Equolo | Proprietà e Benefici | Menopausa, Pelle, Salute 17 Lug 2020 | In X115

Che cos’è

L’equolo è una sostanza naturale prodotta dal metabolismo intestinale della daidzeina.

La daidzeina è un fitoestrogeno appartenente al gruppo degli isoflavoni.

In seguito all’ingestione di soia o altre fonti di daidzeina (come gli integratori di trifoglio rosso), alcuni batteri della flora intestinale trasformano questo isoflavone in equolo.

L’equolo è un metabolita chiave dell’isoflavone daidzeina, dotato di potenti attività estrogeniche e antiossidanti.

La ricerca scientifica ha dimostrato particolare interesse per l’equolo, in quanto:

Equolo Produttori e Non Produttori

Numerosi studi dimostrano l’efficacia degli isoflavoni nel ridurre modestamente il numero e la gravità delle vampate di calore. Tuttavia, dalla letteratura emergono studi dai risultati contrastanti e inconsistenti.

In effetti, la maggior parte delle recensioni e meta-analisi riporta che i risultati degli studi sulla soia e i suoi isoflavoni sono lungi dall’essere conclusivi.

Il modo in cui corpo elabora gli isoflavoni potrebbe determinare il grado di efficacia di questi fitoestrogeni. Le differenze interpersonali nel microbiota intestinale possono quindi spiegare (almeno in parte) le discrepanze riscontrate nei vari studi.

Si è visto ad esempio che le persone che sono cresciute in Asia, dove la soia è un alimento base, hanno tassi molto più bassi di vampate di calore rispetto agli occidentali.

Ebbene, oltre la metà delle donne asiatiche produce equolo, mentre questa capacità si osserva in meno di un terzo delle donne americane 1. La percentuale di produttori di equolo sembra anche più elevata nelle popolazioni vegetariane rispetto alla popolazione occidentale generale 2.

Uno studio controllato ha dimostrato che l’assunzione di 135 mg di integratori di isoflavoni al giorno per una settimana – l’equivalente del consumo di 68 grammi di soia al giorno – riduceva i sintomi della menopausa solo in coloro che erano produttori di equolo 3.

Tuttavia, anche in questo senso i risultati sono contrastanti 4.

Proprietà e Benefici

Benefici per la Pelle

Il calo degli estrogeni durante la menopausa riduce la sintesi di collagene determinando una perdita di tonicità e spessore della pelle, con comparsa di secchezza e prurito, rughe e fragilità cutanea.

Gli studi indicano che fino al 30% del collagene cutaneo viene perso nei primi 5 anni dopo la menopausa 5; successivamente si riduce a un tasso del 2% all’anno 6.

Considerata l’importanza degli estrogeni nel mantenimento della salute e della bellezza della pelle, alcuni studi hanno valutato i benefici dell’equolo sulla salute della pelle.

Uno studio sull’assunzione orale di S-equolo ha suggerito che questo isoflavone potrebbe avere un effetto anti-invecchiamento sulla pelle delle donne in postmenopausa, riducendo l’area e la profondità delle rughe 7.

Più recentemente, l’applicazione di equolo sulla pelle è stata associata a un miglioramento della rugosità, della consistenza e della levigatezza della pelle 8. Inoltre, gli Autori hanno osservato come l’equolo possa avere un impatto positivo sulla regolazione epigenetica, portando a un ridotto processo di invecchiamento della pelle.

Esistono anche prove del potenziale ruolo dell’equolo come sostanza protettiva anti-aging, attraverso la sua azione antiossidante contro la perossidazione lipidica acuta indotta dai raggi UVA 9.

Integratore Collagene Antirughe

X115®+PLUS2 – Integratore Antiage | Doppia Formula Day & Night | Con Collagene (5g), Acido Ialuronico ed Estratti Vegetali Antiossidanti | Utile per supportare la Naturale Attività dei Fibroblasti nella Sintesi di Collagene ed Elastina

Benefici in Menopausa

Rispetto ai controlli con placebo, sono stati riportati effetti benefici per le donne che hanno assunto un integratore di S(-)-equolo (da 10 a 30 mg al giorno per 8-12 settimane) rispetto ai principali sintomi della menopausa (vampate di calore) 10, 11 e alla rigidità arteriosa 12.

