Acido Gamma-Linolenico | GLA | Dosi, Benefici, Consigli 19 Dic 2021 | In X115

Che Cos’è

L’acido gamma-linolenico (GLA) è un acido grasso appartenente alla famiglia degli omega-6.

A differenza del suo precursore, l’acido linoleico, il GLA non è molto comune nella dieta.

Fortunatamente, il corpo umano è in grado di sintetizzare l’acido gamma-linolenico a partire dall’acido linoleico, che risulta molto abbondante nella dieta moderna.

Tuttavia, questa capacità è limitata, soprattutto nelle persone anziane o con disturbi come 1:

In queste situazioni, l’integrazione di GLA potrebbe quindi risultare benefica.

GLA - Struttura Chimica

Alimenti ricchi di GLA

Gli alimenti ricchi di acido gamma-linolenico includono noci, semi e alcuni oli vegetali.

In particolare, le fonti più ricche di GLA sono:

I bambini di solito ottengono abbastanza acidi grassi dal latte materno, che contiene sia GLA (0,1-0,9%) che acido linoleico (6-17%) 2.

A Cosa Serve

Funzioni nell’Organismo

Nell’organismo umano, l’acido gamma-linolenico funge da precursore per la biosintesi di altri acidi grassi, come:

Questi acidi grassi vengono incorporati nelle membrane cellulari, dove rimangono fino a a quando un segnale non ne attiva il rilascio.

In presenza di lesioni cellulari o infiammazioni, questi acidi grassi vengono quindi liberati e metabolizzati dagli enzimi ciclossigenasi e lipossigenasi. Da questo metabolismo originano molecole prevalentemente pro-infiammatorie nel caso dell’AA e anti-infiammatorie nel caso del DGLA 3, 1.

I metaboliti di DGLA e AA hanno quindi azioni opposte.

Fattori alimentari, metabolici e genetici critici influenzano la conversione del GLA in acido diommo-gamma linolenico e acido arachidonico, influenzando di conseguenza anche l’equilibrio infiammatorio dei metaboliti derivanti.

Tuttavia, in generale, si ritiene che l’impatto del GLA sull’organismo umano sia prevalentemente anti-infiammatorio.

Uso come Integratore

Grazie all’azione potenzialmente antinfiammatoria, il GLA e gli oli che lo contengono sono utilizzati principalmente per 4:

Tuttavia, la letteratura scientifica che ha esaminato gli effetti clinici degli integratori di GLA è complessa e confusa.

Mentre numerosi studi in vitro e su animali illustrano che le diete integrate con GLA attenuano varie risposte infiammatorie, gli studi clinici hanno dato risultati contrastanti. Per questo motivo, le risposte individuali all’integrazione potrebbero dipendere da fattori soggettivi 5.

Benefici per la Pelle

Acne

In uno studio, 45 pazienti con pelle acneica sono stati divisi in 3 gruppi, di cui uno ha assunto un integratore di omega-3, un altro un integratore di GLA e il terzo il placebo 6.

I risultati ottenuti hanno mostrato una significativa riduzione delle lesioni acneiche infiammatorie e non infiammatorie nei gruppi di intervento rispetto al gruppo di controllo. Inoltre, l’interleuchina 8, che si presenta elevata nelle lesioni dell’acne, è diminuita significativamente nei gruppi di trattamento.

Lo studio ha concluso proponendo due possibili meccanismi d’azione del GLA che potrebbero migliorare l’acne vulgaris. Il primo consiste nel modulare il processo infiammatorio, attraverso la conversione in DGLA di cui abbiamo già parlato. Nel secondo, il 15-OH-DGLA potrebbe migliorare la condizione della pelle iperproliferativa attraverso la modulazione della protein chinasi C.

Secondo altri studi, il GLA potrebbe inoltre bloccare l’enzima 5 alfa-reduttasi, che converte il testosterone nel diidrotestosterone (DHT, un ormone che favorisce l’acne). Il GLA ha anche inibito la crescita del batterio Propionibacterium acnes, comunemente responsabile dell’acne 7, 8, 9.

Le prove per affermare che il GLA è utile contro l’acne sono comunque insufficienti, per cui si rendono necessari più studi clinici.

