Collagene e Bellezza | Bufale e Verità che Devi Conoscere 13 Nov 2021 | In X115

Assimilazione del Collagene

Bufala

I detrattori del collagene assunto come integratore sostengono che sia inutile e inefficace nel migliorare la bellezza della pelle.

Per motivare quest’affermazione, sostengono che il collagene viene digerito dall’organismo come ogni altra proteina, quindi scomposto nei singoli amminoacidi che lo costituiscono.

Tali amminoacidi verrebbero quindi assorbiti e usati dall’organismo per varie funzioni, senza alcuna garanzia di essere convogliati nella sintesi di nuovo collagene.

Verità

Come spiegato nel nostro articolo dedicato all’assorbimento del collagene, la digestione di questa proteina produce considerevoli quantità di peptidi bioattivi. Tra questi, i più importanti sono i dipeptidi Prolina-Idrossiprolina e Idrossiprolina-Glicina.

In seguito all’ingestione di collagene, questi piccoli peptidi bioattivi sono individuabili per molte ore nel sangue e si accumulano a livello dei fibroblasti cutanei 1.

A questo livello, i peptidi bioattivi stimolano i fibroblasti ad aumentare la sintesi di collagene, acido ialuronico ed elastina 2. Tutto ciò si traduce in un miglioramento dell’elasticità cutanea, dell’idratazione e della densità del collagene cutaneo 3.

Collagene di Tipo 1 e Tipo 2

Bufala

Per proteggere e migliorare la bellezza della pelle, il collagene marino è più efficace di quello suino o bovino grazie all’alto contenuto di collagene di tipo 1.

Verità

Nel corpo umano si possono identificare almeno 28 diversi tipi di collagene e ancor più geni associati alla sua sintesi 4.

Nella pelle, circa l’80% del collagene è di tipo I, mentre il 20% del collagene è di tipo III 5, 6. Nelle articolazioni, prevale invece il collagene di tipo II.

Su queste basi si fonda il razionale di consigliare:

Bisogna tuttavia considerare che la tipologia di collagene varia non solo in base alla specie, ma anche in relazione alla parte di animale da cui viene estratta. Ad esempio, nella pelle di maiali e bovini prevale il collagene di tipo 1, mentre nelle loro cartilagini articolari prevale il collagene di tipo 2.

Va anche detto che i collageni contenuti negli integratori sono fortemente idrolizzati e soprattutto che la loro digestione origina piccoli dipeptidi bioattivi contenenti idrossiprolina che sono identici indipendentemente dall’origine.

In effetti, in letteratura si possono trovare diversi studi in cui collageni di diversa origine (pollo, maiale, mucca, pesce, spugne ecc.) hanno tutti prodotto benefici estetici quando integrati per via orale.

Inoltre, anche i collageni di tipo 1 (teoricamente più indicati per la pelle) hanno dimostrato di produrre benefici a livello delle articolazioni 7. Ad esempio, in uno studio, sia il collagene da pelle suina che quello da ossa bovine hanno prodotto benefici nel trattamento dell’artrosi 8.

Se vuoi scoprire qual è la fonte migliore di collagene, leggi il nostro articolo: Collagene | Pesce, Maiale, Bovino, Pollo | Quale Scegliere?

Collagene Marino

Bufala

Gli integratori di collagene di pesce contengono collagene marino.

Verità

Sebbene siano state studiate fonti alternative come meduse o spugne 9 , 10, la maggior parte del collagene "marino" presente negli integratori deriva da pesci come carpa e pangasio.

Trattandosi di pesci d’acqua dolce, l’uso del termine "collagene marino", sebbene di uso comune, è fuorviante per il consumatore.

Una delle materie prime più utilizzate è Peptan®, un marchio dell’azienda francese Rousselot.

Molti integratori antirughe di alta gamma a base di collagene di pesce (inclusi Gold Collagen® e il nostro X115+Plus®) contengono collagene Peptan®. Questo collagene di pesce altamente idrolizzato viene ottenuto dalla pelle di pesci di allevamento, come carpa, tilapia e pangasio.

Integratore Collagene Antirughe

X115®+PLUS2 – Integratore Antiage | Doppia Formula Day & Night | Con Collagene (5g), Acido Ialuronico ed Estratti Vegetali Biostimolanti | Promuove il Benessere Articolare e la Bellezza della Pelle

Collagene Vegano

Bufala

Sfruttando il forte appeal commerciale di questo integratore così conosciuto per i suoi benefici per la pelle, alcuni prodotti sostengono di contenere collagene vegano.

Verità

Negli animali, il collagene rappresenta il principale componente dei tessuti connettivi (ossa, pelle, cartilagine, tendini, legamenti, parete dei vasi sanguigni ecc.), a cui conferisce struttura e resistenza.

Nelle piante, le stesse funzioni vengono svolte principalmente dalla cellulosa. Pertanto, il collagene di origine vegetale non esiste.

In attesa che venga messo a punto un collagene di origine bioteconologica (prodotto in laboratorio da microrganismi OGM), un’alternativa per i vegani può essere quella di assumere una miscela di amminoacidi di origine vegetale che riproduca in qualche modo la composizione del collagene. In particolare, gli amminoacidi più importanti sarebbero glicina, prolina e idrossiprolina 11.

Anche l’acido ialuronico e diversi estratti o sostanze vegetali (come tè verde, cannella, caffè verde, astaxantina, pycnogenol, licopene ecc.) hanno dimostrato di poter sostenere, proteggere e migliorare la bellezza della pelle. Per ulteriori informazioni, leggi il nostro articolo sugli integratori antirughe »

Benefici del Collagene

Bufala

Il collagene fa bene solo alla pelle.

