Olio di Jojoba | Proprietà | Fa Davvero Bene alla Pelle? 15 Giu 2020 | In X115

Che Cos’è?

L’olio di jojoba è una densa miscela di cera liquida estratta dai semi della Simmondsia chinensis.

È stato tradizionalmente usato da messicani e nativi americani per la cura dei capelli e dell’eczema, e ancora oggi viene usato per la cura della pelle 1.

Sebbene l’olio di jojoba sia spesso classificato come un “olio” (a causa del suo aspetto giallo pallido, trasparente e liquido), in realtà si tratta di un estere di cera liquida. Questa caratteristica lo rende resistente alla degradazione, quindi all’irrancidimento, e gli conferisce un’alta stabilità ossidativa.

A differenza dei comuni oli vegetali, l’olio di jojoba è costituito solo in minima parte da trigliceridi (meno dell’1%, tanto che una presenza superiore al 2% è considerata un indice di possibile adulterazione).

L’olio di jojoba si differenzia dagli altri oli di semi per il fatto che contiene principalmente cera liquida, piuttosto che trigliceridi.

Questa caratteristica lo avvicina in parte alla composizione del sebo umano, per cui l’olio di jojoba è considerato dermoaffine e un buon riparatore della barriera cutanea.

L’alto contenuto di esteri di cera rende l’olio di jojoba una buona opzione per le dermatosi con barriere cutanee alterate, come dermatite seborroica, dermatite eczematosa, dermatite atopica e acne 1.

Per capire quanto questa caratteristica sia reale o semplice marketing cosmetico, dobbiamo fare qualche passo indietro.

Olio di Jojoba e Spermaceti

L’olio di jojoba viene spesso indicato come un sostituto vegetale dello spermaceti.

Lo spermaceti è un olio di origine animale, estratto dal capo e dai tessuti grassi di alcuni cetacei come il capodoglio.

Questo prodotto contiene esteri cerosi (65-95%) ma anche trigliceridi (5-30%), alcoli liberi (1-5%) e acidi grassi liberi (0-3%).

Gli esteri cerosi dello spermaceti sono costituiti essenzialmente da cetil palmitato (C32) e cetil miristato (C30).

Lo spermaceti veniva utilizzato in medicina in Inghilterra (15° secolo) e successivamente in cosmetica, farmacia e anche nella produzione di candele; tuttavia, dopo il recente regolamento internazionale relativo alla cattura di balene, è stato in gran parte sostituito da "spermaceti sintetici" a base di cetil palmitato o miscele a base di olio di jojoba.

Olio di Jojoba e Lipidi Cutanei

L’intera superficie cutanea è ricoperta da un importante strato lipidico, che forma una sorta di mantello protettivo invisibile.

Questo mantello lipidico è costituito in gran parte da lipidi (95%), che sono in gran parte prodotti dalle ghiandole sebacee.

I lipidi del sebo sono principalmente lipidi non polari come trigliceridi, esteri cerosi e squalene.

Gli esteri cerosi rappresentano circa 1/4 dei lipidi del sebo e tra questi ritroviamo una quantità significativa di cetil palmitato (C32) e cetil miristato (C30), che sono proprio gli esteri cerosi caratteristici dell’olio di spermaceti.

Composizione relativa del sebo 2
Intervallo di peso %Peso medio %
Gliceridi20-6045
Esteri Cerosi23-2925
Squalene10-1412
Acidi Grassi Liberi5-4040
Esteri del Colesterolo e steroli1-54
Digliceridi1-22

Anche l’olio di jojoba è costituito quasi esclusivamente da esteri cerosi, quindi da alcoli diversi dal glicerolo esterificati con acidi grassi a lunga catena, con un totale di 38-44 atomi di carbonio (C38-C44).

Gli esteri cerosi dell’olio di jojoba hanno pertanto una catena più lunga di quella che caratterizza lo spermaceti e la componente cerosa del sebo umano.

Dunque, l’olio di jojoba non sarebbe così dermoaffine come il marketing cosmetico punta a sostenere. In altre parole, gli esteri cerosi dell’olio di jojoba differiscono notevolmente da quelli della pelle: sono più fluidi, a maggior peso molecolare e di maggiori dimensioni.

L’olio di jojoba contiene fino al 50% di esteri cerosi; questa caratteristica lo rende in parte affine con il sebo umano naturale, che ne contiene circa il 26%. Tuttavia, la composizione di questi esteri cerosi è diversa da quella del sebo umano.

Secondo diversi Autori, l’olio di jojoba rappresenta comunque una buona opzione per la riparazione della barriera cutanea impoverita o alterata da condizioni come dermatite atopica, psoriasi, dermatite seborroica e rosacea 3.

A Cosa Servono le Cere nel Sebo?

In natura, le cere agiscono come strati protettivi per foglie, frutti, pelle, piume e peli di animali.

Le cere sono infatti più resistenti all’ossidazione, all’idrolisi e al calore rispetto ai trigliceridi e ai fosfolipidi.

Oltre alla protezione, fungono anche da lubrificanti di superficie e contribuiscono a mantenere l’idratazione della pelle e dell’organismo.

