Photoaging | Cos’è? Cause, Sintomi, Trattamenti 22 Lug 2020 | In X115

Panoramica

Sole e Invecchiamento Cutaneo

Photoaging” (o fotoinvecchiamento) è un termine utilizzato per descrivere una forma di invecchiamento cutaneo.

In particolare, il photoaging indica un danno cronico della pelle, indotto principalmente dall’esposizione ai raggi solari e dai raggi ultravioletti in generale.

Il photoaging può indurre veri e propri danni al DNA delle cellule della pelle, che si sommano a quelli generati dall’inevitabile invecchiamento fisiologico (chiamato Crono-Invecchiamento).

Cosa Provoca?

Il photoaging accelera l’invecchiamento della pelle, a causa di un danno progressivo al collagene, all’elastina e ad altre componenti dermiche.

A sua volta, tale danno può provocare 1:

Esiste una Cura?

La miglior cura contro il photoaging è la prevenzione, che consiste nell’evitare di esporre la pelle – non protetta da filtri anti UV – al sole o alle lampade abbronzanti.

Se il danno si è già manifestato, esistono alcuni prodotti cosmetici e farmacologici da applicare sulla pelle, che sembrano efficaci nell’attenuare i segni del photoaging.

A questi si aggiungono naturalmente i diversi interventi di medicina estetica.

Cos’è il Photoaging?

Letteralmente, la parola "photoaging" viene tradotta con "foto-invecchiamento": il termine viene utilizzato per descrivere i cambiamenti caratteristici della pelle nel corso della vita, indotti dall’esposizione cronica ai raggi ultravioletti.

Curiosità

Il photoaging è chiamato anche dermatoeliosi, per mettere in evidenza sia la tipologia di lesione che compare a livello della pelle (dermatosi), sia la causa che la scatena (sole).

Invecchiamento della Pelle

L’invecchiamento cutaneo è un processo progressivo e complesso, che porta a cambiamenti estetici e funzionali sulla pelle.

Le cause che lo sostengono si possono suddividere in:

Cause

Radiazioni UV e Foto-Invecchiamento

Il sole rappresenta la principale fonte di radiazioni ultraviolette, ponendosi dunque come causa primaria del photoaging.

Attenzione

Va ricordato che qualsiasi tipologia di radiazione ultravioletta può favorire il foto-invecchiamento, compresi i dispositivi per l’abbronzatura artificiale (lampade abbronzanti).

Tipi di Radiazioni UV

Le radiazioni ultraviolette (riconosciute con l’acronico "UV") non sono tutte uguali: infatti, vengono classificate in base alla lunghezza d’onda.

Le radiazioni UV sono distinte in UVA, UVB e UVC: mentre gli UVC risultano quasi completamente assorbiti dallo strato di ozono, gli UVB e gli UVA possono agevolmente attraversarlo, colpendo così la cute e generando il danno.

Tipo di Raggi Ultravioletti

Caratteristiche

Raggi UV-A (lunghezza d’onda variabile da 320 a 400 nm)

  • producono buoni effetti sull’abbronzatura;
  • agiscono con effetti moderati sul danno della pelle;
  • sono i maggiori responsabili del photoaging, perché penetrano nella pelle creando danno a livello di collagene, elastina e capillari;
  • possono causare eritemi solari di lieve entità.

Raggi UV-B (lunghezza d’onda variabile da 280 a 320 nm)

  • producono ottimi effetti sull’abbronzatura della pelle;
  • possono alterare il DNA, perciò favorire la comparsa di tumore della pelle;
  • rappresentano solo il 5% della radiazione solare che arriva sulla terra;
  • possono causare facilmente un eritema solare evidente;
  • hanno una capacità di penetrazione intermedia, tale da ricoprire un ruolo relativamente secondario nella genesi del photoaging.

Raggi UV-C (lunghezza d’onda variabile da 100 a 280 nm)

  • sono molto dannosi per la salute, ma riescono ad essere trattenuti dall’ozonosfera, dunque l’effetto sulla pelle è abbastanza scarso e irrilevante.

Dalle caratteristiche descritte, si evince che i raggi maggiormente coinvolti nella genesi del photoaging sono gli UVA.

Sole e Radicali Liberi

I raggi UV del sole e dei dispositivi abbronzanti possono determinare un sensibile incremento delle concentrazioni di radicali liberi dell’ossigeno, sostanze in grado di reagire con elementi cellulari come il DNA e le membrane cellulari.

