradicalica.

Numerosi studi confermano i benefici forniti dall’applicazione regolare di cosmetici a base di vitamina C.

In particolare, i benefici più interessanti sono stati osservati a livello delle rughe e della sensazione sulla pelle: dopo 3 mesi dall’applicazione regolare di sieri con concentrazioni di vitamina C al 3-10%, le rughe appaiono più sottili, e la pelle più morbida e luminosa.

Ad esempio, uno studio clinico di 3 mesi è stato condotto su 19 pazienti tra i 36 e i 72 anni con cute del viso moderatamente foto-danneggiata 7. I pazienti hanno applicato acido ascorbico topico al 10% o un siero placebo su metà del viso per 3 mesi.

Al termine del trattamento la valutazione clinica ha evidenziato un significativo miglioramento:

Inoltre, la valutazione fotografica ha mostrato un miglioramento del 57,9% nel gruppo trattato con vitamina C rispetto al controllo.

In un altro studio condotto in doppio cieco, l’utilizzo di vitamina C topica per 4 mesi a bassa concentrazione (3%) sulla superficie volare dell’avambraccio di 33 donne in post-menopausa (età compresa tra 45 e 67 anni), ha prodotto un aumento significativo della densità delle papille dermiche rispetto al placebo 8.

Tali risultati confermano l’importanza della vitamina C nello stimolo alla sintesi del collagene.

Vitamina C in forma più Delicata

Si è osservato come, in alcuni casi, l’applicazione di creme o sieri all’acido L-ascorbico possa generare effetti collaterali come irritazione, arrossamento e sensibilizzazione cutanea, soprattutto nelle persone che soffrono di pelle sensibile.

Per ovviare a simili effetti collaterali, la vitamina C può essere utilizzata in forme meno irritanti (ma anche meno efficaci), quali ad esempio:

Siero Viso

X115® ACE | Pure Vitamins Antiage Complex | Il Siero Viso di Nuova Generazione che Rivoluziona l’Uso delle Vitamine della Bellezza A | C | E |
3 Formule Mono-Concentrate a Utilizzo Ciclico | Altamente Biodisponibili | In flaconcini monodose bifasici

Sieri e Creme alla Vitamina C

La vitamina C può rappresentare l’ingrediente protagonista in creme e sieri viso, due cosmetici molto amati, soprattutto dal mondo femminile.

Nonostante la loro popolarità, i sieri e le creme viso vengono spesso utilizzati impropriamente, o scambiati per prodotti uguali: in realtà, si tratta di cosmetici che differiscono tra loro per consistenza, modalità d’azione e utilizzo.

Creme Viso

Le creme viso sono cosmetici pensati per idratare, nutrire, levigare, illuminare il viso, o mantenere la pelle giovane.

A differenza dei sieri, generalmente, le creme viso sono emulsioni di olio in acqua – cioè costituite da una base di ingredienti acquosi, su cui vengono dispersi dei componenti oleosi, caratterizzati da una funzionalità specifica – ma possono essere anche formulate sotto forma di gel.

Nelle creme, la vitamina C è meno concentrata rispetto a un siero, per favorire l’azione nutriente ed emolliente: non a caso, la crema lascia una piacevole sensazione di morbidezza immediata.

Sieri Viso

I sieri sono cosmetici innovativi dedicati al benessere del viso.

Si caratterizzano per una texture fluida, a base acquosa, in cui vengono dispersi i principi attivi, altamente concentrati e sotto forma di micro-molecole.

Applicati prima della crema, i sieri favoriscono il passaggio delle molecole attive negli strati più profondi dell’epidermide, apportando beneficio immediato.

I sieri tendono a lasciare una tipica sensazione di "pelle che tira": a maggior ragione, è raccomandata l’associazione a una crema viso.

Affinità

Nonostante le diversità, sieri e creme viso agiscono per uno scopo comune: mantenere la pelle giovane, luminosa e bella, a lungo.