Dermatite atopica

In diversi piccoli studi clinici su quasi 600 persone con eczema, il GLA somministrato come integratore orale ha prodotto benefici importanti.

Ad esempio, ha ridotto l’infiammazione, il prurito, la secchezza e i danni da sfregamento; inoltre, ha impedito alla pelle di disidratarsi, aiutando a mantenere l’integrità della barriera cutanea 20, 21, 22, 23, 24, 25, 26, 27, 28, 29, 30.

Secondo uno di questi studi, una dose da 4 a 6 grammi di olio di enotera al giorno ha ridotto la gravità e la ricorrenza della dermatite atopica in 21 adulti dopo 12 settimane di trattamento. Dosi più elevate (6g/die, pari a 480mg di GLA) hanno prodotto risultati migliori 30.

Tuttavia, sebbene promettenti, le conclusioni di questo studio sono limitate dall’assenza di un gruppo placebo.

Inoltre, il GLA è stato inefficace in altri studi su persone con eczema, sia adulte che bambini 27, 31, 32, 33, 34, 35, 36. In uno di questi studi, gli Autori hanno suggerito che un’integrazione precoce con GLA nei bambini ad alto rischio familiare non impedisce l’espressione di atopia, ma tende ad alleviare la gravità della dermatite atopica nella tarda infanzia 27.

Anche i risultati delle meta-analisi sono controversi: due hanno concluso che il GLA non funziona, una ha riscontrato lievi benefici per l’eczema lieve e una ha notato che i benefici si attenuano nelle persone che usano anche cortisonici 37, 38, 39, 40.

Per quanto riguarda l’applicazione topica (direttamente sulla pelle) del GLA, sono stati condotti solo due studi su bambini. Nel primo di questi, magliette ricoperte di olio di borragine hanno ridotto il rossore, il prurito e la disidratazione della pelle nella zona della schiena dei 32 bambini arruolati.

Nell’altro studio, l’olio di borragine ha migliorato la crosta lattea – un tipo di eczema del cuoio capelluto – e ha ridotto la secchezza della pelle su 62 bambini 41, 42.

Un Consiglio per la Tua Bellezza

X115®+Plus2 è un integratore antirughe di nuova generazione, con una Doppia Formula "Day & Night" che apporta Collagene (5g), Acido Ialuronico (100mg), Vitamina C, Biotina, Zinco, Rame, ed Estratti Vegetali Biostimolanti (utili per sostenere la naturale attività dei fibroblasti nella sintesi di collagene, acido Ialuronico ed elastina).

Integratore Collagene Antirughe
X115®+PLUS – Integratore Antiage | Doppia Formula Day & Night | Con Collagene (5g), Acido Ialuronico, Astaxantina, Coenzima Q10, Acido Lipoico, Resveratrolo, ed Estratti Vegetali Biostimolanti e Antiossidanti (Melograno, Cacao, Olivo, Centella, Echinacea).

Benefici per la Salute

Efficacia Generale

Numerosi studi, condotti principalmente negli anni ’80 e ’90, hanno dimostrato che gli oli botanici ricchi di GLA (enotera, borragine, semi di ribes nero e derivati da funghi) avevano la capacità di alleviare i segni e i sintomi di diverse malattie infiammatorie croniche, tra cui l’artrite reumatoide e la dermatite atopica 43, 44, 45, 46, 47, 48, 49, 50, 51.

Tuttavia, una serie di problemi limita la forza di questi studi, come il numero di soggetti relativamente basso, disegni non ideali (es. assenza di periodo di washout in prove di disegno cross-over), variazioni nei tipi di integratori utilizzati e nelle modalità di somministrazione, e differenze nei criteri di selezione/inclusione 37, 39.

Per questo motivo, diverse revisioni e meta-analisi più recenti hanno messo in dubbio questi studi e sollevato dubbi sull’efficacia clinica degli integratori di GLA, in particolare nel contesto della dermatite atopica e dell’artrite reumatoide 36, 37, 38, 39, 40.

Artrite reumatoide

L’artrite reumatoide è una forma autoimmune di artrite, caratterizzata da infiammazione persistente e danno progressivo delle articolazioni e di altri tessuti.

Si ritiene quindi che il GLA possa ridurre la progressione o la gravità dell’artrite reumatoide attenuando l’infiammazione autoimmune sottostante.

