Carbossiterapia | Cos’è? Come Funziona? Costi, Benefici 22 Mar 2021 | In X115

Introduzione

La Carbossiterapia è una tecnica mini-invasiva, utilizzata con successo in ambito dermatologico, flebologico e medico-estetico.

Definizione – Cos’è la Carbossiterapia?

Da un punto di vista medico, per carbossiterapia si intende l’utilizzo di anidride carbonica allo stato gassoso per fini terapeutici.

L’iniezione di anidride carbonica ha un effetto necrotizzante sulle cellule adipose, stimola il flusso sanguigno, migliora l’elasticità della pelle, riduce la comparsa di cellulite e migliora l’aspetto delle smagliature.

Lo scopo primario della carbossiterapia è migliorare la microcircolazione sanguigna.

Principi Base

La cattiva circolazione sanguigna è parzialmente responsabile di vari inestetismi, come cellulite, smagliature, alopecia (perdita di capelli) e occhiaie.

L’efficacia estetica e terapeutica della carbossiterapia si basa soprattutto sul ruolo emodinamico dell’anidride carbonica e sui suoi effetti sul miglioramento della microcircolazione.

Più precisamente, l’iniezione sottocutanea di anidride carbonica determina:

I suddetti adattamenti si traducono a livello microscopico in un netto miglioramento della vascolarizzazione locale del tessuto trattato; in campo estetico, quindi, si ottengono benefici per la cute in tutto il suo spessore. Concretamente, la carbossiterapia garantisce quindi un’azione riabilitativa della microcircolazione e una sensibile azione lipolitica.

* Quando il sangue esce dal cuore, crea un’onda di pressione che dall’aorta si sposta fino al sistema periferico. Quest’onda, detta onda sfigmica, percorre le arterie di calibro via via decrescente venendo attenuata dall’elasticità delle loro pareti.

X115® Antiage System | Trattamento Professionale Nutri-Cosmetico Antiage | Sinergia "IN & OUT" | Biostimolante e Rigenerante | Senza Punturine

Campi di Applicazione

Nonostante l’uso della carbossiterapia risalga a diversi decenni fa, le applicazioni di questa metodica in ambito medico, soprattutto estetico, sono in continua evoluzione.

Attualmente, la carbossiterapia viene utilizzata con successo:

Carbossiterapia in medicina Antiaging

La carbossiterapia viene attualmente utilizzata come metodica antiaging, soprattutto nella correzione dei difetti cutanei.

Più precisamente, la carbossiterapia si è rivelata utile nel trattamento delle rughe, dei rilassamenti cutanei, delle smagliature, delle cicatrici e nella prevenzione dell’invecchiamento cutaneo.

Infatti, l’iniezione sottocutanea di anidride carbonica garantirebbe un miglioramento dell’attività vascolare del derma, con conseguente potenziamento dell’attività biosintetica dei fibroblasti e stimolo sulla rigenerazione cellulare.

La sintesi di collagene da un lato, e il miglioramento vascolare con potenziamento del turnover cellulare dall’altro, determinerebbero un netto ringiovanimento cutaneo. La cute appena trattata mediante carbossiterapia risulterebbe quindi più lucente, turgida e giovane.

Trattamento

Il trattamento si esegue ambulatorialmente attraverso l’iniezione sottocutanea di anidride carbonica, generata da un apposito strumento che rilascia il gas gradualmente e per i tempi opportuni.

Il medico potrà regolare attentamente la quantità di gas che fluisce dal serbatoio in base alla regione e all’inestetismo da trattare.

La procedura è quasi del tutto indolore. Alcuni medici preferiscono applicare una crema anestetica sul sito di iniezione prima di inserire l’ago.

Una tipica seduta di carbossiterapia dura all’incirca 15 minuti e risulta solitamente poco dolorosa.

Il numero dei trattamenti varia sensibilmente da paziente a paziente, in base alle necessità cliniche e agli obiettivi terapeutici del caso. Solitamente, il numero di sedute per ciclo oscilla tra le 6 e le 10.

