Astaxantina Alimenti | Cibi Ricchi | Proprietà, Benefici 09 Gen 2022 | In X115

Che Cos’è

L’astaxantina è un pigmento rosso che si trova nel pesce, nei gamberetti e in alcune microalghe.

La più abbondante fonte naturale di astaxantina è la microalga clorofita Haematococcus pluvialis.

L’astaxantina appartiene alla grande famiglia dei carotenoidi e ha dimostrato spiccate proprietà antiossidanti.

Grazie a tali proprietà, l’astaxantina può combattere l’invecchiamento della pelle, ridurre il rischio cardiovascolare, proteggere il cervello e modulare il sistema immunitario.

Astaxantina negli Alimenti

Generalità

Gli alimenti ricchi di astaxantina comprendono gamberetti, aragoste, granchi e altri crostacei, trote e salmone.

Sul versante degli integratori, l’astaxantina è contenuta in buone quantità nella propoli e nell’olio di krill.

L’astaxantina è presente anche nelle piume degli uccelli, come quaglie, fenicotteri e cicogne.

L’astaxantina viene prodotta da vari microrganismi, come:

Dalle microalghe, l’astaxantina si accumula nello zooplancton e nei crostacei e successivamente nei pesci.

La microalga verde Haematococcus pluvialis è considerata la fonte più ricca di astaxantina. Quest’alga produce elevate quantità di questo pigmento antiossidante quando viene esposta a condizioni sfavorevoli (come un’elevata esposizione ai raggi UV) 1.

Negli animali marini, l’astaxantina ha diverse funzioni biologiche essenziali, tra cui pigmentazione, protezione dagli effetti della luce ultravioletta (UV), comunicazione, risposta immunitaria, capacità riproduttiva, tolleranza allo stress e protezione antiossidante 2.

Nel 1987, l’astaxantina è stata inizialmente approvata dalla FDA per la pigmentazione delle carni in acquacoltura, per ottenere il caratteristico colore rosso-arancio della polpa dei salmonidi 3. Più tardi, nel 1999, l’astaxantina è stata approvata come integratore alimentare per l’uomo.

Alcuni Dati

In generale, gli alimenti sono soggetti a un’importante variabilità del contenuto nutrizionale.

Tale variabilità è dovuta a numerosi fattori, tra cui la regione e le condizioni di allevamento, l’età dell’animale, la razza e l’alimentazione.

Il contenuto di astaxantina nella carne di varie specie di salmonidi varia da 3 a 38 mg per kg. Nello specifico, il contenuto di astaxantina nel salmone atlantico d’allevamento varia da 6 a 8 mg/kg di carne 4.

Per ottenere 3,6 mg di astaxantina si possono mangiare 165 grammi di salmone. Tale apporto può essere benefico per la salute 5.

Nelle grandi trote europee e giapponesi, i contenuti di astaxantina possono oscillare da 6 a 25 mg per kg di carne 4.

Nelle uova dei ricci di mare, il contenuto di astaxantina è particolarmente elevato, pari a 1 mcg/g di peso umido 6.

L’astaxantina è liposolubile; pertanto, il suo assorbimento intestinale migliora in presenza di grassi.

Se si presume che tutte le fonti alimentari di prodotti della pesca siano ottenute dall’acquacoltura, si stima che l’adulto medio europeo assuma tra 0,8 e 2,0 mg di astaxantina al giorno, con il percentile più alto che non dovrebbe superare l’assunzione di 4,1 mg al giorno 7.

Contenuto di Astaxantina nei Salmonidi

Tra i salmonidi selvatici, il contenuto massimo di astaxantina (26-38 mg/kg) è stato rilevato nel salmone rosso, mentre un basso contenuto di astaxantina è stato segnalato nel salmone keta (Oncorhynchus keta).

La seguente immagine riporta i livelli di astaxantina (mg/kg di carne) di salmonidi selvatici e d’allevamento (*) 7.

