Funghi della Pelle | Cause, Sintomi | Rimedi e Prevenzione 17 Lug 2021 | In X115

Cosa Sono

I funghi della pelle sono microrganismi che spesso vivono già nella cute, ma che possono proliferare troppo causando infezioni più o meno gravi.

Le infezioni causate da funghi sono chiamate micosi, e quelle che interessano la pelle prendono il nome di micosi cutanee.

Esistono milioni di specie di funghi, che si possono trovare sulle piante, sugli animali, sulle superfici domestiche, nella sporcizia e persino sulla pelle. Di queste, circa 300 possono causare infezioni negli esseri umani 1.

Sulla pelle di ogni individuo possiamo trovare una certa quantità di funghi, che tuttavia non causano problemi grazie all’integrità della barriera e della flora cutanea.

Le micosi possono colpire la pelle quando sono presenti condizioni favorevoli di crescita, come il calore e l’umidità, o un indebolimento del sistema immunitario.

Le infezioni fungine della pelle possono anche essere contagiose e diffondersi attraverso il contatto diretto. Questo può includere il contatto con i funghi presenti su vestiti o altri oggetti, o su una persona o un animale.

In genere, le infezioni dei funghi della pelle si manifestano come arrossamenti, con squame o macchie bianche, spesso associate a desquamazione e sensazione di prurito.

Alcune infezioni fungine della pelle sono molto comuni e possono manifestarsi negli adulti o nei bambini. Sebbene l’infezione possa essere fastidiosa e scomoda, in genere non è grave e si può risolvere con semplici farmaci da banco.

Sintomi

La proliferazione dei funghi della pelle può causare:

Un Consiglio per la Tua Bellezza

Per la tua bellezza, ti consigliamo l’integratore antirughe X115®+PLUS2.

L’integratore X115®+PLUS2 si distingue per un ricco e completo contenuto di attivi antiage, con collagene e acido ialuronico, resi ancora più efficaci dalla doppia formulazione "Day & Night" e dall’uso di flaconcini monodose bifasici.

Integratore Collagene Antirughe

X115®+PLUS – Integratore Antiage | Doppia Formula Day & Night | Con Collagene (5g), Acido Ialuronico ed Estratti Vegetali Biostimolanti | Sostiene la Naturale Attività dei Fibroblasti nella Sintesi di Collagene, Acido Ialuronico ed Elastina

Cause

Entrare in contatto con i funghi della pelle è molto semplice, considerata la loro vasta presenza nell’ambiente che ci circonda, incluse palestre, piscine e persino la spiaggia.

Umidità, temperature elevate e scarsa igiene personale favoriscono la proliferazione di questi microrganismi.

Una volta avvenuto il contatto con i funghi della pelle, entra in gioco la suscettibilità individuale all’infezione.

Infatti, diversi fattori possono contribuire alla formazione delle micosi cutanee, come sottostanti problemi cutanei (malattie, irritazioni, tagli, graffi ecc.), diabete, vecchiaia, sudorazione eccessiva e cattiva circolazione sanguigna periferica.

Occorre infatti considerare che molte micosi della pelle coinvolgono funghi che si trovano nel normale microbiota cutaneo. Alcuni di questi funghi possono causare infezioni quando entrano attraverso una ferita; altri causano principalmente infezioni opportunistiche in pazienti immunocompromessi.

Poiché i funghi prosperano in ambienti caldi e umidi, le micosi della pelle possono svilupparsi in aree sudate o umide che non ricevono molto flusso d’aria. Alcuni esempi includono i piedi, l’inguine e le pieghe della pelle, ma anche scarpe sudate, docce comuni e spogliatoi forniscono ottimi terreni di coltura.

Tra i vari fattori che possono aumentare il rischio di contrarre un’infezione da funghi della pelle ricordiamo:

Tipi e Classificazione

Le infezioni fungine, dette anche micosi, possono essere suddivise sulla base della loro invasività in micosi cutanee (o superficiali) e micosi sottocutanee.

Micosi cutanee

Le principali micosi cutanee includono:

MalattiaOrganismi responsabiliIncidenza
Dermatofitosi (tigne)

Dermatofiti (Arthroderma, Lophophyton,
Microsporum, Nannizzia, Trichophyton, Epidermophyton)

Comune
Candidosi della pelle, delle mucose e delle unghie.Candida, Debaryomyces, Kluyveromyces, Meyerozyma, Pichia, ecc.Comune
DermatomicosiFunghi non dermatofiti (Neoscytalidium, Scopulariopsis, Trichophyton rubrum, Malassezia)Raro

Dermatofitosi

Le dermatofitosi vengono anche chiamate tinea (tigne) e possono essere classificate in base al sito corporeo coinvolto.

Tabella 1. Alcune tinee comuni e posizione sul corpo
Tinea corporisCorpo
Tinea capitisCuoio capelluto
Tinea pedis (piede d’atleta)piedi
Tinea barbaeBarba
Tinea crurisInguine
Tinea unguiumUnghie

Si tenga presente che i nomi riportati in tabella, anche se latinizzati, non si riferiscono al nome scientifico dei funghi responsabili ma semplicemente alle sedi del corpo interessate dall’infezione.

