Eritritolo | Calorie, Proprietà | Effetti Collaterali 06 Dic 2020 | In X115

Che Cos’è

L’eritritolo è un dolcificante naturale utilizzato in numerosi farmaci e integratori alimentari.

Viene ampiamente sfruttato come edulcorante anche in alimenti a ridotto contenuto calorico, gomme da masticare, prodotti da forno e prodotti per l’igiene orale.

Ciò si deve a 4 principali caratteristiche dell’eritritolo, che risulta:

In etichetta, l’eritritolo può essere indicato anche con la sigla E968.

L’eritritolo è un alcool zuccherino. Come tale, appartiene alla categoria dei polioli (o polialcoli), nella quale rientrano anche lo xilitolo, il sorbitolo e il maltitolo.

Tuttavia, a differenza di altri polialcoli, l’eritritolo è ben tollerato a livello gastrointestinale e non produce effetti lassativi ai normali livelli di consumo

Caratteristiche dell’Eritritolo 1
Potere dolcificante60-80% di quello dello zucchero (saccarosio);
SaporeDolce e Rinfrescante, Privo di Retrogusto
Calorie0,2 kcal per grammo, contro le 4 dello zucchero
Indice Glicemico0
Impatto sulla GlicemiaNullo o minimo
Potere cariogenoNullo (l’eritritolo è uno zucchero acariogeno)
TermostabilitàStabile al calore, adatto per la cottura
Effetti CollateraliAlta tolleranza digestiva (alle comuni dosi di impiego, non dà effetto lassativo, che insorge solo in caso di consumo superiore a 50g);

Presenza negli Alimenti

I polioli sono naturalmente abbondanti in frutta e verdura, come uva e funghi, nonché negli alimenti fermentati, come la salsa di soia.

Anche l’eritritolo è presente in diversi alimenti, ad esempio nella frutta (uva, pere, meloni), nei funghi e nei cibi fermentati (come vino, birra e salsa di soia) 2.

Produzione

L’eritritolo fu scoperto dal chimico scozzese John Stenhouse nel 1848 e venne approvato dalla FDA come additivo alimentare nel 2001 3.

Non esiste un modo commercialmente vantaggioso per ottenere eritritolo attraverso la sintesi chimica o l’estrazione da fonti vegetali.

Di conseguenza, si sfrutta la produzione biotecnologica facendo fermentare il glucosio da microrganismi modificati, come Moniliella pollinis, Trichosporonoides megachiliensis, Aureobasidium sp., Trigonopsis variabilis, Trichosporon sp., Torula sp. e Candida magnoliae 4.

In questo modo, si ottiene un’elevata resa e produttività, che rende l’eritritolo un materiale di partenza poco costoso per la produzione di altri zuccheri.

Abbiamo usato stevia ed eritritolo per dolcificare il nostro miglior integratore multivitaminico senza zucchero: Vitamina C Suprema ®. Con sambuco, zenzero, echinacea e una formula multivitaminica-multiminerale a elevata disponibilità, con potassio, magnesio, zinco, selenio, vitamina D e tutte le vitamine del gruppo B.

Migliore Vitamina C Suprema

Vitamina C Suprema® | Multivitaminico – Energia e Difese Immunitarie | Con 500 mg di Vitamina C naturale da Rosa canina e Vitamina C 100% europea
Sostiene le difese immunitarie | Con Vitamina D, Echinacea, Sambuco, Zinco, Selenio
Contro stanchezza e affaticamento | Con Vitamine del gruppo B, Magnesio, Potassio, Zenzero, Bioflavonoidi

Metabolismo

Grazie alle piccole dimensioni, l’eritritolo viene assorbito dall’intestino tenue più velocemente rispetto ad altri dolcificanti comuni (come xilitolo e mannitolo) 5.

Poiché non rimane a lungo nell’intestino, l’eritritolo non attira importanti quantità di acqua (responsabili degli effetti lassativi associati ad altri dolcificanti) 6.

Per questo motivo, l’eritritolo non provoca diarrea o altri disturbi digestivi associati all’ingestione di dolcificanti come il sorbitolo 6.

