Collagene per Anziani | Tutti i Benefici per la Salute 22 Feb 2022 | In X115

Che Cos’è

Il collagene è la proteina più abbondante del nostro organismo.

Dopo i 40 anni il corpo umano perde circa l’1% del collagene all’anno.

Intorno agli 80 anni, la sintesi di questa proteina può diminuire complessivamente del 75% rispetto a quella dei giovani adulti 1.

L’integrazione di collagene offre benefici nella riduzione delle rughe, nel ringiovanimento della pelle, nell’inversione dell’invecchiamento cutaneo e nel rimpolpamento della pelle.

Tuttavia, assumere regolarmente un integratore di collagene può avere altri vari benefici per la salute, specialmente per gli anziani.

Salute dei Muscoli

Gli studi hanno dimostrato che l’aumento del consumo di proteine come il collagene può aiutare a ridurre la perdita muscolare legata all’età e aumentare la funzione dei muscoli; questo può migliorare la qualità generale della vita 3.

In effetti, tra l’1 e il 10% del tessuto muscolare è composto da collagene 2.

Mentre l’apporto proteico quotidiano dell’adulto sedentario potrebbe attestarsi anche solo a 0,8-1 g/kg di peso corporeo, nell’anziano è opportuno incrementare l’apporto di proteine fino a 1,3-1,5 g/kg/die 4, 5.

Questo maggiore apporto proteico protegge dalla sarcopenia e dalla fragilità negli anziani, soprattutto quando associato a esercizio fisico contro resistenza 6, 7, 8.

In uno studio, 27 anziani con problemi di sarcopenia hanno assunto 15 grammi di collagene al giorno mentre partecipavano a un programma di esercizi quotidiano per 12 settimane.

Rispetto agli uomini che si sono esercitati ma non hanno assunto il collagene, questi soggetti hanno guadagnato una massa muscolare e una forza significativamente maggiori 9.

Salute delle Articolazioni

I ricercatori hanno teorizzato che il collagene supplementare possa accumularsi nella cartilagine e stimolare i condrociti a produrre nuovo collagene e altri componenti della matrice extracellulare.

Hanno quindi suggerito che questo effetto potrebbe portare a una minore infiammazione, a un migliore supporto delle articolazioni e a una riduzione del dolore 10.

Artrosi e Dolori Articolari

Il collagene aiuta a mantenere l’integrità della cartilagine, e il suo calo con l’età è associato a disturbi articolari degenerativi come l’artrosi 11.

Una revisione di cinque studi su più di 500 persone con osteoartrite ha rilevato che l’assunzione di circa 10 grammi di collagene al giorno per una media di 24 settimane ha portato a miglioramenti significativi della rigidità articolare e del dolore articolare auto-riferito 12.

In uno studio su 80 adulti, alcuni hanno assunto 2 grammi di collagene al giorno per 70 giorni. I soggetti che hanno assunto il collagene hanno avuto una significativa riduzione del dolore articolare ed erano maggiormente in grado di impegnarsi nell’attività fisica rispetto a quelli che non l’avevano assunto 13.

Uno studio su 52 pazienti con artrosi ha osservato che 90 giorni di integrazione con collagene di pollo di tipo II hanno ridotto i sintomi della malattia, diminuito il dolore e migliorato la capacità di completare le attività quotidiane, incluso camminare su e giù per le scale 14.

Artrite Reumatoide

In 60 pazienti con grave artrite reumatoide, 3 mesi di integrazione con collagene di tipo II di pollo non denaturato (40mg/giorno) hanno ridotto il numero di articolazioni gonfie e dolenti rispetto al placebo. Quattro pazienti nel gruppo del collagene hanno visto tutti i sintomi scomparire e un arresto nella progressione della malattia 15.

Uno studio più ampio su 274 pazienti con artrite reumatoide ha osservato che dosi multiple di collagene di tipo II derivato dalla cartilagine (20, 100, 500 e 2.500 μg al giorno) hanno ridotto la conta delle articolazioni gonfie e dolenti 16.

Il collagene di tipo II è un collagene particolare, diverso da quello idrolizzato presente nella maggior parte degli integratori e dotato di un meccanismo d’azione diverso. Maggiori informazioni ».

Osteoporosi

Oltre che nella pelle, invecchiando i livelli di collagene diminuiscono anche nelle ossa, portando a una riduzione della resistenza 17.

Il collagene idrolizzato ha aumentato la densità ossea nei ratti sani 18 e in quelli con osteoporosi 19.

Come ricordato, si ritiene che il collagene idrolizzato stimoli le cellule produttrici di cartilagine umana (condrociti) a sintetizzare più molecole della matrice extracellulare, compreso il collagene stesso 10.

In uno studio di 12 mesi, le donne hanno assunto quotidianamente un integratore di calcio con o senza 5 grammi di collagene.