Sia le creme che i sieri alla vitamina C agiscono ritardando i segni del tempo:

  • stimolano la rigenerazione cellulare;
  • regalano elasticità e morbidezza alla pelle;
  • levigano la pelle;
  • illuminano l’incarnato;
  • combattono i radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento precoce.

Modalità d’Uso

L’efficacia dei sieri e delle creme alla vitamina C viene potenziata e ottimizzata quando utilizzati insieme, rispettando un preciso ordine.

Prima dell’Utilizzo

Prima dell’applicazione sul viso, i sieri e le creme alla vitamina C dovrebbero essere testati sulla pelle, per osservare eventuali reazioni di sensibilizzazione.

A tale scopo, si consiglia di eseguire un test cutaneo (patch test casalingo) seguendo questi step:

In assenza di reazioni cutanee a distanza di 24 ore dal test, procedere con l’applicazione del prodotto direttamente sul viso.

In presenza di pizzicore, arrossamento, sensibilizzazione o altre reazioni cutanee, si raccomanda di interromperne l’utilizzo: in simili circostanze, si consiglia di scegliere un prodotto più delicato, con una concentrazione di vitamina C inferiore, evitando la vitamina C in forma pura.

Ad ogni modo, prima di iniziare un trattamento specifico a base di cosmetici alla vitamina C, si raccomanda sempre il consiglio di un medico o di uno specialista.

Detersione del Viso

Dopo lo skin test, è possibile procedere con il trattamento viso utilizzando cosmetici alla vitamina C.

Per prima cosa, detergere il viso per eliminare ogni traccia di make-up e impurità, utilizzando un prodotto specifico come ad esempio:

Come Applicare il Siero alla Vitamina C

Il siero alla vitamina C va applicato immediatamente dopo la detersione: stendere 2-3 gocce di siero con i polpastrelli, picchiettando le dita sulla pelle del viso.

Non è necessario massaggiare: la texture fluida è ideata per favorire un rapido assorbimento.

Come applicare la Crema alla Vitamina C

Completare il trattamento viso applicando la crema alla vitamina C, immediatamente dopo il siero: si consiglia di massaggiare accuratamente fino a completo assorbimento.

Potenziare l’Azione

Un’alimentazione adeguata e uno stile di vita sano sono la base per mantenere la pelle giovane e bella a lungo: non a caso, per supportare l’azione dei cosmetici antiossidanti – quali creme/sieri alla vitamina C – e prendersi cura della pelle anche dall’interno, è importante seguire uno stile di vita adeguato.

Per proteggere la pelle e mantenerla idratata a lungo, si consiglia di:

Va inoltre ricordato come alcune semplici abitudini possano contribuire a proteggere la zona critica del contorno occhi: ad esempio, è pensabile l’applicazione di un siero contorno occhi associato all’utilizzo di occhiali da sole per schermare la cute delicata dai raggi UV del sole.

Sinergie di Attivi

Solitamente, in una formula cosmetica, la Vitamina C non è l’unico principio attivo presente; per arricchire la composizione, il siero o la crema viso possono essere impreziositi con altre molecole dalle varie proprietà.

Oltre alla vitamina C, nella formula si possono riscontrare sostanze ad attività:

Vantaggi per la Pelle

Alla domanda: "Perché acquistare un cosmetico alla Vitamina C?", possiamo rispondere con un elenco di benefici che un simile prodotto di bellezza può regalare alla pelle.

I cosmetici alla vitamina C:

Consigli per gli Acquisti

Considerato il crescente interesse suscitato dai prodotti di bellezza, sul mercato si ritrovano centinaia di cosmetici dedicati allo skincare del viso, con la promessa di una pelle giovane e bella, a lungo.

Nonostante sia risaputo che l’elisir di eterna giovinezza non sia ancora stato scoperto, le accattivanti proposte cosmetiche possono comunque confondere il consumatore.

