Naringenina | Funzioni, Alimenti | Benefici per la Salute 30 Mar 2021 | In X115

Che Cos’è

La naringenina è un polifenolo appartenete alla grande famiglia dei flavonoidi e al sottogruppo dei flavanoni.

Si tratta di una sostanza naturale, ampiamente presente in natura.

La naringenina abbonda nel pompelmo e nel pomelo, ma è presente anche negli altri agrumi, nel pomodoro e in concentrazioni inferiori in una varietà di frutti e verdure.

La naringenina possiede il caratteristico sapore amaro del succo di pompelmo.

Naringenina o Naringina?

La naringina è costituita dall’unione della naringenina con uno zucchero (chiamato neoesperidosio). Tale legame viene spezzato dalla microflora intestinale consentendo l’assorbimento della naringenina.

Le due sostanze hanno pertanto benefici e proprietà simili.

Naringina

A Cosa Serve

La naringenina è un composto fitochimico.

Non apporta calorie e non è indispensabile per l’organismo. Tuttavia, nell’ambito di una dieta varia ed equilibrata, può contribuire alla salute in diversi modi.

Ad esempio, ha dimostrato di possedere attività 1, 2, 3.

Inoltre, la naringenina può favorire il controllo del peso.

Tutte queste proprietà rendono la naringenina particolarmente utile nell’ambito di disturbi metabolici come obesità, ipercolesterolemia, diabete di tipo 2, steatosi epatica (fegato grasso), ipertensione e sindrome metabolica.

Alimenti Ricchi di Naringenina

La naringenina si trova principalmente negli agrumi, nei pomodori e nelle ciliegie.

Ovviamente, negli alimenti la naringenina non si trova in forma isolata, ma insieme ad altri composti che possono apportare benefici sinergici o comunque additivi.

Ad esempio, gli agrumi contengono un ampio gruppo di flavonoidi (naringenina, narirutina, naringina, esperidina, neoesperidina, didimina e poncirina) che come spiegato nel nostro articolo di approfondimento apportano, nel loro insieme, innumerevoli benefici per la salute 4, 5.

Negli studi sull’uomo, la naringenina ha dimostrato di accumularsi nel plasma dopo il consumo di succo d’arancia, succo di pompelmo e concentrato di pomodoro 6, 7.

Pertanto, la naringenina sembra avere una buona biodisponibilità.

Il contenuto di naringenina nel cibo è naturalmente variabile sulla base dei soliti fattori (maturazione, varietà, coltivazione, conservazione ecc.). Per questo motivo, la seguente tabella – avendo estratto i dati da più fonti e studi – riporta valori diversi per lo stesso alimento.

Concentrazioni di naringina presenti nel succo di vari agrumi 2
Contenuto di naringina (μg per ml di succo)
Citrus sinensis (Arancia dolce)21,3
Citrus aurantium (Arancia amara)19,7
Citrus clementina (Celementina)8,0
Citrus bergamia (Bergamotto)22,3
Citrus paradisi (Pompelmo)230,0
Database di Phenol Explorer
 Arancia (bionda), succo puro7,0
 Pompelmo, succo concentrato37,8
 Pomelo, succo puro84,8
 Pompelmo, succo puro30,8
 Ibrido pompelmo / pomelo, succo puro45,1
Database di polifenoli USDA
 Pompelmo crudo (colore non specificato)53,0
 Pompelmo, crudo, rosa e rosso, tutte le zone32,6
 Pompelmo, crudo, bianco, tutte le zone21,3
 Succo di pompelmo, bianco, crudo18,2
 Succo di pompelmo, bianco, in scatola18,0
 Concentrato di succo di pompelmo, bianco, congelato, non zuccherato, diluito con 3 volumi di acqua31,2

Proprietà e Benefici

Fino ad ora sono stati pubblicati molti studi sulla naringenina, ma solo pochi di questi ne hanno valutato gli effetti sulla salute umana.

La dose utilizzata negli studi sugli animali potrebbe non essere raggiunta negli studi sull’uomo e in ogni caso servono ulteriori studi per definire un dosaggio efficace.

Inoltre, nella maggior parte degli studi clinici pubblicati non è stata somministrata naringenina isolata, ma miscele complesse di flavonoidi che rendono difficile stabilire il contributo individuale della naringenina.

