Glicerina nei Cosmetici | Proprietà ed Effetti sulla Pelle 16 Apr 2020 | In Tesi Antirughe

Introduzione

Glicerina: una Sostanza Umettante e Igroscopica

La glicerina (o glicerolo) è una sostanza ampiamente utilizzata in ambito cosmetico, per ottenere prodotti funzionali molto gradevoli, dedicati al benessere della pelle.

Applicata sulla cute sotto forma di creme o altri prodotti cosmetici, la glicerina risulta indispensabile per mantenere la pelle idratata e morbida:

Secondo alcuni studi, sembra che la glicerina possa ricoprire un ruolo interessante anche nella formulazione di prodotti depigmentanti, utili per alleggerire le macchie della pelle 1.

Curiosità

Le proprietà della glicerina non si fermano alla cosmesi: infatti, questa sostanza trova applicazione anche in ambito medico per il trattamento di alcuni disturbi, e nell’industria alimentare grazie alle sue capacità dolcificanti.

La glicerina è ben tollerata dalla cute e, per questo, è la sostanza umettante più utilizzata nei cosmetici.

Che Cos’è?

Glicerina o Glicerolo

La glicerina è conosciuta anche come glicerolo.

Attenzione

I due termini non sono esattamente sinonimi: infatti, il glicerolo rappresenta la sostanza pura, mentre la glicerina è un suo derivato, poiché contiene una quantità di glicerolo pari al 95%.

Caratteristiche Chimiche

Composto Organico Idrofilo

La glicerina è un composto organico naturale che si ottiene a partire da matrici vegetali o animali: si tratta di un poliolo* composto da tre gruppi ossidrilici -OH.

*Un poliolo è un composto organico che contiene vari gruppi ossidrilici: essendo costituita da tre gruppi -OH, la glicerina viene catalogata come triolo.

Trattandosi di un poliolo, la glicerina risulta affine all’acqua: comportandosi come una spugna, attira ingenti quantità di umidità, svolgendo così un’efficace funzione idratante.

Matrice Grassa

La glicerina è contenuta nei grassi animali, negli oli vegetali e nei fosfolipidi; tuttavia, possedendo tre gruppi ossidrilici, dopo essere stata estratta dalla matrice grassa, è miscibile in acqua in ogni sua porzione.

Storia della Glicerina

La glicerina fu accidentalmente scoperta nel 1779 dal chimico svedese Carl Scheele, mentre stava riscaldando una miscela di olio d’oliva: durante la procedura, ha identificato la sostanza grassa come glicerina 2.

A partire dalla metà del XIX secolo, la glicerina ha assunto un ruolo importante nella realizzazione del sapone: per ottenerla, era sufficiente riscaldare alcuni oli vegetali insieme ad altre sostanze, raffreddare la massa e lasciarla rassodare in specifiche forme.

Come si Presenta?

A temperatura ambiente, la glicerina si presenta come un liquido sciropposo, trasparente e inodore, dal sapore lievemente dolce.

Al tatto, la glicerina appare untuosa e viscida.

Solubilità

La glicerina è miscibile con acqua e alcol.

La glicerina è solubile in acqua, alcol e acetone; mentre è insolubile in etere, cloroformio, oli e grassi.

Come si Ottiene?

Sottoprodotto della Saponificazione

La glicerina è ottenuta come sottoprodotto del processo di saponificazione tramite l’idrolisi dei grassi: prima viene concentrata, poi subisce il processo di purificazione, ovvero l’asportazione degli acidi grassi e delle impurezze.

Curiosità

La glicerina può essere ottenuta anche a partire dal propilene.

La glicerina viene prodotta riscaldando dei grassi vegetali ricchi di trigliceridi (es. olio di palma, olio di cocco, olio di soia): per avvenire, il processo viene messo sottopressione oppure associato a sostanze fortemente alcaline.

Così facendo, la glicerina si scinde dagli acidi grassi, mescolandosi all’acqua, dando vita a un liquido inodore, dolciastro e dalla consistenza sciropposa.

Proprietà Cosmetiche

Grazie alle sue proprietà idratanti, lubrificanti ed emollienti, la glicerina viene utilizzata nella formulazione di numerosi prodotti cosmetici per la cura della pelle.