Nel sebo umano, le proprietà fisico-chimiche dei cristalli di cera hanno dimostrano insolite proprietà autopulenti della superficie, che respingono non solo l’umidità, ma insieme all’acqua allontanano qualsiasi tipo di invasore fisico o biologico. Questo fenomeno è stato definito come “effetto loto4.

L’Olio di Jojoba non Idrata la Pelle

Stamates et al. hanno valutato lo stato di idratazione della pelle in nove adulti e sette neonati con pelle normale dopo il trattamento con vaselina, paraffina (olio minerale), olio di jojoba, olio di mandorle e altri oli vegetali.

La seguente tabella riporta i valori medi e le deviazioni standard dei valori della TEWL ottenuti prima del trattamento e post-trattamento di 30 minuti per tutte le sostanze applicate.

Una TEWL più bassa indica una riduzione della perdita di acqua dalla cute, quindi un maggiore effetto emolliente o "idratante" 5.

Sostanza applicataValori TEWL (g hm −2 )
Prima del trattamento30 minuti dopo il trattamento
Olio di jojoba11,82 ± 2,1811,82 ± 2,68
Olio di semi di soia10,78 ± 2,039,88 ± 2,06
Olio di avocado11,70 ± 1,619,93 ± 2,22
Olio di mandorle11,82 ± 1,3510,67 ± 1,54
Olio di paraffina11,95 ± 1,5410,70 ± 1,78
Vaselina10,95 ± 2,15,08 ± 1,78

Stando a questo studio, l’efficacia emolliente della tanto bistrattata vaselina è di gran lunga superiore ai "pregiati" oli vegetali, mentre il blasonatissimo olio di jojoba pare del tutto inefficace nel limitare la perdita di acqua dalla pelle.

Un Consiglio per la Tua Bellezza

Siero Viso

X115® ACE | Pure Vitamins Antiage Complex |
3 Formule Mono-Concentrate a Utilizzo Ciclico | Altamente Biodisponibili | In flaconcini monodose bifasici | Le Vitamine A | C | E | nello Stato più Puro ed Efficace | Per un Trattamento di Bellezza ai Massimi Livelli

Uso nei Cosmetici

L’olio di jojoba ha il vantaggio di essere molto resistente all’ossidazione e questa non può che essere un’ottima caratteristica per l’industria cosmetica.

Viene ampiamente utilizzato nelle applicazioni cosmetiche (saponi, shampoo, creme per la pelle, oli solari) destinate alla cura dei capelli e della pelle.

Al pari dei comuni oli vegetali, anche quello di jojoba viene considerato un buon emolliente cutaneo. Applicato sulla pelle, aiuta a formare un film che evita un’eccessiva perdita di acqua da parte della pelle.

Tuttavia, come dimostrato dal succitato studio, sotto questo punto di vista non ha la stessa capacità idratante/occlusiva dei petrolati o della cera d’api. Addirittura, la sua tanto decantata capacità emolliente o "idratante" potrebbe risultare nulla.

L’olio di jojoba mostra un’elevata stabilità ossidativa e resistenza al degrado, quindi evita "l’irrancidimento precoce" del prodotto cosmetico.

Proprietà

Una revisione della letteratura suggerisce che il jojoba ha un effetto anti-infiammatorio e può essere utilizzato su una varietà di condizioni della pelle tra cui infezioni della pelle, invecchiamento della pelle e guarigione delle ferite 6.

L’olio di jojoba è ampiamente usato nelle formule cosmetiche come creme solari e creme idratanti. È anche stata dimostrata la sua efficacia nel migliorare l’assorbimento dei farmaci topici 6.

Nell’olio di jojoba si segnala la presenza di composti antiossidanti fenolici (come flavonoidi e lignani) e inibitori della lipossigenasi. Studi in vitro ne hanno anche messo in luce potenziali attività antimicrobiche e antifungine contro diversi patogeni 7.

Secondo uno studio, l’olio di jojoba vanta proprietà 8:

Una maschera commerciale a base di argilla e olio di jojoba ha ridotto il numero di lesioni acneiche in uno studio clinico aperto su quasi 200 persone 9.

Integratore Collagene AntirugheX115®+PLUS – Integratore Antiage Day & Night | Con Collagene (5g), Acido Ialuronico, Vitamina D, Acido Lipoico ed Estratti Vegetali Antiossidanti e Biostimolanti

Il Gesto d'Amore
Più Prezioso
Per la Tua Pelle

X115® Antiage System è il trattamento antirughe di nuova generazione, basato sull'utilizzo combinato di due prodotti sinergici a elevata concentrazione di attivi:

  • un integratore per la pelle, con doppia formula DAY & NIGHT
  • una crema antirughe contro i segni del tempo SOS TOTAL YOUTH

X115® - Il Gesto d'Amore più Prezioso per la Tua Pelle
Scopri Come Funziona
Scopri il Nuovo Siero X115®ACE
Provalo Gratis - Vitamine Pure | A | C | E
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come
Condividi L'Efficacia X115®
Condividi su Facebook
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come