Alimenti astaxantina

Microrganismi produttori di astaxantina 4

FontiAstaxantina (%) sulla base del peso secco
Chlorophyceae
Haematococcus pluvialis3,8
Haematococcus pluvialis (K-0084)3,8
Haematococcus pluvialis (isolamento locale)3,6
Haematococcus pluvialis (AQSE002)3,4
Haematococcus pluvialis (K-0084)2,7
Chlorococcum0,2
Chlorella zofingiensis0,001
Neochloris wimmeri0,6
Ulvophyceae
Enteromorpha intestinalis0,02
Ulva lactuca0,01
Florideophyceae
Catenella repens0,02
Alphaproteobacteria
Agrobacterium aurantiacum0,01
Paracoccus carotinifaciens (NITE SD 00017)2,2
Tremellomiceti
Xanthophyllomyces dendrorhous (JH)0,5
Xanthophyllomyces dendrorhous (VKPM Y2476)0,5
Labirintulomiceti
Thraustochytrium sp, CHN-3 (FERM P-18556)0,2
Malacostraca
Pandalus borealis0,12
Pandalus clarkia0,015

Assorbimento e Metabolismo

L’astaxantina è una sostanza altamente liposolubile; questo significa che viene assorbita meglio se assunta insieme ai grassi 8.

Nell’intestino viene quindi assorbita in modo simile ad altre sostanze liposolubili (assemblata in chilomicroni).

I chilomicroni vengono riversati nella circolazione linfatica prima di raggiungere il fegato, dove vengono digeriti dalle lipasi lipoproteiche. L’astaxantina viene quindi incorporata nelle lipoproteine per essere trasportata nei tessuti.

Ciò significa che l’astaxantina può influenzare il metabolismo periferico dei grassi e del colesterolo, proteggendoli dall’ossidazione e prevenendo l’aterosclerosi 9.

Negli studi clinici è stato riportato che l’astaxantina inibisce l’ossidazione delle lipoproteine a bassa densità (LDL) e aumenta i livelli di colesterolo delle lipoproteine ad alta densità (HDL) e adiponectina 10.

L’astaxantina è stata identificata nella maggior parte dei tessuti, ma non nel cuore 11.

È anche interessante notare che la biodisponibilità dell’astaxantina potrebbe essere ridotta nei fumatori di circa il 40% 12.

Rischi di Sovradosaggio

L’essere umano non può sintetizzare l’astaxantina e deve quindi assumerla attraverso la dieta.

L’astaxantina ingerita con gli alimenti non può essere convertita in vitamina A. Pertanto, l’assunzione eccessiva di astaxantina non causerà ipervitaminosi A 13, 14.

Studi clinici sull’uomo hanno utilizzato l’astaxantina somministrata per via orale in una dose che varia da 4 mg a 100 mg/die 15. In base a questi studi, l’astaxantina sembra essere ben tollerata e non è stata descritta alcuna tossicità notevole.

Proprietà e Benefici

Benefici per la Pelle

Si ritiene che l’astaxantina sia benefica per la pelle grazie alle sue proprietà liposolubili e all’accumulo nella pelle dopo la somministrazione orale.

In diversi studi, sia l’applicazione topica che l’ingestione orale di astaxantina hanno prodotto benefici in termini di aumento dell’idratazione e attenuazione di rughe e macchie cutanee 16, 17, 18, 19.

Uno studio clinico randomizzato, in doppio cieco, ha confrontato la capacità della polvere di rosa canina (3 g) rispetto all’astaxantina (4 mg) di migliorare i segni dell’invecchiamento, comprese le rughe 20.

Dopo otto settimane di integrazione, il gruppo rosa canina ha mostrato miglioramenti statisticamente significativi nelle rughe a zampe di gallina, nell’idratazione della pelle e nell’elasticità. Benefici simili sono stati osservati anche nel gruppo astaxantina.

Benefici per il Cuore

In uno studio clinico su 27 persone in sovrappeso, l’integrazione con 20 mg di astaxantina al giorno per 12 settimane ha abbassato il colesterolo “cattivo” (LDL e ApoB) e ridotto il danno ossidativo 13.

Allo stesso modo, l’astaxantina orale ha ridotto l’ossidazione delle LDL in uno studio clinico su 20 volontari sani 5.

In un altro studio su 61 individui normopeso, 6-18 mg di astaxantina al giorno per 12 settimane non sono riusciti a ridurre il colesterolo LDL; tuttavia, i trigliceridi sono diminuiti, mentre il colesterolo "buono" HDL è aumentato in modo significativo insieme all’adiponectina 14.