Più precisamente, i radicali liberi accelerano il processo di foto-invecchiamento secondo più modalità:

Da quanto emerge dagli studi condotti nella Clinical and Experimental Dermatology 2, il danno prodotto dai raggi UV è correlato per la maggior parte ai radicali liberi.

Integratore Collagene Antirughe

X115®+PLUS – Integratore Antiage | Doppia Formula Day & Night | Con Collagene (5g), Acido Ialuronico, Astaxantina, Coenzima Q10, Acido Lipoico, Resveratrolo, ed Estratti Vegetali Biostimolanti e Antiossidanti (Melograno, Cacao, Olivo, Centella, Echinacea).

Segni e Sintomi

Quando si Manifestano i Segni Caratteristici del Photoaging?

I segni del photoaging si manifestano tendenzialmente in età adulta, come risultato di un accumulo dei raggi UV negli strati della pelle, avvenuto nell’arco degli anni.

Al contrario della classica scottatura, i cui segni e sintomi – seppur apparentemente gravi nell’immediato – si esauriscono in poco tempo, i danni indotti dalla cronica esposizione al sole appaiono spesso subdoli, sottoponendo la pelle nella sua interezza a processi degenerativi cronici.

Gli effetti delle radiazioni ultraviolette sulla pelle sono strettamente correlati alla reattività del soggetto e alle caratteristiche generali della pelle colpita.

L’interazione tra i raggi UVA e la cute potrebbe indurre una serie di danni strutturali e funzionali, in grado di compromettere seriamente la normale funzionalità cellulare, inducendo:

Photoaging e Fototipo

Sono stati individuati alcuni segni tipici legati al photoaging, che si differenziano in base al fototipo di pelle.

Fototipo chiaro: segni e sintomi del photoaging

Fototipo scuro: segni e sintomi del photoaging

  • atrofia dell’epidermide;
  • depigmentazione focale;
  • comparsa di macchie scure sulla pelle (es. nevi, lentiggini, ipercheratosi attinica, lentigo solari ecc.).
  • iperplasia di protezione;
  • lentiggini;
  • rughe profonde;
  • ispessimento della pelle.

Dove si Manifestano i Segni Caratteristici del Photoaging?

Le manifestazioni cutanee indotte dal photoaging coinvolgono:

Trattandosi di un fenomeno correlato all’esposizione UV, è comprensibile come i segni del foto-invecchiamento tendano a comparire nelle zone cutanee maggiormente foto-esposte, ovvero:

Complicazioni

Indipendentemente dal fototipo, si è osservato che nei casi più gravi di foto-invecchiamento si assiste alla comparsa di lesioni precancerose e cancerose, riconducibili ad alterazione del DNA delle cellule cutanee 5, 6, 7.

Fattori di Rischio

Soggetti più a Rischio di Photoaging

Sono stati individuati alcuni fattori di rischio per manifestare i segni del photoaging in maniera più evidente.

I candidati ideali per le gravi conseguenze del photoaging sono:

Lo sapevi che…

I soggetti più a rischio di photoaging sono le persone mature, di età superiore ai 50 anni: la spiegazione risiede nella "memoria" della pelle.

Non a caso, i raggi UV ai quali viene sottoposta la pelle nell’arco degli anni tendono a creare danni evidenti in età avanzata, soprattutto nelle persone che si sono sottoposte a continui trattamenti abbronzanti senza protezione.

Lampade Abbronzanti e Photoaging

Le lampade abbronzanti emettono principalmente UVA, dunque anche l’abbronzatura artificiale concorre a velocizzare il processo d’invecchiamento cutaneo.

I danni prodotti dall’abbronzatura artificiale sono pressoché sovrapponibili, se non persino più gravi, rispetto a quelli prodotti dall’abbronzatura naturale.

Prevenzione

Al momento, l’arma più efficace nella protezione dai danni indotti dall’eccessiva esposizione alle radiazioni ultraviolette è la prevenzione.

La miglior forma di prevenzione contro il photoaging è quella di limitare l’esposizione solare, o comunque avere cura di proteggere la pelle con indumenti e creme solari specifiche.

Non bisogna tuttavia dimenticare che la luce del sole ha innumerevoli benefici, che superano di gran lunga gli svantaggi.

Ad esempio, una luce solare "non scottante" riduce (al contrario di quello che molti pensano) il rischio di melanoma.

Mentre le scottature solari sono state associate a un raddoppio del rischio di melanoma 8, l’esposizione al sole cronica non scottante e le attività all’aperto sono state associate a una riduzione di tale rischio 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16.

