Prolina e Idrossiprolina | Funzioni, Collagene, Benefici 11 Dic 2021 | In X115

Che Cos’è

La prolina è uno dei 20 amminoacidi che costituiscono le proteine del nostro organismo.

Le maggiori concentrazioni si trovano in alcune proteine strutturali fibrose, quali il collagene e l’elastina.

Per l’organismo umano, la prolina è un amminoacido non essenziale, nel senso che è in grado di produrla autonomamente in quantità sufficienti a partire da altri amminoacidi (come il glutammato).

Buone fonti alimentari di prolina sono rappresentate dagli alimenti proteici, sia vegetali che animali, in particolare dal collagene.

Gli amminoacidi glicina, prolina e idrossiprolina costituiscono il 57% degli aminoacidi totali del collagene, che a sua volta rappresenta un terzo delle proteine totali dell’organismo umano 1.

Un’adeguata disponibilità di prolina:

Idrossiprolina e Collagene

La prolina svolge un ruolo essenziale nella sintesi proteica, in particolare nella sintesi del collagene.

Il collagene è essenziale per mantenere la struttura e la forza dei tessuti connettivi, come ossa, pelle, cartilagine e vasi sanguigni.

Le particolari caratteristiche chimiche della prolina conferiscono rigidità conformazionale alle proteine in cui viene incorporata.

L’idrossilazione della prolina (da parte dell’enzima procollagene-prolina diossigenasi) aumenta ulteriormente la stabilità conformazionale del collagene. Basti pensare che incrementa di 16°C la temperatura di fusione del collagene elicoidale rispetto al collagene non idrossilato, conferendogli stabilità alla temperatura corporea 1.

La sintesi di idrossiprolina, da parte del suddetto enzima, richiede come cofattori il ferro, l’acido α-chetoglutarico e l’acido ascorbico (vitamina C).

La grave carenza di vitamina C (scorbuto) compromette l’attività dell’enzima responsabile dell’idrossilazione della prolina. Di conseguenza, viene compromessa la stabilità del collagene, con comparsa di sintomi come indebolimento dei vasi sanguigni, porpora, petecchie e sanguinamento gengivale.

Alimenti Ricchi di Idrossiprolina

Il contenuto di idrossiprolina è maggiore nei mammiferi con pelli dure o nelle specie che vivono in ambienti ad alta temperatura o nelle profondità oceaniche.

I pesci hanno un contenuto di idrossiprolina relativamente inferiore a quello degli animali terrestri 10.

Secondo uno studio, il contenuto di idrossiprolina nel collagene da pelle di pesce è il 30% inferiore rispetto a quello da tendine di achille bovino e del 50% inferiore rispetto a quello di origine ossea 11.

Le fonti alimentari di idrossiprolina sono molto limitate. Questo amminoacido abbonda nella gelatina animale e nei prodotti che la contengono, nonché nel brodo di ossa o di lische, e nella pelle di pollo o nelle ali di pollo fritte (di cui si mangiano anche le ossa).

Prolina e Bellezza

L’integrazione di prolina (e soprattutto di idrossiprolina) può avere benefici importanti per la bellezza pelle.

Ricerche preliminari hanno dimostrato che l’integrazione di prolina, da sola o insieme ad altri aminoacidi chiave, può aumentare la produzione di collagene 1.

Ad esempio, nei ratti, due settimane di somministrazione di idrossiprolina per via orale hanno aumentato sia i livelli sierici di peptidi del collagene, sia la sua concentrazione nella pelle 2.

Un grosso limite all’integrazione orale di prolina è rappresentato dalla sua degradazione da parte degli enterociti (le cellule dell’intestino tenue) 1, 2.

In generale, risulta più efficace e conveniente integrare prolina e idrossiprolina attraverso il collagene idrolizzato, che come abbiamo visto è particolarmente ricco di questi amminoacidi.

Alcuni dei peptidi derivanti dalla digestione del collagene idrolizzato, in particolare quelli contenenti idrossiprolina, sono in grado di attraversare la barriera intestinale raggiungendo il circolo sanguigno e accumulandosi successivamente nella pelle fino a 96 ore dopo l’ingestione 1.