Dimagrimento

Uno studio RCT ha testato gli effetti dimagranti di un estratto di polifenoli da agrumi, contenente circa il 20% di naringenina.

L’estratto è stato studiato su 95 volontari sani in sovrappeso (di cui 47 nel gruppo placebo) per 12 settimane, registrando miglioramenti in termini di riduzione del peso corporeo, del grasso addominale e della circonferenza vita. Inoltre, si sono registrate riduzioni di vari marker di stress infiammatorio e ossidativo 8.

Gli Autori di un altro studio hanno segnalato l’utilità dell’associazione con naringina (600 mg) ed esperidina (100 mg) per aumentare gli effetti termogenici dimagranti dell’estratto di Citrus aurantium (arancio amaro) ricco di sinefrina (50 mg) 9.

In uno studio RCT, l’assunzione di metà pompelmo fresco a ogni pasto per 6 settimane ha portato a una modesta perdita di peso e a una significativa riduzione della circonferenza della vita in 74 soggetti in sovrappeso. Inoltre, l’integrazione di pompelmo ha migliorato la pressione sanguigna e i lipidi plasmatici 4.

Per il tuo benessere: Vitamina C Suprema®. Con bioflavonoidi di arancia, rosa canina, sambuco nero, zenzero ed echinacea; con zinco, magnesio, potassio, selenio e una formula multivitaminica con vitamina D3 ad alta biodisponibilità.

Migliore Vitamina C Suprema

Vitamina C Suprema® | Multivitaminico per le Difese Immunitarie | Con 500 mg di Vitamina C naturale da Rosa canina e Vitamina C 100% europea
Sostiene le difese immunitarie | Con Echinacea, Sambuco, Zinco, Selenio, Vitamina D
Contro stanchezza e affaticamento | Con Vitamine del gruppo B, Magnesio, Potassio, Zenzero, Bioflavonoidi

Salute del cuore e Colesterolo

Benefici degli agrumi

I flavonoidi contenuti negli agrumi sono noti per l’azione antiossidante e antinfiammatoria. Tutti questi flavonoidi, in particolare l’esperidina, possono avere un effetto protettivo contro le malattie cardiovascolari 10.

Non a caso, uno studio giapponese ha scoperto che le persone che mangiavano quantità più elevate di agrumi avevano tassi più bassi di malattie cardiache e ictus 11.

La naringina contribuisce ad accrescere la protezione offerta dagli altri polifenoli per il trattamento di obesità, diabete, ipertensione e sindrome metabolica 2.

Studi

È stato riscontrato che la supplementazione di naringina migliora l’ipertensione nei ratti obesi nutriti con una dieta ricca di carboidrati e grassi 12, 13.

In uno studio cross-over in doppio cieco, 12 pazienti con ipertensione hanno ricevuto in alternativa 500 ml al giorno di un succo di frutta contenente 593 μM o 143 μM di naringina per 5 settimane.

La pressione sanguigna sistolica è diminuita in entrambi i gruppi senza differenze significative, mentre la pressione sanguigna diastolica è scesa maggiormente nel gruppo "naringina ad alto dosaggio" 14.

Uno studio ha indagato gli effetti di un estratto derivato dal bergamotto somministrato a una dose fissa giornaliera (150 mg di flavonoidi, con il 16% di neoeriocitrina, il 47% di neoesperidina e il 37% di naringina) per 6 mesi.

Negli 80 soggetti arruolati con ipercolesterolemia moderata è stata osservata una riduzione dei trigliceridi e del colesterolo LDL e totale, con un aumento del colesterolo "buono" HDL 15.

In un altro studio, l’assunzione di 400 mg di naringina al giorno per 8 settimane da parte di 30 soggetti ipercolesterolemici ha portato a una diminuzione dei livelli di colesterolo totale (-14%), LDL (-17%) e a un aumento di alcuni enzimi antiossidanti 16.

In uno studio su 237 volontari iperlipemici durante un programma di 30 giorni, l’estratto di bergamotto ricco di flavonoidi (inclusa la naringina) ha ridotto i livelli di trigliceridi, colesterolo totale e LDL 17.

