Liquirizia | Proprietà | Benefici per la Pelle e la Salute 12 Lug 2022 | In Tesi Antirughe

Cos’è?

La liquirizia (Glycyrrhiza glabra) è una pianta appartenente alla famiglia delle Leguminose (Fabaceae).

Dalla sua radice si estrae un succo dolce, utilizzato per aromatizzare caramelle, dolcificanti e prodotti del tabacco.

La liquirizia è anche una pianta medicinale, che concentra nelle sue radici componenti utili per la salute, inclusa quella della pelle e dello stomaco.

Principi Attivi

Sebbene contenga centinaia di composti vegetali, il principio attivo primario della radice di liquirizia è la glicirrizina.

La glicirrizina (acido glicirrizico) è responsabile del gusto dolce della radice, nonché delle sue proprietà antiossidanti, antinfiammatorie e antimicrobiche 1, 2, 3.

Tuttavia, la glicirrizina è anche legata a molti degli effetti avversi della radice di liquirizia. Di conseguenza, alcuni integratori utilizzano la liquirizia deglicirrizinata (DGL), a cui è stata rimossa la glicirrizina.

Altri importanti principi attivi contenuti nella radice di liquirizia con azione antiossidante e antinfiammatoria comprendono:

Benefici per la Pelle

Come Funziona

Nei cosmetici, l’estratto di liquirizia ha la funzione di agente depigmentante. Infatti, si trova comunemente nei cosmetici per schiarire la pelle.

Inoltre, esibisce proprietà topiche antinfiammatorie (riduce rossore e iperpigmentazione postinfiammatoria).

L’enzima tirosinasi è essenziale per la pigmentazione della pelle a causa del suo ruolo nella biosintesi della melanina.

L’uso di inibitori della tirosinasi è importante nelle industrie cosmetiche, a causa del loro effetto su disturbi della pigmentazione come melasma, macchie dell’età e siti di danno attinico.

Uno dei più importanti principi attivi presenti nella liquirizia è la glabridina, che inibisce l’attività tirosinasica; poi ci sono il glabrene, l’isoliquiritigenina, il licochalcone A e la liquiritina che mostrano effetti simili 6, 7.

Efficacia contro le Macchie Cutanee

In uno studio randomizzato con placebo su 100 donne di età compresa tra 20 e 45 anni, una crema contenente il 2,5% di estratto di liquirizia ha migliorato il melasma. Rispetto al placebo (efficace solo nel 4% dei casi), la crema con estratto di liquirizia ha prodotto miglioramenti nel 93% dei casi 8.

Anche la liquiritina topica ha dimostrato una "risposta eccellente" contro il melasma 6.

In uno studio su 90 pazienti con melasma, il trattamento topico con una crema al 4% di liquiritina è risultato più efficace della crema al 2% di liquiritina, che a sua volta è risultata significativamente più efficace di una crema al 4% di idrochinone 9.

Efficacia contro le Dermatiti

Studi su animali e in provetta collegano la glicirrizina e altri attivi ai benefici antinfiammatori e antimicrobici. Di conseguenza, l’estratto di radice di liquirizia viene utilizzato per trattare una varietà di condizioni infiammatorie della pelle, tra cui acne ed eczema (dermatite atopica).

In uno studio di 2 settimane su 60 adulti, l’applicazione di un gel topico contenente estratto di radice di liquirizia ha migliorato significativamente l’eczema 10.

L’estratto di liquirizia è un ingrediente molto costoso, quindi viene usato in concentrazioni modeste nell’industria cosmetica.

Acne

Sebbene i gel di liquirizia topici siano stati usati anche per curare l’acne, la ricerca sulla loro efficacia è mista e piuttosto limitata 11.

L’estratto di liquirizia ha ad esempio dimostrato un’importante attività antibatterica nei confronti di Propionibacterium acnes 12.

Glycyrrhiza glabra possiede anche attività anti-androgena; quindi, può essere utile nel regolare la produzione di sebo in eccesso, che dipende principalmente dai livelli di androgeni e dalla sensibilità degli androgeni 13.

Vitiligine

Uno studio su 144 pazienti con vitiligine in stadio attivo ha confrontato gli effetti del trattamento con glicirrizina da sola, UVB da soli o la loro combinazione (glicirrizina + UVB) 82.

Tutti e tre i trattamenti hanno prodotto risultati positivi, ma la terapia combinata di glicirrizina e UVB è risultata la più efficace.

Riassunto

 Implicazioni cliniche della liquirizia e dei suoi derivati e meccanismi biologici putativi da studi clinici 25
 Attività farmacologicheMeccanismo di azione
EritemaArrossamento e bruciore alleviatiRiduce la secrezione di citochine proinfiammatorie
Dermatite atopicaDiminuzione dell’edema e del pruritoMigliora l’inibizione del cortisolo della reazione allo stress e la formazione di anticorpi
VitiligineVitiligine migliorataRegola l’attivazione dei linfociti T e inibisce le cascate infiammatorie
Alopecia areataTrattamento efficace e sicuro dell’alopecia areataInibisce l’attivazione dei linfociti T e delle citochine generate dai linfociti T CD4+ e CD8+

Altre Proprietà

Salute dello Stomaco

In uno studio di 30 giorni su 50 adulti con problemi di indigestione, l’assunzione di una capsula di liquirizia da 75 mg due volte al giorno ha portato a significativi miglioramenti dei sintomi (come nausea, indigestione e dolori di stomaco), rispetto a un placebo 14.