In effetti, l’olio di borragine e ribes nero hanno ridotto l’infiammazione, il dolore e la rigidità delle articolazioni in diversi studi su quasi 150 persone con artrite reumatoide. Tuttavia, in altri due studi su 58 persone, basse dosi di olio di enotera sono risultate inefficaci 47, 50, 46, 41, 42, 43.

Un ulteriore studio ha coinvolto 150 adulti con artrite reumatoide per 18 mesi, a cui è stata assegnata una dose giornaliera di capsule di olio di borragine (corrispondenti a 1,8 g di GLA), capsule di olio di pesce o entrambi. Alla fine del periodo di studio, tutti e tre i gruppi hanno risposto positivamente alla terapia, con marcate riduzioni sia dell’attività dell’artrite che dell’uso di farmaci antireumatici modificanti la malattia 44.

In ulteriori studi, il GLA (da olio di borragine ed enotera), l’olio di pesce (ricco di EPA) e la loro combinazione hanno ridotto i sintomi dell’artrite reumatoide, l’uso di antidolorifici e il rischio di malattie cardiache 45, 46, 47.

Una meta-analisi ha concluso che il GLA può ridurre il dolore e la disabilità nelle persone che soffrono di artrite reumatoide 48. Anche in questo caso, sono tuttavia necessarie ulteriori ricerche cliniche.

Sindrome dell’Occhio secco

Le ghiandole di Meibomio sono situate all’interno delle palpebre e quando si ostruiscono la parte oleosa delle lacrime non può essere rilasciata, favorendo l’irritazione degli occhi e la loro secchezza.

In uno studio su 50 pazienti, l’assunzione di acido alfa-linolenico (28,5 mg/die) e GLA (15 mg/die) ha prodotto un miglioramento significativo dei sintomi, specie quando combinata con l’igiene delle palpebre. In particolare, ha diminuito la torbidità della secrezione e l’ostruzione della ghiandola di Meibomio 49.

L’associazione con l’igiene delle palpebre ha inoltre portato a una riduzione dell’edema palpebrale, della raccolta di schiuma nel menisco lacrimale e della colorazione corneale.

In altri 3 studi su oltre 150 persone con occhi arrossati, il GLA orale (in combinazione con altri acidi grassi e lacrime artificiali) ha migliorato la secchezza e l’infiammazione degli occhi 50, 51, 52.

Un trattamento simile è stato efficace in altri 3 studi su 84 persone con una malattia autoimmune che causa secchezza oculare (sindrome di Sjögren) 53, 54, 55.

Infine, in un altro studio su 76 donne, l’olio di enotera orale ha migliorato la secchezza oculare dovuta all’uso di lenti a contatto 56.

Salute Cardiovascolare

Il GLA può aiutare a ridurre la pressione sanguigna e i grassi nel sangue, in particolare quando assunto in associazione con gli omega-3 dell’olio di pesce (EPA e DHA) 57.

La stessa combinazione ha prevenuto la pressione alta durante la gravidanza (pre-eclampsia) in uno studio su 150 donne 57, 58.

In 2 piccoli studi su 31 persone, il GLA ha ridotto i trigliceridi nel sangue, il colesterolo LDL e totale, e l’aggregazione piastrinica 59, 60.

In ogni caso, servono ulteriori ricerche cliniche per confermare questo potenziale beneficio per la salute.

Un Consiglio per il Tuo Benessere

Per il tuo benessere, ti consigliamo il nostro miglior integratore multivitaminico: Vitamina C Suprema ®. Con sambuco, zenzero, echinacea e una formula multivitaminica-multiminerale a elevata disponibilità, con potassio, magnesio, zinco, selenio, vitamina D e tutte le vitamine del gruppo B.

Migliore Vitamina C Suprema

Vitamina C Suprema® | Multivitaminico – Energia e Difese Immunitarie | Con 500 mg di Vitamina C naturale da Rosa canina e Vitamina C 100% europea
Sostiene le difese immunitarie | Con Vitamina D, Echinacea, Sambuco, Zinco, Selenio
Contro stanchezza e affaticamento | Con Vitamine del gruppo B, Magnesio, Potassio, Zenzero, Bioflavonoidi

Asma

Strategie di integrazione che associavano GLA e omega-3 (cioè EPA e DHA) sono state utilizzate anche in pazienti con asma atopica 61, 62, 63.