Studi e Benefici

In vari studi, l’apporto supplementare di prolina e idrossiprolina attraverso un integratore di collagene ha migliorato significativamente l’elasticità e l’idratazione della pelle 4, 5.

L’integrazione di collagene (0,2 g/kg di peso corporeo al giorno) ha anche soppresso i danni cutanei da fotoinvecchiamento indotti dai raggi UVB 6.

Le donne che hanno assunto 2,5 grammi di peptidi di collagene al giorno per 4 settimane hanno ridotto significativamente le rughe del contorno occhi del 20% 7.

In ambito medico, l’integrazione di collagene idrolizzato ha quasi raddoppiato la velocità di guarigione delle ulcere cutanee in 89 pazienti 8. Risultati molto positivi sono stati registrati nei tassi di guarigione delle ferite in modelli animali diabetici 9.

In vitro 11, è stato osservato che l’idrossiprolina ricavata dall’idrolisi del collagene è capace di stimolare la naturale produzione di acido ialuronico, un componente essenziale per aumentare l’idratazione della pelle.

La prolina è anche uno dei componenti della cheratina. Pertanto, il consumo di collagene ricco di prolina fornisce al corpo i mattoni necessari per la sintesi dei capelli 9.

Un consiglio per la tua Bellezza

X115®+Plus2 è un integratore antirughe di nuova generazione, con una Doppia Formula "Day & Night" che apporta Collagene (5g), Acido Ialuronico (100mg), Vitamina C, Biotina, Zinco, Rame, ed Estratti Vegetali Biostimolanti (utili per sostenere la naturale attività dei fibroblasti nella sintesi di collagene, acido Ialuronico ed elastina).

Integratore Collagene Antirughe

X115®+PLUS – Integratore Antirughe | Doppia Formula Day & Night | Con Collagene di Pesce Idrolizzato (5g), Acido Ialuronico ed Estratti Vegetali Biostimolanti | Sostiene la Naturale Attività dei Fibroblasti nella Sintesi di Collagene, Acido Ialuronico ed Elastina

Uso nei Cosmetici

Come spiegato, la prolina (INCI proline) rappresenta un costituente fondamentale della tripla elica di collagene.

È anche abbondante nell’NMF (natural moisturizing factor) cutaneo.

L’NMF è il fattore naturale di idratazione della pelle; è costituito da una miscela di sostanze idrosolubili e igroscopiche che aiutano a trattenere l’acqua negli strati superficiali della pelle e a fissare parte dell’umidità ambientale.

La prolina ha proprietà:

Viene quindi utilizzata all’interno di prodotti cosmetici ad azione idratante, riepitilizzante e antiageing.

Studi sugli animali hanno dimostrato che la somministrazione topica di L-prolina nel sito della ferita può accelerare la guarigione molto più velocemente della somministrazione orale, che sembra invece scarsamente efficace 1, 2, 3

Un Consiglio per la Tua Bellezza

Siero Viso

X115® ACE | Siero Viso | Pure Vitamins Antiage Complex | 3 Formule Mono-Concentrate a Utilizzo Ciclico | Altamente Biodisponibili | In flaconcini monodose bifasici | Le Vitamine A | C | E | nello Stato più Puro ed Efficace | Per un Trattamento di Bellezza ai Massimi Livelli

Il Gesto d'Amore Più Prezioso Per la Tua Pelle

X115® Antiage System è il trattamento antirughe di nuova generazione, basato sull'utilizzo combinato di due prodotti sinergici a elevata concentrazione di attivi:

  • un integratore per la pelle, con doppia formula DAY & NIGHT
  • una crema antirughe contro i segni del tempo SOS TOTAL YOUTH
X115® - Il Gesto d'Amore più Prezioso per la Tua Pelle
Scopri Come Funziona
X115® FACE | Con Peptidi liftanti di 3a Generazione
Scopri i suoi Benefici
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come
Nuova Crema Corpo X115® BODY
Scopri i suoi Benefici
Un Aiuto per le Tue Difese Immunitarie
Scopri Vitamina C Suprema ®
Condividi L'Efficacia X115®
Condividi su Facebook
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come