Xantofille | Cosa Sono? Alimenti, Benefici, Salute 28 Gen 2022 | In X115

Cosa sono

Le xantofille (originariamente filloxantine) sono un gruppo di carotenoidi.

Il termine deriva dall’unione delle parole greche xanthos, che significa giallo, e fylla, foglie.

Questa particolare etimologia ricorda la naturale presenza delle xantofille nei vegetali di colore giallo, arancione e rosso. Inoltre, abbondano nelle verdure a foglia verde, dove il colore giallo viene mascherato dalla più abbondante clorofilla.

Esempi di alimenti ricchi di xantofille includono quindi carote, mandarini, albicocche, cavoli, spinaci, zucche e zucchine, broccoli, peperoni gialli e rossi, carote, papaia, mais, ma anche uova, salmone e gamberetti.

Le xantofille sono state studiate per i loro effetti in un’ampia varietà di malattie, come quelle neurologiche, oftalmologiche, allergiche e immunitarie 1. Pur non essendo nutrienti essenziali, sono infatti molto importanti per la salute umana.

Alcune xantofille come l’astaxantina vengono usate anche dall’industria alimentare e zootecnica per correggere il colore degli alimenti, come il tuorlo d’uovo e le carni del salmone.

Carotenoidi e Xantofille

I carotenoidi sono pigmenti vegetali che si trovano comunemente nella frutta e nella verdura.

In natura si trovano oltre 700 tipi di carotenoidi, di cui 30-50 fanno parte della normale dieta umana 2, 3.

I carotenoidi possono essere suddivisi in due classi principali: caroteni e xantofille.

I primi sei carotenoidi nel plasma umano includono α-carotene, β-carotene, β-criptoxantina, luteina, zeaxantina e licopene 5.

Sebbene la concentrazione di carotenoidi nel siero vari ampiamente tra gli individui, l’ordine tipico dal più alto al più basso è: β-carotene > luteina > zeaxantina 6, 7.

Le xantofille comprendono circa il 20% dei carotenoidi nel plasma umano, con un rapporto luteina:zeaxantina compreso tra 2:1 e 4:1 5, 8, 9.

Xantofille di Interesse Nutrizionale

Il gruppo delle xantofille comprende alcuni importanti carotenoidi di interesse nutrizionale.

Tra questi ricordiamo:

Luteina e Zeaxantina

La luteina e la zeaxantina sono xantofille dipolari con gruppi idrossilici a entrambe le estremità delle loro molecole, da cui derivano proprietà idrofile.

Questa caratteristica le rende in grado di contrastare i radicali liberi come l’ossigeno singoletto in fase acquosa.

Luteina e Zeaxantina si accumulano selettivamente nell’occhio e nel cervello. Rappresentano l’80% dei carotenoidi nella retina 10, dove si concentrano in una regione chiamata macula lutea 11.

Studi su primati privi di xantofille hanno osservato un aumento del danno retinico dovuto alla luce blu, rispetto agli animali che assumevano luteina e zeaxantina nella loro dieta 12.

Nell’uomo, luteina e zeaxantina hanno dimostrato di prevenire la progressione della degenerazione maculare senile. Hanno anche mostrato effetti promettenti su uveite, retinite pigmentosa, sclerite, cataratta, glaucoma, ischemia retinica e coroideremia.

Nel cervello, concentrazioni più alte di luteina e zeaxantina sono associate a una migliore funzione cognitiva 13, 12

Cibi Ricchi di Luteina e Zeaxantina

Nelle tabelle nutrizionali e negli studi scientifici, zeaxantina e luteina vengono spesso descritte insieme a causa delle loro funzioni sovrapposte nell’occhio.

Inoltre, il corpo umano può convertire la luteina in zeaxantina 14, 15, 16.

AlimentoLuteina / zeaxantina (mg per 100 grammi) 17
Nasturzio (fiori gialli, solo livelli di luteina)45,00
Cavolo (crudo)39,55
Cavolo (cotto)18,25
Foglie di tarassaco (crudo)13,61
Nasturzio (foglie, solo livelli di luteina)13,60
Cime di rapa (crudo)12,83
Spinaci (crudo)12,20
Spinaci (cotto)11,31
Bieta svizzera (cruda o cotta)11,00
Cime di rapa (cotte)8,44
Cavolo riccio (cotto)7,69
Crescione (crudo)5,77
Piselli (crudo)2,59
Lattuga romana2,31
Zucchine2,13
Cavoletti di Bruxelles1,59
Pistacchi1,21
Broccoli1,12
Carota (cotta)0,69
Granoturco / mais0,64
Uovo (sodo bollito)0,35
Avocado (crudo)0,27
Carota (crudo)0,26
Kiwi0,12

Astaxantina

L’astaxantina è un potente antiossidante che ha dimostrato effetti protettivi della pelle contro le lesioni da luce ultravioletta.