Una meta-analisi ha osservato una riduzione significativa dei punteggi delle vampate di calore (incidenza e/o gravità) in seguito alla supplementazione di equolo in donne in menopausa, sia produttrici che non produttrici di equolo 13.

S-Equolo e funzione cardiovascolare

Trattandosi di un flavonoide, l’uso di S-Equolo sembrerebbe, grazie anche alla spiccata attività antiossidante, proteggere il sistema cardiovascolare dal deterioramento funzionale.

Più precisamente, questo principio attivo potrebbe:

Tutti i suddetti dati, adeguatamente osservati in laboratorio, faticano a trovare un corrispettivo funzionale certo negli uomini.

Interventi con equolo naturale in uomini e donne giapponesi in sovrappeso hanno suggerito che potrebbe effettivamente aiutare nella prevenzione delle malattie cardiovascolari, abbassando i livelli di colesterolo a bassa densità (LDL) e migliorando l’indice vascolare cuore-caviglia 14.

Tuttavia, non sono stati osservati benefici vascolari (rigidità arteriosa, pressione sanguigna, funzione endoteliale e formazione di ossido nitrico) negli uomini non produttori di equolo dopo l’assunzione acuta (40 mg di equolo) 15.

Poiché, l’aterosclerosi e la rigidità arteriosa sono positivamente associate al declino cognitivo, l’attività anti-aterogenica dell’equolo e il possibile miglioramento della rigidità arteriosa potrebbero prevenire la compromissione cognitiva e la demenza 16.

S-Equolo e Osteoporosi

Numerosi studi, per lo più condotti in vitro, hanno dimostrato un effetto importantissimo del S-Equolo nella prevenzione della patologia osteoporotica, evidenziandone spiccati effetti osteo-trofici.

Tali attività sarebbero per lo più correlate alla capacità di interagire con i recettori degli estrogeni, stimolando la neosintesi di matrice ossea e contestualmente inibendo la proliferazione e la differenziazione di osteoclasti.

Il trattamento di donne in postmenopausa con 10 mg/die di equolo per un anno ha impedito una riduzione della densità minerale ossea in tutto il corpo 12. Questo studio ha inoltre dimostrato che l’integrazione di equolo ha inibito notevolmente il riassorbimento osseo, come dimostrato dalle ridotte concentrazioni urinarie di deossipiridinolina.

S-Equolo e Stress Ossidativo

Particolarmente interessanti, nell’ottica di un’applicazione antiaging, risulterebbero gli effetti protettivi dell’S-Equolo nei confronti delle strutture nervose e cutanee sottoposte a stress ossidativo.

Effetti Collaterali e Controindicazioni

Non sono stati riscontrati effetti collaterali importanti, né interazioni con farmaci da parte dell’equolo. Gli studi sino a oggi condotti hanno dimostrato che questa molecola è sicura anche a dosi più alte di quelle associate ai suoi effetti terapeutici 17.

A scopo cautelativo, se ne sconsiglia l’utilizzo:

Un Consiglio per la Tua Bellezza

Siero Viso

X115® ACE | Pure Vitamins Antiage Complex |
3 Formule Mono-Concentrate a Utilizzo Ciclico | Altamente Biodisponibili | In flaconcini monodose bifasici | Le Vitamine A | C | E | nello Stato più Puro ed Efficace | Per un Trattamento di Bellezza ai Massimi Livelli

Bibliografia

Il Gesto d'Amore Più Prezioso Per la Tua Pelle

X115® Antiage System è il trattamento antirughe di nuova generazione, basato sull'utilizzo combinato di due prodotti sinergici a elevata concentrazione di attivi:

  • un integratore per la pelle, con doppia formula DAY & NIGHT
  • una crema antirughe contro i segni del tempo SOS TOTAL YOUTH
Un Aiuto per le Tue Difese Immunitarie?
Scopri Vitamina C Suprema ®
X115® - Il Gesto d'Amore più Prezioso per la Tua Pelle
Scopri Come Funziona
Scopri il Nuovo Siero X115®ACE
Provalo Gratis - Vitamine Pure | A | C | E
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come
Condividi L'Efficacia X115®
Condividi su Facebook
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come