Indicativamente, il 90% dell’eritritolo viene assorbito nell’intestino tenue mediante diffusione passiva e distribuito ai tessuti.

Gli esseri umani non possiedono gli enzimi necessari per metabolizzare l’eritritolo. Di conseguenza, la maggior parte dell’eritritolo assorbito non viene processata dal corpo umano.

L’eritritolo viene quindi escreto nelle urine in forma immodificata, senza influenzare i livelli di glucosio e insulina nel sangue.

L’eritritolo è ben tollerato e non produce effetti tossici nell’organismo 5.

Come abbiamo visto, una piccola quantità di eritritolo (circa il 10% della dose ingerita) sfugge all’assorbimento intestinale. Risulta quindi suscettibile all’attacco della flora microbica locale.

Nonostante i primi studi abbiano suggerito che questo dolcificante non risulta fermentabile 7, studi più recenti suggeriscono che l’eritritolo potrebbe essere parzialmente fermentato, con produzione di acido butirrico e pentanoico che possono avere benefici per la salute umana 8.

Vantaggi e Benefici

Può prevenire la carie

Diversi studi hanno esaminato gli effetti dell’eritritolo sulla carie dentale, osservando in molti casi un effetto benefico sulla riduzione della placca e dei batteri nocivi del cavo orale 9, 10, 11.

In uno studio, 485 bambini hanno consumato eritritolo, xilitolo o sorbitolo 3 volte al giorno per 3 anni. Secondo questo studio, l’eritritolo è risultato maggiormente protettivo contro la carie dentale rispetto allo xilitolo e al sorbitolo 12, 13.

In un altro studio, 136 adolescenti hanno ricevuto una dose giornaliera di xilitolo, eritritolo o sorbitolo per 6 mesi. L’eritritolo e lo xilitolo hanno ridotto notevolmente la placca dentale 9.

Anche una revisione è giunta alla stessa conclusione, sostenendo che l’eritritolo è più efficace contro la placca dentale e la carie rispetto allo xilitolo e al sorbitolo 14.

Un’altra recente revisione sottolinea che, a differenza dello xilitolo, l’unico studio di qualità sull’eritritolo non ha evidenziato la capacità di ridurre i livelli dello Streptococco mutans (il principale batterio responsabile della carie) 15.

Non causa diarrea e disturbi digestivi

A 55 adulti sono stati somministrati eritritolo, xilitolo e lattitolo in dosi crescenti, fino a raggiungere il dosaggio che causava diarrea. Dallo studio emerge che la dose alla quale l’eritritolo provoca diarrea è più alta rispetto agli altri dolcificanti (vedi tabella) 16.

DolcificanteDose lassativa
MaschiFemmine
lattitolo0,25 g/kg0,4 g/kg
xilitolo 0,37 g/kg0,42 g/kg
eritritolo0,46 g/kg0,68 g/kg

In un altro studio, 185 bambini di età compresa tra 4 e 6 anni hanno assunto diversi quantitativi di eritritolo.

Dosi fino a 15 grammi non hanno causato diarrea o altri problemi intestinali, che invece comparivano a 20 e 25 grammi 17.

In 64 giovani adulti sani, l’eritritolo ha causato meno disturbi digestivi (gonfiore, flatulenza, brontolii), anche a dosi elevate (50 g), rispetto allo xilitolo 18.

Amico dei Diabetici

L’eritritolo ha un indice glicemico pari a zero, il che significa che la sua ingestione non altera la glicemia 19.

In seguito all’assunzione di eritritolo, non vi è inoltre alcun effetto su colesterolo, trigliceridi o altri biomarcatori 20.

In uno studio pilota, 5 maschi sani hanno assunto eritritolo (0,3 g/kg di peso corporeo) o la stessa quantità di glucosio. L’eritritolo non ha modificato i livelli ematici di glucosio o insulina e più del 90% della dose ingerita è stata escreta immodificata attraverso l’urina 20.

In uno studio, a 10 soggetti magri e 10 obesi sono state somministrate dosi differenti di eritritolo, glucosio e xilitolo. L’eritritolo non ha alterato i livelli di insulina e glicemia 21.