I funghi della pelle che possono causare dermatofitosi (dermatofiti) appartengono prevalentemente ai generi Trichophyton, Epidermophyton e Microsporum.

Questi funghi necessitano, per la loro crescita, della presenza di cheratina, una proteina presente nell’epidermide, nei capelli e nelle unghie.

I dermatofiti si trovano comunemente nell’ambiente e nel suolo e vengono spesso trasferiti alla pelle attraverso il contatto con esseri umani o animali infetti o indirettamente attraverso l’esposizione a superfici contaminate.

Molti dermatofiti crescono bene in ambienti umidi e bui. Ad esempio, la tinea pedis (piede d’atleta) si diffonde comunemente nelle docce pubbliche e i funghi responsabili crescono bene nei confini bui e umidi di scarpe e calzini sudati. Allo stesso modo, la tinea cruris (prurito da atleta) si diffonde spesso negli ambienti di vita comuni e prospera in indumenti intimi caldi e umidi.

Tinea corporis

Candidosi

La candidosi è un’infezione fungina dovuta al lievito Candida albicans o ad altri lieviti del genere Candida.

Comune ospite dell’intestino umano, questo fungo tende a essere presente anche nelle pieghe cutanee e può diventare problematico causando infezioni opportunistiche.

In effetti, questo fungo approfitta di varie condizioni debilitanti, come diabete, gravidanza, cancro e assunzione di farmaci antibiotici e corticosteroidi.

Le infezioni della pelle da Candida si verificano in aree calde, umide e scarsamente ventilate, potendo provocare la cosiddetta intertrigine (termine generico per indicare un’eruzione cutanea che si verifica in una piega della pelle o altre eruzioni cutanee localizzate).

Pityriasis versicolor

La tinea versicolor, a volte chiamata pityriasis versicolor, è un’infezione fungina della pelle che causa la formazione di piccole chiazze ovali chiare, più spesso sulla schiena, sul petto e sulla parte superiore delle braccia.

È causata dalla crescita eccessiva di un tipo specifico di fungo chiamato Malassezia, che è naturalmente presente sulla pelle di circa il 90% degli adulti. Questi funghi sono una causa comune di forfora, dermatite seborroica, follicolite, papillomatosi e tinea (pitiriasi) versicolor.

La tinea versicolor è più frequente durante l’estate o in zone con un clima caldo e umido. Il fatto che il fungo che la provoca appartenga ai saprofiti è causa di frequenti ricadute.

Tinea versicolor

Immagine da wikipedia.org

Micosi sottocutanee

Esistono tre tipi generali di micosi sottocutanee: cromoblastomicosi, micetoma e sporotricosi.

Queste infezioni sono generalmente provocate dall’inoculazione dei funghi responsabili nel tessuto sottocutaneo in seguito a un trauma.

Trattamento

I trattamenti più utilizzati contro i funghi della pelle includono:

Oltre ad assumere o applicare antimicotici da banco o da prescrizione, per favorire la guarigione delle micosi cutanee è importante:

Con un trattamento appropriato e una buona compliance del paziente, le micosi della pelle possono essere curate con successo.

Tuttavia, possono verificarsi recidive o re-infezioni se il trattamento viene interrotto troppo presto o se la fonte dell’infezione non è stata identificata e trattata.

In caso di infezioni fungine zoofile, ad esempio, gli animali infetti devono essere identificati e trattati

Un Consiglio per la Tua Bellezza

Per la tua bellezza, ti consigliamo il siero viso X115® ACE, il trattamento multivitaminico ciclico che apporta le 3 Vitamine della Bellezza nello Stato più Puro ed Efficace.

Siero Viso

X115® ACE | Pure Vitamins Antiage Complex | 3 Formule Mono-Concentrate a Utilizzo Ciclico | Altamente Biodisponibili | In flaconcini monodose bifasici | Le Vitamine A | C | E | nello Stato più Puro ed Efficace | Per un Trattamento di Bellezza ai Massimi Livelli

Prevenzione

Per prevenire i funghi della pelle è importante adottare alcune precauzioni nella vita di tutti i giorni, come:

Il Gesto d'Amore Più Prezioso Per la Tua Pelle

X115® Antiage System è il trattamento antirughe di nuova generazione, basato sull'utilizzo combinato di due prodotti sinergici a elevata concentrazione di attivi:

  • un integratore per la pelle, con doppia formula DAY & NIGHT
  • una crema antirughe contro i segni del tempo SOS TOTAL YOUTH
Un Aiuto per le Tue Difese Immunitarie?
Scopri Vitamina C Suprema ®
X115® - Il Gesto d'Amore più Prezioso per la Tua Pelle
Scopri Come Funziona
Scopri il Nuovo Siero X115®ACE
Provalo Gratis - Vitamine Pure | A | C | E
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come
Condividi L'Efficacia X115®
Condividi su Facebook
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come