La loro adozione è stata ad esempio associata a una migliore qualità della vita nei pazienti asmatici e a una minore dipendenza dai farmaci di salvataggio 63.

L’olio di enotera, in associazione ai programmi di gestione dell’asma, ha prodotto risultati positivi in 3 studi su quasi 100 persone 64, 63, 62. Tuttavia, in altri 2 studi su 41 persone, l’olio di enotera ha aumentato i livelli di GLA e DGLA nel sangue senza produrre effetti positivi sui sintomi asmatici 65, 66.

Neuropatia Diabetica

La neuropatia diabetica è una malattia nervosa caratterizzata da sensazioni dolorose di spilli e aghi. Questa complicanza è causata dall’infiammazione persistente associata al diabete, che danneggia gradualmente il rivestimento delle cellule nervose (guaina mielinica).

In uno studio, i topi con diabete indotto chimicamente hanno sperimentato una migliore funzione nervosa quando hanno ricevuto GLA per 8 settimane. I benefici sono stati migliori rispetto a quelli osservati nei topi a cui è stato somministrato il DHA (un omega-3 presente nell’olio di pesce) 67.

Inoltre, in 2 studi clinici su oltre 100 persone diabetiche con danni ai nervi, il GLA ha migliorato la funzione nervosa e ha ridotto i sintomi 68, 69.

Dosi e Modo d’Uso

Poiché l’acido gamma-linolenico non è approvato per alcuna condizione medica, non esistono dosi standard da assumere.

Negli studi analizzati, i dosaggi hanno oscillato da un minimo di 160 mg a un massimo di 2.800 mg al giorno.

Nella maggior parte delle ricerche, le dosi di GLA usate andavano da 250 a 500 mg al giorno, per almeno 3 mesi di integrazione.

In commercio si possono acquistare integratori di GLA puro od oli ricchi di questo acido grasso. In quest’ultimo caso occorrerà fare i dovuti aggiustamenti di dosaggio in base al contenuto effettivo di GLA.

Effetti Collaterali

Negli studi clinici analizzati, dosi fino a 2,8 grammi di acido gamma-linolenico al giorno si sono dimostrate ben tollerate senza effetti avversi di rilievo.

Tra i possibili effetti collaterali, fortunatamente lievi, rientrano 50, 70:

Questi effetti collaterali tendono a essere lievi e a risolversi spontaneamente man mano che il corpo si adatta al trattamento.

L’acido gamma-linolenico ha tuttavia dimostrato di ridurre la coagulazione del sangue. Pertanto, i pazienti che assumono farmaci fluidificanti del sangue come Coumadin (warfarin) e Plavix (clopidogrel) dovrebbero evitare il GLA per prevenire l’aumentato rischio di emorragie 60, 71.

Per lo stesso motivo, può essere necessario interrompere l’assunzione di integratori di GLA almeno due settimane prima di un intervento chirurgico programmato.

Infine, a causa della mancanza di dati sulla sicurezza, l’integrazione di GLA andrebbe evitata, salvo diverso consiglio medico, anche nelle donne in gravidanza e allattamento, e nei bambini piccoli 72.

Il Gesto d'Amore Più Prezioso Per la Tua Pelle

X115® Antiage System è il trattamento antirughe di nuova generazione, basato sull'utilizzo combinato di due prodotti sinergici a elevata concentrazione di attivi:

  • un integratore per la pelle, con doppia formula DAY & NIGHT
  • una crema antirughe contro i segni del tempo SOS TOTAL YOUTH

-20% sui cosmetici:

• X115® ACE - Siero Viso
• X115® FACE - Crema Viso
• X115® New Generation Cream
• X115® BODY - Crema Corpo

CODICE SCONTO: black22

X115® - Il Gesto d'Amore più Prezioso per la Tua Pelle
Scopri Come Funziona
X115® FACE | Con Peptidi liftanti di 3a Generazione
Scopri i suoi Benefici
Nuova Crema Corpo X115® BODY
Scopri i suoi Benefici
Un Aiuto per le Tue Difese Immunitarie
Scopri Vitamina C Suprema ®
Condividi L'Efficacia X115®
Condividi su Facebook
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come