Retinaldeide | Retinale | Usi Cosmetici, Proprietà, Sicurezza 16 Nov 2022 | In X115

Cos’è

La retinaldeide (o retinale) è un derivato della vitamina A, ovvero un retinoide.

Il termine “retinoidi” si riferisce alla vitamina A, conosciuta come retinolo, e alle varie molecole da essa derivate.

I retinoidi sono un ingrediente attivo molto usato nei cosmetici, nei farmaci e nei cosiddetti cosmeceutici (un ibrido tra farmaci e cosmetici).

Alcuni retinoidi, come l’acido retinoico o tretinoina, possono essere usati soltanto in campo farmaceutico, mentre il loro impiego non è ammesso per l’uso cosmetico.

Nella cosmesi è invece ammesso l’uso del retinolo, che assorbito dalla pelle viene convertito dapprima in retinaldeide (RAL) e successivamente in acido retinoico (RA) da cheratinociti e fibroblasti.

Anche la retinaldeide può essere usata nei cosmetici, ma in genere si preferisce usare il suo precursore, il retinolo appunto, che risulta meglio tollerato dalla cute.

Si tenga poi presente che, indipendentemente dal retinoide scelto, la sua azione a livello cutaneo dipenderà in gran parte dalla conversione in acido retinoico.

Confronto con Altri Retinoidi

L’acido retinoico (tretinoina) puro è il retinoide più potente ed efficace, ma anche quello più pericoloso.

I retinoidi più delicati, come il retinolo e gli esteri del retinolo, devono invece essere convertiti in acido retinoico dagli enzimi della pelle, prima che possano effettivamente produrre i loro benefici.

La retinaldeide può essere posta a metà strada tra il retinolo e l’acido retinoico (tretinoina) sia per sicurezza che per efficacia.

In generale, infatti, tanti più passaggi enzimatici servono per ottenere acido retinoico, tanto più l’azione del retinoide è debole ma anche delicata:

La retinaldeide ha dunque un’azione più potente del retinolo, ma per lo stesso motivo può produrre reazioni cutanee abbastanza violente (dermatite da retinoidi, vedi oltre).

Come Funziona

Le azioni fisiologiche dei retinoidi nella pelle sono mediate principalmente dalle loro interazioni con il recettore dell’acido retinoico (RAR) e il recettore X del retinoide (RXR).

L’acido retinoico agisce con vari meccanismi, sia a livello degli strati più superficiali (epidermide) che di quelli più profondi (derma):

Il suo meccanismo d’azione consiste nel mettere in atto una vera e propria riprogrammazione cellulare attraverso azioni di repressione e derepressione genica, che riporta le cellule cutanee in una fase vitale propria degli organismi in giovane età.

Efficacia

La retinaldeide si converte in acido retinoico 11 volte più velocemente del retinolo e si dice che sia circa 20 volte più potente del retinolo (sebbene la ricerca sia limitata).

Ad esempio, la retinaldeide:

Efficacia contro le Rughe

Un vecchio studio in aperto su 32 volontarie con segni di fotoinvecchiamento da lieve a moderato ha valutato gli effetti della retinaldeide topica allo 0,05% 6. Dopo 4 mesi di trattamento, è stata osservata una notevole riduzione della rugosità cutanea, con pochissimi effetti avversi.

Un successivo studio RCT su 125 soggetti ha confrontato gli effetti della retinaldeide allo 0,05% con quelli dell’acido retinoico allo 0,05% per il trattamento del fotoinvecchiamento 1.

Dalle analisi strumentali è emersa un’efficacia sovrapponibile nel ridurre le rughe e la rugosità della pelle. Tuttavia, l’acido retinoico ha provocato una maggiore incidenza di irritazione locale, influenzando negativamente la compliance dei soggetti.

Un altro studio ha valutato l’effetto della retinaldeide allo 0,05% rispetto al veicolo (lo stesso cosmetico privo di retinaldeide) in 40 pazienti con segni di invecchiamento cutaneo 2.

Rispetto al gruppo di controllo, il gruppo trattato con retinaldeide ha mostrato un aumento significativo dello spessore epidermico e dell’elasticità cutanea.

Uno studio simile ha valutato gli effetti dell’applicazione topica quotidiana di retinaldeide allo 0,05% (8 pazienti) immediatamente dopo il primo trattamento laser e fino a 3 mesi dopo il quinto trattamento 7.

Il gruppo di controllo (8 pazienti) è stato trattato allo stesso modo con il laser ma ha applicato il solo veicolo cosmetico senza retinaldeide.

Alla fine dello studio, è stato osservato un aumento dello spessore dermico per tutti i pazienti trattati con il laser. Tuttavia, l’aumento è stato di circa 4 volte maggiore nel gruppo trattato con retinaldeide.

L’uso di un integratore antirughe a base di collagene e acido ialuronico può ottimizzare i risultati del trattamento topico con retinaldeide, supportando la sintesi di collagene e altri componenti della matrice extracellulare.

Uso nei Cosmetici

Nei cosmetici, il retinolo si utilizza in concentrazioni comprese tra lo 0,1 e l’1%.

Viene spesso utilizzato in associazione ad altri attivi nel trattamento del photo-ageing (come la vitamina C palmitato), al fine di ottenere sinergie nel meccanismo d’azione, quindi maggiore efficacia.

L’uso della retinaldeide nei cosmetici è meno diffuso e in genere viene inserita nella formula cosmetica a una concentrazione dello 0,05%.

Fa Male?

Un effetto collaterale molto comune della terapia retinoide topica è la "dermatite retinoide", nota anche come irritazione o reazione da retinoidi.

La dermatite retinoide è caratterizzata da eritema (rossore), desquamazione, secchezza e prurito.

Il retinolo presenta un migliore profilo di tollerabilità rispetto ad altri retinoidi, come l’acido retinoico puro o la retinaldeide.

Inoltre, l’applicazione topica non produce aumenti significativi dell’acido retinoico sistemico e può quindi essere impiegato in tutta sicurezza, al contrario dell’acido retinoico (assolutamente controindicato in gravidanza).

La retinaldeide viene tollerata meglio dell’acido retinoico, ma risulta più irritante rispetto al retinolo.

Il retinolo viene inattivato dalla componente ultravioletta della luce e dall’aria; inoltre, si ossida rapidamente soprattutto se esposto ad alte temperature. Il packaging, la formulazione e le condizioni di conservazione del prodotto svolgono quindi un ruolo rilevante nel determinare l’efficacia del preparato.

Il Gesto d'Amore Più Prezioso Per la Tua Pelle

X115® Antiage System è il trattamento antirughe di nuova generazione, basato sull'utilizzo combinato di due prodotti sinergici a elevata concentrazione di attivi:

  • un integratore per la pelle, con doppia formula DAY & NIGHT
  • una crema antirughe contro i segni del tempo SOS TOTAL YOUTH
X115® - Il Gesto d'Amore più Prezioso per la Tua Pelle
Scopri Come Funziona
X115® FACE | Con Peptidi liftanti di 3a Generazione
Scopri i suoi Benefici
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come
Nuova Crema Corpo X115® BODY
Scopri i suoi Benefici
Un Aiuto per le Tue Difese Immunitarie
Scopri Vitamina C Suprema ®
Condividi L'Efficacia X115®
Condividi su Facebook
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come