Costo

Molte persone hanno bisogno di sessioni multiple di carbossiterapia (da 7 a 10 sessioni).

Ogni sessione costa indicativamente da 75 a 200 euro.

Funziona?

Diversi studi hanno scoperto che la carbossiterapia è efficace e sicura quando usata per trattare la cellulite e favorire la riduzione del grasso sottocutaneo 1, 2, 3.

Ferreira et al. hanno descritto un aumento del rimodellamento del collagene indotto da iniezioni intradermiche di CO2 nei ratti 4.

L’aumento della vascolarizzazione e della sintesi di collagene, e la disposizione più uniforme delle fibre di collagene, spiega anche l’utilità della carbossiterapia nel trattamento delle smagliature e delle ferite da insufficienza venosa 5, 6.

In un altro studio, Abramo et al. hanno mostrato che dopo l’infusione controllata di CO2 è stata osservata la vasodilatazione del microcircolo della pelle, accompagnata da un aumento del flusso sanguigno periferico e da un aumento della temperatura cutanea nel sito di iniezione (in media 3,48°C) 3.

L’aumento della temperatura e del flusso sanguigno locale sarebbero importanti anche per determinare la lipolisi e la riduzione della cellulite.

Uno studio italiano ha valutato l’efficacia della carbossiterapia nella riduzione delle rughe del contorno occhi e delle occhiaie. Novanta pazienti sono stati sottoposti a iniezioni sottocutanee di CO2 una volta alla settimana per 7 settimane. Gli Autori hanno osservato una migliore elasticità della pelle e una riduzione delle rughe e delle occhiaie 3.

Uno studio egiziano ha dimostrato che dopo 4 sessioni di carbossiterapia distanziate di 3-4 settimane, i 20 soggetti arruolati hanno mostrato un miglioramento delle smagliature associato a un importante soddisfazione per i risultati conseguiti 3. Miglioramenti analoghi sono stati ottenuti con l’uso del plasma arricchito di piastrine.

La carbossiterapia ha dimostrato una potenziale efficacia clinica anche nel trattamento dell’alopecia areata e dell’alopecia androgenetica 3, 4.

Integratore Collagene Antirughe

X115®+PLUS – Integratore Antiage | Doppia Formula Day & Night | Con Collagene (5g), Acido Ialuronico ed Estratti Vegetali Antiossidanti | Utile per supportare la Naturale Attività dei Fibroblasti nella Sintesi di Collagene ed Elastina

Controindicazioni

Nonostante questa metodica risulti mininvasiva e poco dolorosa, pertanto ben tollerata, esistono delle controindicazioni assolute e relative all’utilizzo della carbossiterapia.

In virtù della sua attività metabolica, la carbossiterapia risulta controindicata:

In ogni caso, si raccomanda di consultare un medico esperto con cui valutare gli eventuali rischi prima di sottoporsi a questo trattamento.

Effetti Collaterali

Nonostante il trattamento risulti mininvasivo, l’area trattata potrebbe riportare ecchimosi, dolorabilità, sensazione di pesantezza e fastidi cutanei.

Fortunatamente più rare sono le reazioni avverse clinicamente rilevanti alla carbossiterapia, come enfisema sottocutaneo ed episodi lipotimici.

Il Gesto d'Amore Più Prezioso Per la Tua Pelle

X115® Antiage System è il trattamento antirughe di nuova generazione, basato sull'utilizzo combinato di due prodotti sinergici a elevata concentrazione di attivi:

  • un integratore per la pelle, con doppia formula DAY & NIGHT
  • una crema antirughe contro i segni del tempo SOS TOTAL YOUTH
X115® - Il Gesto d'Amore più Prezioso per la Tua Pelle
Scopri Come Funziona
X115® FACE | Con Peptidi liftanti di 3a Generazione
Scopri i suoi Benefici
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come
Nuova Crema Corpo X115® BODY
Scopri i suoi Benefici
Un Aiuto per le Tue Difese Immunitarie
Scopri Vitamina C Suprema ®
Condividi L'Efficacia X115®
Condividi su Facebook
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come