Benefici per la Pelle

Funzioni Principali della Glicerina

La glicerina è un ottimo alleato per la pelle, poiché agisce come:

Proprietà Depigmentanti della Glicerina

Secondo alcuni autori, la glicerina potrebbe essere efficace nella formulazione di cosmetici ad azione depigmentante/esfoliante.

Attenzione

L’azione depigmentante associata alla glicerina è prettamente teorica, poiché non ci sono ancora studi sufficienti che dimostrino l’efficacia della sostanza nel trattamento di macchie della pelle.

Probabilmente, l’effetto straordinariamente idratante associato alla glicerina potrebbe favorire, in un secondo momento, un’azione esfoliante, dunque efficace per stimolare il rinnovo cellulare; di conseguenza, garantendo un’efficace idratazione e morbidezza alla pelle, potrebbe essere favorita l’esfoliazione.

Per queste caratteristiche, la glicerina potrebbe essere efficace per il trattamento schiarente di cicatrici e macchie dell’età.

Crema AntirugheX115® Crema Antirughe – Formula “SOS” Multi-Azione – Con Glicerina

Cosa ne Pensa la Scienza

Glicerina Idratante: Risultati Scientifici

Le proprietà idratanti della glicerina sono supportate da dimostrazioni e studi scientifici.

Secondo vari studi 3,4, l’applicazione di creme contenenti glicerina può effettivamente aumentare l’idratazione della pelle in soli 10 giorni.

In un altro studio 5, si è osservato come le creme a base di glicerina risultino più efficaci per prevenire la perdita di umidità cutanea e per idratare la pelle rispetto a quelle contenenti olio di silicone o acido ialuronico.

Approfondimento

Secondo un recente Studio, si è osservato come la combinazione di glicerina, acido ialuronico ed estratto di centella asiatica sia efficace per migliorare la funzione di barriera cutanea fino a 24 ore dall’applicazione 6.

Secondo un’altra indagine 7, l’aggiunta di glicerina nella vasca da bagno è risultata più efficace nel migliorare i livelli d’idratazione della pelle rispetto a un semplice bagno di acqua calda.

Glicerina Antirughe: Risultati Scientifici

Secondo uno studio sui topi riportato sulla Rivista Scientifica Science Daily 8, la glicerina potrebbe essere efficace nell’uniformare la consistenza e il tono della pelle.

Da questa scoperta, si può dedurre come la glicerina possa essere efficace anche nel ridurre la comparsa di rughe sottili e di altre imperfezioni cutanee superficiali.

Glicerina e Salute della Pelle: Risultati Scientifici

La glicerina vegetale può favorire il benessere e la salute della pelle per una serie di motivi:

Inoltre, secondo un altro studio 11, la glicerina vegetale sembra essere più efficace rispetto a un placebo nel ridurre la sensazione di bruciore legata all’eczema; nonostante ciò, la glicerina non sembra avere effetto su prurito, o irritazione.

Campi di Applicazione

Glicerina in Cosmesi

Cosmetici per il Viso

La glicerina è un interessante ingrediente funzionale che si ritrova in moltissime formulazioni cosmetiche, soprattutto creme e sieri per il viso, e per il make-up.

Associata ad altre sostanze (es. sorbitolo), la glicerina può costituire un’efficace base idratante su cui disperdere sostanze biologicamente attive: non a caso, rientra spesso nella formulazione di sieri antiossidanti/antiage, arricchiti con vitamine.

Saponi alla Glicerina

La glicerina può rappresentare l’ingrediente formulativo principale di alcuni saponi, dedicati a chi soffre di pelle particolarmente sensibile.

Le saponette formulate con glicerina pura sono completamente naturali e non contengono alcol, profumi o altre sostanze chimiche potenzialmente irritanti per la pelle.

Lo sapevi che…

Durante il bagno, l’acqua calda e altri detergenti tendono ad asportare non solo lo sporco sulla pelle, ma anche il grasso naturalmente presente sull’epidermide, provocando di conseguenza una sensazione tipica di secchezza e di pelle che tira.

I saponi alla glicerina possono preservare l’umidità presente sulla pelle, ed evitare un’eccessiva secchezza.