In un altro studio, 20 grammi di eritritolo sono stati somministrati a pazienti diabetici in dose singola oppure ogni giorno per 2 settimane. Nessuna delle dosi di eritritolo ha avuto effetti sui livelli glicemici 22.

Studi su ratti diabetici dimostrano che l’eritritolo agisce come antiossidante e ha il potenziale per proteggere i vasi sanguigni dai danni causati da alti livelli glicemici 23.

Uno studio su 24 adulti con diabete di tipo 2 ha rilevato che l’assunzione di 12 grammi di eritritolo 3 volte al giorno per 4 settimane ha migliorato la salute dei vasi sanguigni, riducendo potenzialmente il rischio di malattie cardiache 24.

Vantaggi Metabolici

Uno studio pilota ha confrontato gli effetti di una bevanda dolcificata con aspartame o con eritritolo sui livelli di sazietà e dell’ormone grelina.

Utilizzando uno studio crossover randomizzato in doppio cieco, i ricercatori hanno scoperto che il consumo della bevanda dolcificata con eritritolo aumentava la grelina e varie misure di sazietà rispetto all’aspartame 25.

Tale effetto è presumibilmente dovuto al fatto che l’eritritolo, a differenza degli edulcoranti intensivi di sintesi (come aspartame, acesulfame, saccarina ecc.), viene utilizzato a dosaggi elevati (alcuni grammi).

Questo conferisce alla bevanda un’osmolarità superiore, che ha effetti positivi sulla sazietà.

Caratteristiche Tecniche e Organolettiche vantaggiose

L’eritritolo resiste alla cottura e può essere utilizzato anche nei prodotti da forno.

Si tenga presente che l’eritritolo tende ad avere un effetto rinfrescante e non si dissolve bene come lo zucchero; pertanto, può lasciare agli alimenti una consistenza leggermente granulosa.

Quando è necessario annullare l’effetto rinfrescante dell’eritritolo sulla mucosa orale, questo può essere combinato con l’inulina.

L’eritritolo viene spesso utilizzato in associazione alla stevia per smorzarne il retrogusto di liquirizia, ma anche per apportare massa al preparato.

Inoltre, l’eritritolo non è igroscopico, il che significa che non attira l’umidità; questo può portare all’asciugatura dei prodotti, in particolare dei prodotti da forno, se non viene utilizzato un altro ingrediente igroscopico nella formulazione.

Effetti Collaterali

Di solito, l’eritritolo non ha effetti collaterali ed è ben tollerato in quantità adeguate. Tuttavia, se consumato in eccesso (> 35-50 grammi negli adulti), può causare disturbi digestivi e diarrea 18, 16.

Alcune persone possono essere allergiche all’eritritolo. Un caso studio riporta come una donna abbia avuto una reazione allergica (protuberanze rosse, sollevate e pruriginose sulla pelle) dopo aver bevuto un bicchiere di tè al latte in scatola contenente eritritolo 26.

Integratore Collagene Antirughe

X115®+PLUS2 – Integratore Antiage | Doppia Formula Day & Night | Con Collagene (5g), Acido Ialuronico, Zinco, Rame ed Estratti Vegetali Biostimolanti | Promuove il Benessere Articolare e la Bellezza della Pelle

Il Gesto d'Amore Più Prezioso Per la Tua Pelle

X115® Antiage System è il trattamento antirughe di nuova generazione, basato sull'utilizzo combinato di due prodotti sinergici a elevata concentrazione di attivi:

  • un integratore per la pelle, con doppia formula DAY & NIGHT
  • una crema antirughe contro i segni del tempo SOS TOTAL YOUTH
Un Aiuto per le Tue Difese Immunitarie?
Scopri Vitamina C Suprema ®
X115® - Il Gesto d'Amore più Prezioso per la Tua Pelle
Scopri Come Funziona
Scopri il Nuovo Siero X115®ACE
Provalo Gratis - Vitamine Pure | A | C | E
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come
Condividi L'Efficacia X115®
Condividi su Facebook
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come