Vitamina D 2020 | Benefici per la Pelle | Acne, Dermatite, Psoriasi 15 Giu 2020 | In X115

Introduzione

La vitamina D è una sostanza nutritiva, importante per la salute e il mantenimento di ossa forti.

Una delle particolarità di questa vitamina è la capacità dell’organismo di sintetizzarla a livello cutaneo in presenza di luce solare.

La vitamina D aiuta il corpo ad assorbire il calcio dal cibo e dagli integratori, risultando importante per ossa sane e aiutando a proteggere gli anziani dall’osteoporosi.

Oltre a ciò, la Vitamina D è coinvolta nella gestione di molteplici attività biologiche, esibendo proprietà:

Una recente revisione scientifica ha sottolineato anche l’importante ruolo della vitamina D nella salute della pelle.

In questa revisione, gli scienziati hanno affermato che il mantenimento di normali livelli ematici di vitamina D è importante per le persone con 1:

Ciò nonostante, ulteriori studi su larga scala devono determinare i benefici del monitoraggio dei livelli di vitamina D nelle persone con malattie e disturbi della pelle.

integratore collagene antirugheX115®+PLUS – Integratore Antiage Day & Night | Con Collagene (5g), Acido Ialuronico, Vitamina D, Acido Lipoico ed Estratti Vegetali Antiossidanti e Biostimolanti

Sintesi e Alimenti

La sintesi cutanea di questa vitamina rappresenta la principale fonte di Vitamina D per l’uomo. Avviene nei cheratinociti, che sono le cellule dell’epidermide.

La vitamina D svolge un ruolo fondamentale nella funzione di barriera cutanea e nella crescita delle cellule della pelle. Inoltre, supporta il sistema immunitario locale, che funge da prima linea di difesa contro i patogeni dannosi 2.

Prima di elencare i cibi più ricchi di vitamina D, ricordiamo che la sintesi cutanea e molti alimenti apportano dei precursori inattivi, che per acquisire attività biologica devono necessariamente subire dei processi di attivazione a livello renale ed epatico.

Contenuto di Vitamina D in alcuni Alimenti

CiboPorzione Vitamina D (IU) Vitamina D (mcg)
Salmone in scatola90 gr 465 11.6
Sgombro, in scatola90 gr 211 5.3
Sardine, in scatola90 gr 164 4.1
Latte, basso contenuto di grassi, arricchito con vitamina D1 tazza 98 2.5
Succo d’arancia, fortificato con vitamina D 1 tazza 100 2.5
Cereali, fortificato1 porzione (di solito 1 tazza) 40-50 1,0-1,3
Tuorlo d’uovo1 grande 37 0.9

Vitamina D e Salute della Pelle

Poiché la vitamina D riduce l’infiammazione e rafforza il sistema immunitario, gli studi suggeriscono che può essere un buon alleato per la salute dei capelli e della pelle.

Al momento, la letteratura scientifica sembra concorde nell’attribuire alla vitamina D:

Di conseguenza, la corretta e opportuna esposizione alla luce solare, assieme a una dieta ben bilanciata, potrebbe contribuire al mantenimento di un opportuno stato di salute cutaneo.

Vitamina D, Dermatite e Psoriasi

Alcune ricerche hanno dimostrato che bassi livelli ematici di vitamina D sono associati a malattie infiammatorie della pelle, tra cui eczema (dermatite) e psoriasi 2.

Inoltre, è stato dimostrato che gli integratori di vitamina D possono migliorare i sintomi di disturbi della pelle che causano pelle secca e pruriginosa, incluso l’eczema 3.

Vitamina D contro la Pelle Secca

Uno studio su 83 donne ha scoperto che quelle con bassi livelli di vitamina D avevano un’idratazione cutanea inferiore rispetto alle partecipanti con livelli normali di vitamina D.

L’aumento dei livelli ematici di vitamina D tramite applicazione topica ha permesso di aumentare anche il contenuto di acqua della pelle 4.

Un altro piccolo studio di 12 settimane su 50 donne ha osservato che il trattamento giornaliero con un integratore alimentare contenente 600 UI di vitamina D ha portato a significativi miglioramenti dell’idratazione della pelle.