I saponi alla glicerina, fortemente umettanti e idratanti, sono molto indicati per chi soffre di:

I saponi alla glicerina sono indicati anche per chi soffre di pelle grassa o mista.

Eccipiente contro la Disidratazione

A basse concentrazioni, la glicerina viene utilizzata come ingrediente compositivo di alcune formulazioni per preservare la formula dalla disidratazione (es. viene utilizzata nei dentifrici per evitare che il prodotto si secchi).

Altri Campi d’Applicazione

In altri casi, la glicerina viene utilizzata per disperdere degli estratti o come elemento compositivo di saponi, candele, deodoranti e lozioni.

Glicerina in Ambito Alimentare

Additivo Dolcificante

In ambito alimentare, la glicerina è sfruttata principalmente come additivo, dolcificante, umettante ed emulsionante, e viene identificata dalla sigla E422.

La glicerina si può trovare in alimenti come liquori, caramelle, panificati, alimenti dietetici ecc..

Anticongelante

La glicerina trova applicazione come sostanza anticongelante nella realizzazione di prodotti freschi o congelati: aggiunta a questi alimenti, la glicerina può prevenire la formazione di cristalli di ghiaccio.

Glicerina in Ambito Medico

In ambito medico, la glicerina viene sfruttata per le proprietà:

La glicerina viene sfruttata anche come eccipiente, sia come agente di tenuta per le compresse, sia nella formulazione di vari medicinali compresi farmaci per il cuore, rimedi per la tosse e anestetici.

La glicerina può essere sfruttata anche come marker efficace per valutare alcune turbe epatiche.

Crema AntirugheX115® ACE – Siero Antietà | Complessso Multivitaminico ACE in 3 Formule Monconcentrato – Con Glicerina

Dosaggio

Concentrazione della Glicerina nei Prodotti

All’interno dei vari prodotti, la funzionalità della glicerina cambia in base alla concentrazione in cui viene inserita:

Svantaggi

Sostanza Appiccicosa

La glicerina possiede però un aspetto negativo superiore rispetto ai normali glicoli: infatti sulla pelle presenta un tocco appiccicoso in proporzione alla concentrazione utilizzata nel prodotto.

Sicurezza

La Glicerina è una Sostanza Sicura?

Glicerina sulla pelle

La glicerina è un ingrediente multifunzionale che, dal punto di vista tossicologico, è ritenuto sicuro.

Tuttavia, all’interno delle formule cosmetiche, la glicerina non può essere definita ipoallergenica, poiché nelle persone particolarmente sensibili può scatenare una reazione allergica.

Test di Tollerabilità Cutanea

In caso di sospetta allergia nei confronti della glicerina, si consiglia di eseguire un patch test cutaneo, per osservare come la pelle reagisce all’applicazione di glicerina.

Per eseguire il test di tollerabilità cutanea, si consiglia di applicare una piccola quantità di prodotto su una zona precisa dell’avambraccio, e di osservare eventuali reazioni dopo 24 ore: in assenza di irritazione/infiammazione, la glicerina potrebbe essere sicura e ben tollerata per quel tipo di pelle.

Assunzione Orale della Glicerina

Quando ingerita, in alcuni soggetti, la glicerina può provocare effetti collaterali, che possono includere 13:

Il Gesto d'Amore
Più Prezioso
Per la Tua Pelle

X115® Antiage System è il trattamento antirughe di nuova generazione, basato sull'utilizzo combinato di due prodotti sinergici a elevata concentrazione di attivi:

  • un integratore per la pelle, con doppia formula DAY & NIGHT
  • una crema antirughe contro i segni del tempo SOS TOTAL YOUTH

Il Gesto d'Amore Più Prezioso Per la Tua Pelle

X115® Antiage System è un trattamento antirughe di nuova generazione, basato sull'utilizzo combinato di due prodotti sinergici a elevata concentrazione di attivi:

X115® - Il Gesto d'Amore più Prezioso per la Tua Pelle
Scopri Come Funziona
Scopri il Nuovo Siero X115®ACE
Provalo Gratis - Vitamine Pure | A | C | E
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come
Condividi L'Efficacia X115®
Condividi su Facebook
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come