Alla fine dello studio, le donne che assumevano il supplemento di calcio e collagene avevano livelli ematici di proteine che promuovono la disgregazione delle ossa significativamente inferiori rispetto a quelle che assumevano solo il calcio 20.

Uno studio su 102 donne in postmenopausa ha riscontrato che il trattamento con 5 grammi di peptidi di collagene al giorno per un anno ha aumentato la densità minerale ossea (del 3% nella colonna vertebrale e di quasi il 7% nel femore). Inoltre, ha migliorato i marcatori che indicavano una maggiore formazione ossea e una sua ridotta degradazione 21.

Salute Metabolica

Controllo della Glicemia

In uno studio su ratti diabetici, è stato osservato che dosi elevate di collagene (≥4,5 g/kg di peso corporeo/giorno) hanno migliorato il metabolismo del glucosio e la resistenza all’insulina 22.

Questi risultati sono stati confermati anche in altri studi su animali 23, 24, 25.

In uno studio su 50 persone con diabete mellito di tipo 2 e ipertensione primaria, l’assunzione di peptidi di collagene marino per 3 mesi ha ridotto i livelli di glicemia, pressione sanguigna, colesterolo e creatinina 26.

L’associazione al collagene di attivi utili per il controllo glicemico, come l’acido alfa-lipoico, il cromo picolinato, la cannella, la berberina e alcuni polifenoli, possiede benefici anche per la bellezza della pelle.

Occorre infatti considerare che l’iperglicemia cronica determina alterazioni nella sintesi e nella struttura del collagene, con ripercussioni negative sul piano funzionale, estetico e salutistico 27

Salute Cardiovascolare

Il collagene fornisce struttura alle arterie, che sono i vasi sanguigni che trasportano il sangue dal cuore al resto del corpo. Se non c’è abbastanza collagene, o se la sua struttura è alterata, le pareti delle arterie possono diventare deboli e fragili 28.

Nei conigli con aterosclerosi, l’assunzione di tripeptidi di collagene (una forma di collagene altamente idrolizzato) ha mostrato un effetto inibitorio sullo sviluppo dell’aterosclerosi 29.

In uno studio, 31 adulti sani hanno assunto 16 grammi di collagene al giorno per 6 mesi. Al termine del trattamento, avevano una rigidità delle arterie significativamente inferiore rispetto all’inizio (arterie troppo rigide si rompono facilmente) 30. Inoltre, sono stati osservati aumenti medi del colesterolo “buono” HDL del 6%.

Controllo del Peso

In generale, un elevato apporto proteico ha dimostrato di aumentare il metabolismo, ridurre l’appetito e influenzare diversi ormoni che regolano il peso 31, 32, 33.

Uno studio ha segnalato che il collagene è molto più saziante rispetto alla stessa quantità di proteine del siero del latte, della caseina o della soia 34.

Un altro studio condotto su pazienti obesi e diabetici ha rilevato che l’assunzione di collagene idrolizzato stimola il rilascio di ormoni sazianti nel sangue. Dopo il consumo di collagene, i pazienti mostravano un appetito ridotto, con conseguente riduzione dell’assunzione complessiva di cibo 35.

Uno studio su 90 soggetti in leggero sovrappeso ha indagato gli effetti del collagene marino ottenuto dalla pelle di razza (Raja Kenojei) sulla riduzione del grasso corporeo. Due grammi di collagene al giorno, assunti per 12 settimane, hanno prodotto una riduzione significativa del grasso corporeo e della massa grassa rispetto al placebo 36.

Con un effetto positivo anche nella riduzione del grasso viscerale, quest’azione dimagrante del collagene può aiutare a ridurre sensibilmente il rischio cardiovascolare nei soggetti sovrappeso 37.

Salute del Cervello

È stato riportato che l’ingestione di collagene idrolizzato può aiutare il recupero da lesioni cerebrali promuovendo l’angiogenesi 38. Inoltre, esercita un’azione neuroprotettiva sopprimendo gli effetti dell’infiammazione 39.

Uno studio su topi anziani ha riportato che il collagene marino idrolizzato ha promosso l’apprendimento e la memoria 40.

Uno studio pilota su 30 soggetti sani di età compresa tra 49 e 63 anni, ha scoperto che l’assunzione di 5 grammi di collagene idrolizzato al giorno per 4 settimane ha migliorato la struttura del cervello e la funzione cognitiva 41.

Salute della Pelle

Una revisione di 11 studi ha concluso che l’assunzione di 2,5-10 grammi di collagene al giorno per un massimo di 6 mesi ha migliorato l’idratazione, l’elasticità e il contenuto di collagene della pelle 42.

Un’altra revisione della letteratura scientifica ha analizzato 19 studi, eseguiti su un totale di 1.125 partecipanti di età compresa tra i 20 ei 70 anni (95% donne).