Diabete

L’astaxantina può essere in grado di ridurre la glicemia e, insieme alle sue azioni antinfiammatorie e antiossidanti, potrebbe aiutare a ridurre le complicanze del diabete.

In uno studio clinico su 44 persone con diabete di tipo 2, l’integrazione con astaxantina (8 mg/die per 8 settimane) ha migliorato il controllo della glicemia, migliorato il profilo dei grassi nel sangue e abbassato la pressione sanguigna 15.

Anche in soggetti sani e con prediabete l’integrazione di astaxantina (12mg/die per 12 settimane) ha ridotto i livelli di emoglobina glicata, la resistenza all’insulina e la tolleranza al carico orale di glucosio 16.

Secondo una meta-analisi di sette studi randomizzati controllati, l’integrazione di astaxantina può portare un lieve beneficio nella riduzione della glicemia 17.

Prestazione atletica

Sulla base di ricerche in vitro e in vivo su topi, l’integrazione di astaxantina potrebbe potenzialmente migliorare gli indici del metabolismo dell’esercizio, delle prestazioni e del recupero, grazie alla sua potente capacità antiossidante 19.

Negli studi sugli esseri umani, tuttavia, queste osservazioni devono ancora essere confermate, considerati i dati equivoci riportati da indagini preliminari.

In una piccola prova su 21 ciclisti, l’astaxantina orale ha migliorato la potenza e le prestazioni nelle prove a cronometro 20.

Uno studio su 32 calciatori maschi ha scoperto che l’integrazione con astaxantina per 90 giorni ha migliorato lo stato antiossidante e ridotto il danno muscolare dopo l’esercizio 21.

Tuttavia, altri studi su atleti non hanno osservato benefici in termini di aumento dello stato antiossidante, delle prestazioni fisiche e del danno muscolare post-esercizio 22, 23, 24.

Azione antinfiammatoria e immunità

L’astaxantina potrebbe esercitare un’azione antinfiammatoria attraverso l’inibizione dell’enzima Ciclo-Ossigenasi-1 (COX1) 25.

L’integrazione con 2 mg di astaxantina al giorno per 8 settimane ha migliorato la risposta immunitaria e ridotto la produzione di un marker infiammatorio (PCR) in uno studio clinico su 42 giovani donne sane 26.

In uno studio RCT su 40 calciatori d’élite, 4 mg di astaxantina al giorno per 90 giorni hanno aumentato l’immunità e le difese antiossidanti, e limitato il danno muscolare e la risposta infiammatoria 27.

Un consiglio per il tuo Benessere

Per un ottimale benessere del tuo sistema immunitario, ti consigliamo il nostro miglior integratore: Vitamina C Suprema® con estratti di sambuco nero, echinacea, zinco, magnesio, potassio e una formula multivitaminica ad alta biodisponibilità.

Migliore Vitamina C Suprema

Vitamina C Suprema® | Multivitaminico per le Difese Immunitarie | Con 500 mg di Vitamina C naturale da Rosa canina e Vitamina C 100% europea
Sostiene le difese immunitarie | Con Echinacea, Sambuco, Zinco, Selenio, Vitamina D
Contro stanchezza e affaticamento | Con Vitamine del gruppo B, Magnesio, Potassio, Zenzero, Bioflavonoidi

Il Gesto d'Amore Più Prezioso Per la Tua Pelle

X115® Antiage System è il trattamento antirughe di nuova generazione, basato sull'utilizzo combinato di due prodotti sinergici a elevata concentrazione di attivi:

  • un integratore per la pelle, con doppia formula DAY & NIGHT
  • una crema antirughe contro i segni del tempo SOS TOTAL YOUTH
Un Aiuto per le Tue Difese Immunitarie?
Scopri Vitamina C Suprema ®
X115® - Il Gesto d'Amore più Prezioso per la Tua Pelle
Scopri Come Funziona
Scopri il Nuovo Siero X115®ACE
Provalo Gratis - Vitamine Pure | A | C | E
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come
Condividi L'Efficacia X115®
Condividi su Facebook
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come