L’astaxantina ha anche un’attività antiallergica contro la dermatite da contatto, soprattutto per la cura di pazienti che presentano reazioni avverse agli steroidi topici.

Alimenti Ricchi di Astaxantina

Gli alimenti ricchi di astaxantina comprendono gamberetti, aragoste, granchi e altri crostacei, trote e soprattutto salmone.

Sul versante degli integratori, l’astaxantina è contenuta in buone quantità nella propoli e nell’olio di krill.

Alimenti astaxantina

β-Criptoxantina

La β-criptoxantina è una particolare xantofilla con attività di provitamina A. Come tale, può quindi essere convertita dall’organismo umano in retinolo (vitamina A) 18, 19.

La β-criptoxantina è anche un prezioso antiossidante e sembra essere associata a un ridotto rischio di alcuni tumori e malattie degenerative.

Studi in vitro, su modelli animali e sull’uomo suggeriscono che gli alimenti ricchi di β-criptoxantina possono avere un effetto anabolico sulle ossa, aiutando a ritardare l’osteoporosi 20.

La β-criptoxantina si trova in elevate concentrazioni solamente in un piccolo numero di alimenti; ad esempio nella frutta tropicale come la papaia e negli agrumi come arance e mandarini 21, 22.

Ciboβ-criptoxantina (µg/100 g di cibo) 17
Zucca Butternut3.471
Cachi1.447
Zucca Hubbard1.119
Peperoncini piccanti1.103
Mandarini (in scatola; crudi)775 – 407
Papaia589
Peperoni rossi dolci490
Rosa canina483
Sottaceti dolci271
Carote199
Kumquat191
Succo d’arancia169
Mais dolce161
Arance116

Fucoxantina

La fucoxantina è una xantofilla che si trova nelle alghe brune come il fucus (Fucus vesiculosus).

Viene spesso pubblicizzata come integratore dimagrante, sebbene le prove a sostegno siano limitate.

In uno studio su 151 donne obese con steatosi epatica non alcolica, l’associazione di fucoxantina (2,4 mg/die) e olio di semi di melograno (300mg/die) ha aumentato la perdita di peso e ridotto il grasso corporeo e del fegato 18.

Inoltre, è stata osservata la riduzione dei livelli sierici di trigliceridi, glucosio e leptina nei ratti obesi indotti dalla dieta utilizzando una combinazione di fucoxantina e acido linoleico coniugato 19.

In un’indagine su oltre 1.700 donne in gravidanza, l’aumento del consumo di alghe (che contengono fucoxantina) è risultato associato a una diminuzione della depressione durante la gravidanza 20.

Un consiglio per il Tuo Benessere

Per il tuo benessere: Vitamina C Suprema®. Formula multivitaminica-multiminerale con estratti naturali di arancia, zenzero ed echinacea; con potassio e magnesio, zinco, selenio e un complesso multivitaminico a elevata biodisponibilità.

Migliore Vitamina C Suprema

Vitamina C Suprema® | Multivitaminico – Multiminerale | Con 500 mg di Vitamina C naturale da Rosa canina e Vitamina C 100% europea
Contro stanchezza e affaticamento | Con Magnesio, Potassio, Zenzero, Bioflavonoidi, Vitamine del gruppo B
Sostiene le difese immunitarie | Con Echinacea, Sambuco, Zinco, Selenio, Vitamina D

Il Gesto d'Amore Più Prezioso Per la Tua Pelle

X115® Antiage System è il trattamento antirughe di nuova generazione, basato sull'utilizzo combinato di due prodotti sinergici a elevata concentrazione di attivi:

  • un integratore per la pelle, con doppia formula DAY & NIGHT
  • una crema antirughe contro i segni del tempo SOS TOTAL YOUTH
Un Aiuto per le Tue Difese Immunitarie?
Scopri Vitamina C Suprema ®
X115® - Il Gesto d'Amore più Prezioso per la Tua Pelle
Scopri Come Funziona
Scopri il Nuovo Siero X115®ACE
Provalo Gratis - Vitamine Pure | A | C | E
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come
Condividi L'Efficacia X115®
Condividi su Facebook
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come