Un effetto benefico è stato osservato anche in uno studio nel quale il consumo di succo d’arancia a lungo termine (480 ml di succo d’arancia/die per almeno 12 mesi) ha ridotto le concentrazioni di colesterolo totale, colesterolo LDL e rapporto LDL/HDL rispetto alle controparti non consumatrici 18.

Infine, una revisione del 2017 suggerisce che il consumo di pompelmi è associato a una diminuzione della pressione sanguigna sistolica 2.

Glicemia

Recenti studi hanno dimostrato che la naringenina esercita un potenziale effetto antidiabetico, riducendo l’assorbimento dei carboidrati da parte dell’intestino e attenuando l’aumento post-prandiale della glicemia 19.

Oltre a un miglioramento della sensibilità all’insulina, l’attività ipoglicemizzante della naringina potrebbe essere mediata dall’aumentato assorbimento del glucosio nel muscolo scheletrico 20.

Il co-trattamento con naringina (30 mg/kg) e vitamina C (50 mg/kg) ha migliorato il diabete indotto da streptozotocina nei ratti, aumentando la concentrazione di insulina e prevenendo lo stress ossidativo 21.

In uno studio, l’estratto di bergamotto è stato somministrato a 237 pazienti affetti da iperlipemia associata o non associata a iperglicemia.

Come abbiamo visto, l’estratto di bergamotto ha ridotto le concentrazioni di colesterolo totale e LDL e di trigliceridi, ma ha anche diminuito significativamente la glicemia 17.

Salute del fegato

Negli studi sui ratti, la supplementazione di naringina ha ridotto significativamente il danno epatico indotto da nichel e cadmio 22, 23.

La supplementazione di naringina (0,2 g/kg di dieta) ha anche ridotto la steatosi epatica (fegato grasso) indotta da una dieta ricca di grassi nei ratti 24.

La naringenina è stata anche proposta come nuovo agente terapeutico per il trattamento dell’infezione da virus dell’epatite C (HCV).

Infatti, è stato descritto che questo flavanone riduce la secrezione di HCV nelle cellule infette dell’80%, fino a una concentrazione inferiore al valore tossico negli epatociti umani primari e nei topi 25.

In virtù di questi potenziali effetti antivirali, la naringenina è stata proposta anche come farmaco sperimentale contro il SARS-CoV-2, il famoso coronavirus responsabile della COVID-19 26.

Effetti Collaterali

Il pompelmo è noto per interagire con numerosi farmaci da banco e da prescrizione, di cui può aumentare notevolmente l’azione 27, 28.

La naringenina potrebbe concorrere a tale effetto; pertanto, per evitare interferenze sembra opportuno assumere la naringenina ed eventuali farmaci in momenti diversi 29.

Per il resto non sono noti particolari effetti collaterali legati all’assunzione di naringenina.

Per il tuo benessere: Vitamina C Suprema®. Con bioflavonoidi di arancia, rosa canina, sambuco nero, zenzero ed echinacea; con zinco, magnesio, potassio, selenio e una formula multivitaminica con vitamina D3 ad alta biodisponibilità.

Migliore Vitamina C Suprema

Vitamina C Suprema® | Multivitaminico per le Difese Immunitarie | Con 500 mg di Vitamina C naturale da Rosa canina e Vitamina C 100% europea
Sostiene le difese immunitarie | Con Echinacea, Sambuco, Zinco, Selenio, Vitamina D
Contro stanchezza e affaticamento | Con Vitamine del gruppo B, Magnesio, Potassio, Zenzero, Bioflavonoidi

Il Gesto d'Amore Più Prezioso Per la Tua Pelle

X115® Antiage System è il trattamento antirughe di nuova generazione, basato sull'utilizzo combinato di due prodotti sinergici a elevata concentrazione di attivi:

  • un integratore per la pelle, con doppia formula DAY & NIGHT
  • una crema antirughe contro i segni del tempo SOS TOTAL YOUTH
Un Aiuto per le Tue Difese Immunitarie?
Scopri Vitamina C Suprema ®
X115® - Il Gesto d'Amore più Prezioso per la Tua Pelle
Scopri Come Funziona
Scopri il Nuovo Siero X115®ACE
Provalo Gratis - Vitamine Pure | A | C | E
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come
Condividi L'Efficacia X115®
Condividi su Facebook
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come