Aminofillina | Proprietà | Usi Come Farmaco e Anticellulite 06 Mar 2022 | In X115

Che Cos’è

L’aminofillina è un derivato della teofillina utilizzato nel trattamento dell’asma e di altre malattie bronchiali.

Inoltre, l’aminofillina rappresenta un ingrediente cosmetico dalle potenziali proprietà antietà, anticellulite e antiossidanti 1.

Dal punto di vista chimico, l’aminofillina è una forma di teofillina salificata con etilendiammina.

Il vantaggio di questa formulazione consiste nella migliore solubilità in acqua rispetto alla teofillina pura. L’aminofillina è inoltre meno potente e ad azione più breve rispetto alla teofillina.

aminofillina - struttura chimica

A Cosa Serve

L’uso più comune dell’aminofillina è come farmaco nel trattamento dell’ostruzione delle vie aeree, ad esempio in presenza di asma, BPCO, enfisema e bronchite cronica.

Trova inoltre impiego in cardiologia in alcune procedure diagnostiche e interventistiche.

Quando usata come crema topica, l’aminofillina ha dimostrato la potenziale capacità di ridurre il grasso corporeo e contrastare la cellulite.

Uso nei Cosmetici

Come Funziona

L’aminofillina è un ingrediente comune delle creme anticellulite e più in generale dei cosmetici contro le adiposità localizzate.

In maniera analoga alla caffeina, l’aminofillina è un inibitore della PDE (fosfodiesterasi).

In questo modo, a livello degli adipociti, promuove l’aumento di AMP ciclico, che a sua volta stimola l’attivazione della lipoprotein lipasi che catalizza l’idrolisi dei trigliceridi in glicerolo e acidi grassi.

Di conseguenza, l’aminofillina favorisce la mobilitazione e l’ossidazione dei grassi dai depositi adiposi, specialmente se associata a condizioni metaboliche adeguate (attività fisica – dieta ipocalorica).

Studi di Efficacia

Uno studio in doppio cieco, utilizzando l’altra coscia come controllo, ha osservato che l’applicazione topica di creme con varie concentrazioni di aminofillina (0,5-10%), da sola o in associazione con altri attivi (forskolina, yohimbina), ha prodotto una perdita di circonferenza significativamente maggiore 2.

In uno studio simile, l’applicazione topica bigiornaliera di una crema all’aminofillina su una coscia/gluteo e di una crema placebo sull’altro lato, non ha invece prodotto miglioramenti all’analisi strumentale, mentre la valutazione soggettiva dei partecipanti ha riportato miglioramenti solo in 3 casi su 35 3.

In un piccolo studio RCT, l’applicazione di una crema topica a base di aminofillina, caffeina, yohimbe, carnitina e centella asiatica, 2 volte al giorno per 28 giorni, ha aiutato i partecipanti a ridurre la circonferenza e la massa grassa della coscia 4.

Un altro studio è stato eseguito su 50 uomini e donne di età compresa tra 21 e 65 anni, classificati come sovrappeso e trattati con una crema all’aminofillina per 12 settimane in aggiunta a una dieta bilanciata da 1.200 calorie e un programma di camminata.

I ricercatori hanno riportato una riduzione significativa della circonferenza della vita (-11 cm) rispetto al gruppo placebo (-5cm) senza eventi avversi 5.

Effetti Collaterali

Sebbene l’applicazione topica dell’aminofillina abbia occasionalmente mostrato effetti collaterali come palpitazioni cardiache e ansia, in generale rappresenta un metodo sicuro ed efficace per la riduzione del grasso corporeo dalla vita e dalla coscia 6, 7.

L’etilendiammina, un componente dell’aminofillina, può causare reazioni allergiche negli individui predisposti.

Le persone che soffrono di asma potrebbero voler evitare questi prodotti in modo da non sviluppare una sensibilizzazione (diventare allergiche) all’aminofillina.

Uso Come Farmaco

Come Funziona

L’aminofillina è indicata nei casi di:

L’aminofillina funziona infatti come un broncodilatatore, rilassando i muscoli bronchiali e facilitando il flusso d’aria attraverso le vie respiratorie.

A tal proposito, può essere somministrata per via orale, endovenosa, rettale o inalatoria.

In medicina estetica, l’aminofillina può essere usata anche con finalità lipolitiche (dimagranti) e anticellulite nelle iniezioni mesoterapiche.

Effetti Collaterali

Con l’impiego di derivati xantinici come l’aminofillina possono manifestarsi nausea, vomito, dolore epigastrico, cefalea, irritabilità, insonnia, tachicardia, extrasistolia, tachipnea e occasionalmente albuminuria e iperglicemia.

In caso di sovradosaggio, possono comparire crisi convulsive generalizzate tonico-cloniche e aritmie ventricolari gravi.

La somministrazione del farmaco deve avvenire con prudenza negli anziani, nei cardiopatici, negli ipertesi e in pazienti con grave ipossiemia, ipertiroidismo, cuore polmonare cronico, insufficienza cardiaca congestizia, ulcera peptica, gravi malattie epatiche o renali.

L’aminofillina non dovrebbe essere somministrata contemporaneamente ad altri preparati xantinici e richiede cautela l’associazione tra teofillina ed efedrina o altri simpaticomimetici broncodilatatori.

Il farmaco è controindicato nelle donne che allattano e in caso di infarto miocardico acuto o stati ipotensivi.

In caso di dubbi sull’uso corretto del medicinale, consultare il foglietto illustrativo e rivolgersi al medico o al farmacista.

Il Gesto d'Amore Più Prezioso Per la Tua Pelle

X115® Antiage System è il trattamento antirughe di nuova generazione, basato sull'utilizzo combinato di due prodotti sinergici a elevata concentrazione di attivi:

  • un integratore per la pelle, con doppia formula DAY & NIGHT
  • una crema antirughe contro i segni del tempo SOS TOTAL YOUTH
X115® - Il Gesto d'Amore più Prezioso per la Tua Pelle
Scopri Come Funziona
X115® FACE | Con Peptidi liftanti di 3a Generazione
Scopri i suoi Benefici
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come
Nuova Crema Corpo X115® BODY
Scopri i suoi Benefici
Un Aiuto per le Tue Difese Immunitarie
Scopri Vitamina C Suprema ®
Condividi L'Efficacia X115®
Condividi su Facebook
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come