Un altro studio su 58 adulti con malattia da reflusso gastroesofageo ha osservato che l’uso quotidiano della radice di liquirizia era più efficace nel ridurre i sintomi in un periodo di 2 anni rispetto agli antiacidi comunemente usati 15.

La liquirizia è stata un buon trattamento aggiuntivo alla tripla terapia standard con claritromicina nel trattamento di eradicazione dell’Helicobacter pylori, in uno studio clinico su 120 persone (ha aumentato il tasso di eradicazione di circa il 20%) 16.

Nei ratti con ulcere allo stomaco causate dall’aspirina, la liquirizia ha ridotto il numero e le dimensioni delle ulcere 17.

Sintomi della Menopausa

La glabridina, la liquiritigenina e il glabrene svolgono attività simili agli estrogeni; pertanto, possono aiutare le donne che hanno bassi livelli di estrogeni, come nel caso della menopausa 18, 19.

In uno studio clinico su 60 donne in menopausa, la liquirizia si è dimostrata più efficace della terapia ormonale sostitutiva (TOS) nel ridurre la durata della vampata di calore, ma non ha avuto effetti sull’intensità del disturbo 20.

In un altro studio su oltre 200 donne, una formula multi-estratto contenente liquiritigenina ha aiutato a ridurre le vampate di calore in menopausa 21.

Sindrome dell’ovaio policistico

L’attività similestrogenica di glabridina, liquiritigenina e glabrene potrtebbe aiutare a trattare la Sindrome dell’ovaio policistico 22.

In uno studio clinico su 32 donne con questa sindrome, l’acido glicirretinico ha ridotto i livelli di testosterone inducendo un’ovulazione regolare.

Carie

In uno studio in vitro, l’estratto alcolico di radice di liquirizia ha inibito due tipi di batteri (S. mutans e L. acidophilus). Questi batteri possono danneggiare i denti causando la carie 23.

Uno studio di 3 settimane ha somministrato a 66 bambini in età prescolare lecca lecca senza zucchero contenenti 15 mg di radice di liquirizia due volte al giorno durante la settimana scolastica. Il consumo di lecca-lecca ha ridotto significativamente il numero di batteri Streptococcus mutans, che sono la principale causa di carie anche nei bambini 24.

Effetti Collaterali

Il consumo cronico o eccessivo di liquirizia, per via orale, può causare ipertensione e squilibri idroelettrolitici (come una diminuzione del potassio nel sangue).

Poiché questi effetti collaterali provengono principalmente dall’acido glicirrizico, l’uso di liquirizia deglicirrizinata può aiutare a evitare questi effetti collaterali.

I bambini, le donne in gravidanza e in allattamento e quelli con malattie renali, malattie cardiache o ipertensione dovrebbero evitare i prodotti di liquirizia.

Tratto dalla Tesi della Dr.ssa Virginia Conti – Progettazione e sviluppo di un trattamento cosmeceutico antietà per la medicina estetica – Corso di laurea in Scienze e tecnologie dei prodotti erboristici, dietetici e cosmetici. Università di Ferrara. Relatore: Prof. Silvia Vertuani. Correlatore: Prof. Stefano Manfredini
Olio di Enotera nelle Creme AntirugheAframomum angustifolium in creme Antiaging
Tratto dalla Tesi della Dr.ssa Virginia Conti – Progettazione e sviluppo di un trattamento cosmeceutico antietà per la medicina estetica – Corso di laurea in Scienze e tecnologie dei prodotti erboristici, dietetici e cosmetici. Università di Ferrara. Relatore: Prof. Silvia Vertuani. Correlatore: Prof. Stefano Manfredini

Il Gesto d'Amore Più Prezioso Per la Tua Pelle

X115® Antiage System è il trattamento antirughe di nuova generazione, basato sull'utilizzo combinato di due prodotti sinergici a elevata concentrazione di attivi:

  • un integratore per la pelle, con doppia formula DAY & NIGHT
  • una crema antirughe contro i segni del tempo SOS TOTAL YOUTH
X115® - Il Gesto d'Amore più Prezioso per la Tua Pelle
Scopri Come Funziona
X115® FACE | Con Peptidi liftanti di 3a Generazione
Scopri i suoi Benefici
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come
Nuova Crema Corpo X115® BODY
Scopri i suoi Benefici
Un Aiuto per le Tue Difese Immunitarie
Scopri Vitamina C Suprema ®
Condividi L'Efficacia X115®
Condividi su Facebook
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come