Sulla base dei risultati di questi studi, l’ingestione di collagene idrolizzato per 90 giorni è efficace nel ridurre l’invecchiamento cutaneo, poiché riduce le rughe e migliora l’elasticità e l’idratazione della pelle 43.

Inoltre, uno studio ha riportato un effetto antinfiammatorio del collagene per i pazienti con dermatite atopica ed effetti inibitori sulla secrezione di citochine infiammatorie e chemochine in vitro 44.

Guarigione delle Ferite

In uno studio su 89 pazienti con piaghe da decubito (ulcere da pressione), l’integrazione di collagene idrolizzato 3 volte al giorno per 8 settimane ha migliorato la guarigione delle lesioni 45.

Un altro studio suggerisce che l’integrazione di collagene idrolizzato potrebbe migliorare la guarigione delle ferite e ridurre la degenza ospedaliera del 20-30% nei pazienti con ustione 46.

Un altro studio su 120 soggetti con piaghe da decubito in stadio II o III ha osservato benefici simili utilizzando un integratore di collagene idrolizzato ad alto contenuto di peptidi prolina – idrossiprolina e idrossiprolina – glicina 47.

Il nostro integratore X115®+PLUS2 è una ricca fonte di collagene idrolizzato, supportato dall’azione della vitamina C, dell’acido ialuronico, dello zinco e degli estratti di centella asiatica. Grazie a questi princìpi attivi, X115®+PLUS2 sostiene la bellezza della pelle e il benessere delle articolazioni, aiutando anche a supportare la normale guarigione delle ferite.

Integratore Collagene Antirughe

X115®+PLUS2 – Integratore Antiage | Doppia Formula Day & Night | Con Collagene (5g), Acido Ialuronico ed Estratti Vegetali Antiossidanti | Utile per supportare la Naturale Attività dei Fibroblasti nella Sintesi di Collagene ed Elastina

Azione Antiossidante e Antinfiammatoria

L’infiammazione cronica e lo stress ossidativo tendono ad aumentare con l’età, favorendo e alimentando la comparsa di malattie come diabete, patologie cardiache, fegato grasso e cancro 48, 49, 50, 51.

Diversi studi in provetta hanno dimostrato che il collagene, specialmente quello di origine marina (collagene di pesce), può avere una potente attività antiossidante e antinfiammatoria 52, 53, 54.

Uno studio ha scoperto che il collagene marino era in grado di combattere quattro diversi radicali liberi, mentre un altro studio ha osservato che questa proteina potrebbe essere un antiossidante più efficace dei polifenoli presenti nel tè 53, 54.

Anche i benefici del collagene a livello delle articolazioni colpite da artrosi vengono attribuiti, almeno in parte, alla sua azione antinfiammatoria 55.

Dosi Consigliate

Il collagene può essere ricavato dai residui della macellazione di animali, in particolare maiali, mucche, polli e pesci.

La maggior parte di questi integratori sono idrolizzati, il che significa che i legami che tengono insieme le fibre di collagene vengono rotti.

Oltre alla migliore solubilità, alcune ricerche mostrano che il corpo può assorbire il collagene idrolizzato in modo più efficiente 56, 57.

Una revisione degli studi clinici del 2019 ha rilevato che l’assunzione di 2,5-15 grammi di collagene idrolizzato al giorno può essere sicura ed efficace 58.

Una dose giornaliera tra 2,5 e 5 grammi viene generalmente indicata per contrastare il dolore articolare e l’invecchiamento della pelle 59 ,60 ,13.

Dosaggi di 5 grammi al giorno hanno mostrato il potenziale per migliorare la densità ossea e favorire la salute metabolica 20 ,61.

Dosi giornaliere maggiori, nell’ordine di 15 grammi al giorno, sono state utilizzate principalmente per migliorare la massa muscolare e la composizione corporea 62 ,63.

Effetti Collaterali

Gli integratori di collagene sono generalmente ben tollerati, con pochi effetti avversi segnalati.

Alcune persone hanno tuttavia riferito lievi effetti collaterali, tra cui nausea, disturbi di stomaco e diarrea 64.

Raramente, alcune persone possono sviluppare un’allergia ad alcuni tipi collagene, come quello bovino 65, 66.

Il Gesto d'Amore Più Prezioso Per la Tua Pelle

X115® Antiage System è il trattamento antirughe di nuova generazione, basato sull'utilizzo combinato di due prodotti sinergici a elevata concentrazione di attivi:

  • un integratore per la pelle, con doppia formula DAY & NIGHT
  • una crema antirughe contro i segni del tempo SOS TOTAL YOUTH
Un Aiuto per le Tue Difese Immunitarie?
Scopri Vitamina C Suprema ®
X115® - Il Gesto d'Amore più Prezioso per la Tua Pelle
Scopri Come Funziona
Scopri il Nuovo Siero X115®ACE
Provalo Gratis - Vitamine Pure | A | C | E
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come
Condividi L'Efficacia X115®
Condividi su Facebook
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come