Derma – Struttura e Funzioni 25 Feb 2018 | In Tesi Antirughe


Che cos’è

Il derma è il secondo strato della cute, situato sotto l’epidermide da cui si separa attraverso la membrana basale.

A differenza dell’epidermide, il derma è un tessuto fittamente innervato e vascolarizzato.

Funzioni

Il derma ha la funzione principale di

Inoltre, grazie alla presenza di ghiandole sebacee e sudoripare, bulbi piliferi, capillari e muscoli erettori del pelo, il derma svolge anche funzioni

Struttura

Osservato al microscopio, il derma appare ondulato per la presenza di papille dermiche e creste epidermiche (DEJ), ovvero estroflessioni con lo scopo di aumentare la superficie di contatto con l’epidermide e favorire gli scambi.

Nelle DEJ i cheratinociti basali dell’epidermide sovrastante sono fissati al collagene IV da emidesmosomi e il derma è ancorato a fibrille di collagene VII e microfibrille ricche di fibrillina.

Il derma si divide in:

Derma superficiale e Derma Profondo

Lo strato superficiale del derma è formato da tessuto connettivo lasso ed è ricco di cellule.

Lo strato reticolare è più profondo ed è formato da tessuto connettivo denso ricco di fibre.

Cellule e Fibroblasti

Il derma è un tessuto connettivale formato da cellule e glicoproteine fibrose, immerse in una sostanza fondamentale; contiene anche ghiandole e follicoli piliferi.

Le cellule che compongono il derma sono:

Sostanza Fondamentale e Proteoglicani

La sostanza fondamentale è formata da glucosamminoglicani (GAG) e il principale è l’acido ialuronico. Queste macromolecole sono carboidrati, sia singoli che in associazione con proteine, che insieme possiedono una certa rigidità. Hanno la caratteristica di essere fortemente idrofile, per cui a contatto con l’acqua si rigonfiano formano una massa gelatinosa.

Quindi nel gel della sostanza fondamentale si trovano dispersi i GAG e nel suo reticolo è trattenuta l’acqua.

I glucosamminoglicani ccupano gran parte dello spazio extracellulare del derma, fornendo supporto meccanico e assicurando il turgore della pelle.

I GAG sono molecole rigide che non si ripiegano e assumono perciò conformazioni distese (dette a spire casuali), le quali occupano un volume esagerato rispetto alla loro massa. Si possono distinguere diverse tipologie di oligosaccaridi, per esempio alcune proteine, come fibrillina e collagene fibrillare, sono glicoproteine che hanno subìto una modificazione post-trascrizionale con numerosi oligosaccaridi corti e ramificati.

Tutti i GAG, ad eccezione dell’acido ialuronico, si legano ad un’unica proteina filamentosa formando i proteoglicani. Molti proteoglicani, a loro volta, si legano ad un core di acido ialuronico formando aggregati di enormi dimensioni.

I proteoglicani del derma possono essere composti da una singola catena GAG, detta decorina (si pensa controlli la fusione collagene-fibrillina), fino ad aggregati formati da più di 100 GAGs . I proteoglicani e le glicoproteine, in collaborazione con l’acido ialuronico, sono distribuiti in tutto il derma svolgendo un ruolo fondamentale nel mantenimento dell’idratazione cutanea.

Fibre del Derma, Collagene ed Elastina

Le fibre del derma si dividono in:

Collagene

Il collagene è una glicoproteina molto complessa con la funzione di sostegno e resistenza meccanica. Da sola rappresenta il 70% delle proteine cutanee.

Ci sono vari tipi di collagene con differenti funzioni. Il collagene di tipo I e III sono le proteine più abbondanti nel derma e si uniscono a formare fibrille rigide che donano al tessuto resistenza alla trazione.

Nel derma di persone giovani il collagene è ampiamente distribuito in fasci che sono architettati in maniera diversa nel derma papillare e nel reticolare.

Possono trovarsi parallelamente al DEJ (cresta epidermica) o intrecciati, inoltre il collagene VII si colloca perpendicolarmente alle fibrille di ancoraggio, importanti per assicurare il derma al DEJ. Il collagene VI è distribuito in tutto il tessuto connettivo e sembra che medi le segnalazioni cellula-matrice ed una sua mutazione può portare ad debolezza e atrofia muscolare. Nello strato più superficiale si trovano le fibre reticolari che sono sempre di collagene ma più sottili.

Elastina e altre Fibre Elastiche

Le fibre elastiche sono meno abbondanti (rappresentano solo il 2% delle proteine cutanee) e sono fondamentali per l’elasticità della pelle.

Possono essere composte da diverse componenti, tra cui elastina reticolare, microfibrille ricche di fibrillina, microfibrille associate a glicoproteine (MAGPs), fibulina e fattore latente di crescita trasformante-β proteina di legame (LTBPs).

Nella pelle giovane le fibre elastiche si dispongono in maniera altamente organizzata, dove le microfibrille ricche di fibrillina perpendicolari al DEJ si fondono con fibre elastiche dal diametro largo nel derma reticolare. Insieme formano una trama a maglie larghe molto estensibile.

L’elastina dona flessibilità alla pelle grazie ai ponti trasversali che uniscono le molecole formando così un’ampia rete elastica. Questa è una proprietà indispensabile per consentire la mimica facciale e seguire le variazioni di dimensioni corporee che avvengono durante la vita.

In caso di forti tensioni le fibre del collagene (meno elastiche) possono rompersi e portare alle smagliature, per esempio quelle che insorgono dopo la gravidanza.

AntirugheX115® Antiage System – Nutrimento Dermico Profondo

EpidermideIpoderma

Tratto dalla Tesi della Dr.ssa Virginia Conti – Progettazione e sviluppo di un trattamento cosmeceutico antietà per la medicina estetica – Corso di laurea in Scienze e tecnologie dei prodotti erboristici, dietetici e cosmetici. Università di Ferrara. Relatore: Prof. Silvia Vertuani. Correlatore: Prof. Stefano Manfredini

Dai un Voto a Questo Articolo

Clicca sulle Stelle per Votare

Votazione Media / 5. Conteggio Voti

Se hai Trovato Questo Post Interessante...

Seguici sui nostri Canali Social

Spiacenti che questo Articolo non sia Stato Utile

Aiutaci a Migliorarlo!

Il Gesto d'Amore
Più Prezioso
Per la Tua Pelle

X115® Antiage System è il trattamento antirughe di nuova generazione, basato sull'utilizzo combinato di due prodotti sinergici a elevata concentrazione di attivi:

  • un integratore per la pelle, con doppia formula DAY & NIGHT
  • una crema antirughe contro i segni del tempo SOS TOTAL YOUTH

Il Gesto d'Amore Più Prezioso Per la Tua Pelle

X115® Antiage System è un trattamento antirughe di nuova generazione, basato sull'utilizzo combinato di due prodotti sinergici a elevata concentrazione di attivi:

X115® - Il Gesto d'Amore più Prezioso per la Tua Pelle
Scopri Come Funziona
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come
Condividi L'Efficacia X115® con i Tuoi Amici
Condividi su Facebook
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come