Tuttavia, il supplemento conteneva una combinazione di nutrienti, quindi non è chiaro se il trattamento con la sola vitamina D avrebbe prodotto lo stesso risultato positivo 5.

Vitamina D contro la Dermatite (Eczema)

La dermatite atopica (eczema) colpisce fino al 20% dei bambini e fino al 3% degli adulti 6.

Come accennato, studi hanno collegato la carenza di vitamina D a un maggior rischio di dermatite atopica.

Alcuni scienziati ritengono che l’integrazione di vitamina D possa migliorare i sintomi e la gravità della malattia. Tale pratica è anche considerata sicura e tollerabile se usata alle dosi raccomandate 7, 8.

Tuttavia sono necessari ulteriori studi.

Vitamina D e Psoriasi

Secondo alcuni studi, i livelli di vitamina D sono significativamente più bassi nei pazienti con psoriasi, che è una malattia autoimmune 9, 10.

Le creme con analoghi della vitamina D migliorano i sintomi della psoriasi. Meno certi sembrano i benefici dell’integrazione orale.

Creme e lozioni con analoghi sintetici della vitamina D (calcipotriolo e/o tacalcitolo) sono considerate un trattamento di prima linea per la psoriasi da lieve a moderata. Questi trattamenti vengono talvolta assunti in combinazione con terapie sistemiche nei casi più gravi della malattia 11, 12.

In uno studio pilota, un’alta dose giornaliera di vitamina D (35.000 UI) per bocca si è dimostrata sicura ed efficace per i pazienti con psoriasi. Tuttavia, questo studio ha incluso solo 25 pazienti.

Studi di alta qualità su larga scala devono replicare questi risultati prima di poter raccomandare l’integrazione di vitamina D nei pazienti con psoriasi 13.

È importante ricordare che gli studi dimostrano che le applicazioni topiche sono utili ma i dati sulla supplementazione orale sono misti 14.

Vitamina D e Acne

L’acne è una malattia dell’unità pilosebacea che comporta un aumento della produzione di sebo, alterazioni della flora microbica (con proliferazione di batteri pro-infiammatori come il Propionibacterium acnes), cheratinizzazione eccessiva (con ostruzione del poro) e infiammazione del follicolo pilo-sebaceo.

La vitamina D potrebbe aumentare le difese immunitarie della pelle contro il Propionibacterium acnes e spegnere l’eccessiva infiammazione. Sulla base di questi meccanismi, gli scienziati hanno concluso che la vitamina D mostra risultati promettenti per combattere l’acne 15. Sono necessari ulteriori studi.

Vitamina D e Capelli

La vitamina D può supportare la normale crescita dei capelli.

Prove limitate hanno collegato la carenza di questa vitamina alla caduta dei capelli. In alcuni studi, livelli più bassi nel sangue sono stati collegati a una perdita di capelli più grave 16, 17, 18.

I pazienti con carenze importanti di questa vitamina potrebbero quindi trarre beneficio, in termini di azione-anticaduta, dall’integrazione di vitamina D 19.

Futuri studi dovranno chiarire la fondatezza di quella che per ora rimane poco più di un’ipotesi.

integratore collagene antirugheX115®+PLUS – Integratore Antiage Day & Night | Con Collagene (5g), Acido Ialuronico, Vitamina D, Acido Lipoico ed Estratti Vegetali Antiossidanti e Biostimolanti

Bibliografia

Il Gesto d'Amore
Più Prezioso
Per la Tua Pelle

X115® Antiage System è il trattamento antirughe di nuova generazione, basato sull'utilizzo combinato di due prodotti sinergici a elevata concentrazione di attivi:

  • un integratore per la pelle, con doppia formula DAY & NIGHT
  • una crema antirughe contro i segni del tempo SOS TOTAL YOUTH

Il Gesto d'Amore Più Prezioso Per la Tua Pelle

X115® Antiage System è un trattamento antirughe di nuova generazione, basato sull'utilizzo combinato di due prodotti sinergici a elevata concentrazione di attivi:

X115® - Il Gesto d'Amore più Prezioso per la Tua Pelle
Scopri Come Funziona
Scopri il Nuovo Siero X115®ACE
Provalo Gratis - Vitamine Pure | A | C | E
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come
Condividi L'Efficacia X115®
Condividi su Facebook
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come