Per evitare acquisti sbagliati, prima di comprare un siero o una crema alla vitamina C, si consiglia di fare attenzione a una serie di elementi:

La tabella sottostante riassume i vantaggi della tecnologia X115® ACE, evidenziando i limiti dei sieri viso tradizionali alla vitamina C.

X115® ACE – Complessi Vitaminici MonodoseSiero alla Vitamina C – Base Acquosa Tradizionale
Il siero alla vitamina C è composto da un flaconcino monodose bifasico.

  • Il tappo serbatoio contiene una polvere di acido L-ascorbico al 100% (vitamina C pura).
  • L’emulsione sottostante contiene la forma liposolubile stabilizzata della vitamina C (Ascorbyl Tetraisopalmitate), insieme a olio di mandorle dolci e complessi idratanti, veicolanti e illuminanti.

Questi ingredienti vengono separati per essere miscelati solo al momento dell’applicazione; in questo modo la vitamina C mantiene intatte le proprietà biologiche fino al momento dell’uso.

Posta in soluzione acquosa, la vitamina C pura si ossida rapidamente in acido deidroascorbico nell’arco di poche ore.

L’acidificazione e la sostituzione dell’acqua con solventi come glicerolo, propilen glicole, butilen glicole ecc. aumentano la biodisponibilità della vitamina C, ma rendono più difficile l’applicazione del siero e ne compromettono la tollerabilità cutanea; pH troppo acidi, ad esempio, sono chiaramente incompatibili con l’applicazione cutanea.

Ogni flaconcino monodose contiene 5ml di siero, sufficiente fino a 4 applicazioni su viso, collo e decolleté.

  • Fase urto: 2 applicazioni quotidiane mattina/sera (1 flaconcino al giorno).
  • Fase di mantenimento: 4 applicazioni (1 flaconcino diviso in 2 giorni mattina/sera).

Se ne consigliano poche gocce.

Servono circa 20 gocce di siero per raggiungere la quantità di 1ml.

La concentrazione totale delle varie forme di vitamina C, pari al 4,5%, risulta pienamente disponibile.

L’applicazione di 5 ml di siero (equivalenti a 100 gocce di siero viso tradizionale) veicola alla pelle una grande quantità di vitamina C pura e stabilizzata, che permette di beneficiare a pieno dei suoi benefici estetici.


La scelta di separare le 3 vitamine della bellezza A | C | E | in tre formulazioni distinte permette di:

  • raggiungere in ogni siero le concentrazioni vitaminiche necessarie a produrre un risultato estetico concreto, apprezzabile entro poche settimane;
  • beneficiare a pieno dei diversi benefici antiage che caratterizzano ogni singola vitamina e che, nel loro insieme, permettono di migliorare l’aspetto della pelle nell’arco di pochi giorni.

La concentrazione dichiarata di Vitamina C, anche quando appare molto elevata (10-20%) risulta fuorviante:

ossidazione precoce + piccole dosi (poche gocce) = totale inefficacia del siero.

Siero Viso

Il Gesto d'Amore
Più Prezioso
Per la Tua Pelle

X115® Antiage System è il trattamento antirughe di nuova generazione, basato sull'utilizzo combinato di due prodotti sinergici a elevata concentrazione di attivi:

  • un integratore per la pelle, con doppia formula DAY & NIGHT
  • una crema antirughe contro i segni del tempo SOS TOTAL YOUTH

Il Gesto d'Amore Più Prezioso Per la Tua Pelle

X115® Antiage System è un trattamento antirughe di nuova generazione, basato sull'utilizzo combinato di due prodotti sinergici a elevata concentrazione di attivi:

X115® - Il Gesto d'Amore più Prezioso per la Tua Pelle
Scopri Come Funziona
Scopri il Nuovo Siero X115®ACE
Provalo Gratis - Vitamine Pure | A | C | E
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come
Condividi L'Efficacia X115®
Condividi su Facebook
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come