Pertanto, evitare il sole per paura del photoaging non è una decisione sana.

Scopri di più sui benefici del sole »

Stile di Vita

Lo stile di vita e il rispetto di alcune semplici regole di "buon senso" possono aiutare la pelle a prevenire il photoaging:

Leggi ulteriori consigli per un’abbronzatura sana »

Alimentazione

L’alimentazione ricca di frutta e verdura, fonte di antiossidanti, è un’ottima strategia preventiva per proteggersi dai radicali liberi in generale, prodotti non solo dalle radiazioni ultraviolette, ma anche da inquinamento, fattori ambientali e stress.

Integrazione Alimentare

Per prevenire e proteggere la cute danneggiata e colpita dai segni del fotoinvecchiamento si può far ricorso ad integratori specifici da assumere per bocca, in grado di determinare un’azione antiage dall’interno.

Integratori per Prevenire il Foto-Invecchiamento

Sono stati individuati alcuni attivi efficaci non solo nella prevenzione ai danni contro il photoaging, ma anche per aiutare ad attenuare alcuni effetti generati dall’accumulo dei raggi UV sulla pelle, come ad esempio:

Leggi ulteriori consigli sugli integratori solari »

Integratore Collagene Antirughe

X115®+PLUS – Integratore Antiage | Doppia Formula Day & Night | Con Collagene (5g), Acido Ialuronico, Astaxantina, Coenzima Q10, Acido Lipoico, Resveratrolo, ed Estratti Vegetali Biostimolanti e Antiossidanti (Melograno, Cacao, Olivo, Centella, Echinacea).

Cosmetici per Prevenire il Foto-Invecchiamento

I cosmetici e i prodotti cosmeceutici pensati per prevenire o per correggere i danni relativi al fotoinvecchiamento possono essere formulati con vitamine antiossidanti e con altre molecole attive in grado di interferire con i radicali liberi prodotti dai raggi UV:

Trattamento

Terapie e Rimedi ai Danni da Photoaging

Le terapie contro gli effetti da photoaging includono strategie volte a:

A tale scopo, sono state individuate strategie specifiche, che possono includere:

Terapia Farmacologica contro i Danni da Photoaging

Tra i danni più sentiti dovuti al photoaging, le macchie della pelle rappresentano un inestetismo poco gradito, soprattutto nel mondo femminile.

Per trattare macchie come lentigo solari e lentigo senili, i cosmeceutici non sono sempre sufficienti; pertanto, è importante ricorrere all’applicazione di prodotti ad azione più intensiva, previo consulto/prescrizione medica.

I prodotti topici più utilizzati per il trattamento delle macchie dovute a photoaging possono essere formulati con:

Medicina/Chirurgia Estetica contro le Macchie da Photoaging

Quando le macchie da photoaging non sono trattabili mediante l’applicazione topica (locale) di pomate farmacologiche, si può ricorrere a strategie di medicina/chirurgia estetica, che possono includere:

Medicina/Chirurgia Estetica contro le Rughe da Photoaging

Per rimpolpare la pelle e appianare le rughe e i solchi da foto-invecchiamento, si può ricorrere ad altre metodiche mini-invasive, come ad esempio:

Le rughe correlate al photoaging possono essere corrette anche mediante tecniche differenti, come il peeling chimico.

Siero Viso

X115® ACE | Siero Viso | Pure Vitamins Antiage Complex |
3 Formule Mono-Concentrate a Utilizzo Ciclico | Altamente Biodisponibili | In flaconcini monodose bifasici | Le Vitamine A | C | E | nello Stato più Puro ed Efficace | Per un Trattamento di Bellezza ai Massimi Livelli

Il Gesto d'Amore
Più Prezioso
Per la Tua Pelle

X115® Antiage System è il trattamento antirughe di nuova generazione, basato sull'utilizzo combinato di due prodotti sinergici a elevata concentrazione di attivi:

  • un integratore per la pelle, con doppia formula DAY & NIGHT
  • una crema antirughe contro i segni del tempo SOS TOTAL YOUTH

Il Gesto d'Amore Più Prezioso Per la Tua Pelle

X115® Antiage System è un trattamento antirughe di nuova generazione, basato sull'utilizzo combinato di due prodotti sinergici a elevata concentrazione di attivi:

X115® - Il Gesto d'Amore più Prezioso per la Tua Pelle
Scopri Come Funziona
Scopri il Nuovo Siero X115®ACE
Provalo Gratis - Vitamine Pure | A | C | E
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come
Condividi L'Efficacia X115®
Condividi su Facebook
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come