Verità

Oltre a migliorare l’estetica della pelle, il collagene può aiutare a prevenire e trattare molti problemi di salute diversi. Naturalmente non si tratta di un farmaco miracoloso, ma di un "semplice" integratore che può offrire un certo aiuto come supporto nutrizionale per:

Per approfondire, leggi il nostro articolo dedicato ai 12 benefici del collagene »

Durata dei risultati

Bufala

I benefici del collagene si perdono immediatamente una volta sospesa la sua assunzione.

Verità

Se l’integrazione di collagene viene sospesa, è un po’ come interrompere la palestra o una dieta: i risultati non si perdono dall’oggi al domani, ma gradualmente nell’arco di qualche mese, anche in relazione allo stile di vita.

Ad esempio, il fumo di sigaretta, una dieta ricca di zuccheri e povera di antiossidanti, così come l’eccessiva esposizione solare sono noti fattori che favoriscono la degradazione del collagene nella pelle 31, 32, 33.

In uno studio, i benefici ottenuti grazie all’integrazione di collagene (2,5 g/die con acerola, vitamina C, zinco e biotina) per tre mesi, sono stati in buona parte mantenuti dopo un periodo di follow-up (senza assunzione) di 4 settimane 34.

Creme al Collagene

La perdita di collagene nel corpo inizia a 18-29 anni. Dopo i 40 anni, il corpo umano può perderne circa l’1% all’anno e a circa 80 anni la produzione di collagene nel corpo può diminuire complessivamente del 75% rispetto a quella dei giovani adulti 35, 36.

Per questo motivo, il collagene trova ampio impiego in ambito cosmetico (creme al collagene), nutricosmetico (integratori al collagene) e medico-estetico (filler al collagene).

Bufala

Le creme e gli altri cosmetici al collagene permetto di aumentare la quantità di questa proteina nella pelle, aumentando la tonicità cutanea e appianando le rughe.

Verità

In generale, il collagene – anche quello idrolizzato – è una molecola troppo "grande e ingombrante" per essere assorbita dalla pelle.

Il collagene applicato topicamente tende ad avere un’azione emolliente, formando un sottile film che si oppone alla perdita di acqua e aumentando indirettamente l’idratazione 37.

Al massimo, per il collagene idrolizzato potrebbe esservi un piccolo assorbimento nello strato corneo, ma non vi sono prove che i peptidi possano in qualche modo raggiungere il derma e stimolare i fibroblasti.

Questo obiettivo può invece essere raggiunto, almeno parzialmente, applicando sulla pelle delle piccole sequenze di amminoacidi genericamente chiamate "peptidi bioattivi".

Questi piccoli peptidi possono ad esempio raggiungere il derma e stimolare i fibroblasti, ma anche in altri casi ricalcare il meccanismo d’azione della tossina botulinica o ridurre la sintesi di melanina. Per maggiori informazioni, leggi il nostro articolo sui peptidi antirughe »

Colla di Pesce

Bufala

La colla di pesce contiene collagene marino ed è un eccellente ed economico sostituto agli integratori di collagene.

Verità

Nonostante il nome, la maggior parte della colla di pesce presente in commercio è gelatina di origine bovina o suina essiccata.

La gelatina si ottiene da scarti della macellazione, come cotenna di maiale, pelle bovina, ossa sgrassate e cartilagini bovine o suine.

Queste matrici vengono bollite, in modo che acqua e calore portino a una solubilizzazione del collagene in un liquido vischioso. Una volta raffreddato, questo liquido gelatinoso dà origine a una massa solida, la gelatina appunto, che viene poi ritagliata in lastre ed essiccata.

Durante la bollitura, il collagene viene scomposto solo parzialmente in amminoacidi. Quindi la gelatina può essere considerata un collagene parzialmente digerito.

Il collagene idrolizzato presente negli integratori subisce una scomposizione decisamente più spinta rispetto alla gelatina, che origina frammenti proteici (peptidi) più piccoli. Questo migliora la solubilità, il sapore e l’aspetto funzionale del prodotto.

Infatti, le tecniche di idrolisi enzimatica permettono di preservare quelle sequenze di peptidi bioattivi ottimali per la sintesi di collagene rendendoli altamente biodisponibili.

Di conseguenza, il corpo può assorbire il collagene idrolizzato più efficacemente rispetto alla gelatina e al collagene nativo 38, 39.

Cerchi altre informazioni sul collagene? leggi il nostro articolo con 36 Domande e Risposte sul Collagene »

Un consiglio per la tua bellezza

Il nostro integratore X115®+PLUS contiene 2 diversi integratori in un unico prodotto, grazie alla doppia formula Day & Night (Flaconcini al mattino e Bustine alla sera):

I flaconcini Day sono flaconcini monodose bifasici che garantiscono la massima attività biologica dei principi attivi antiossidanti (resveratrolo, coenzima Q10, acido lipoico, vitamina E, estratti di cacao, melograno, echinacea e olivo, astaxantina e biotina), proteggendoli nel tappo serbatoio.

Le bustine Night apportano dosi elevate di collagene marino (5g), supportate da acido ialuronico (100 mg) e principi attivi ad azione biostimolante e antiossidante (vitamina C, zinco, rame, acido folico, vitamina D ed estratti di centella asiatica).

Integratore Collagene Antirughe

X115®+PLUS2 – Integratore Antiage | Doppia Formula Day & Night | Con Collagene (5g), Acido Ialuronico ed Estratti Vegetali Biostimolanti | Promuove il Benessere Articolare e la Bellezza della Pelle

Il Gesto d'Amore Più Prezioso Per la Tua Pelle

X115® Antiage System è il trattamento antirughe di nuova generazione, basato sull'utilizzo combinato di due prodotti sinergici a elevata concentrazione di attivi:

  • un integratore per la pelle, con doppia formula DAY & NIGHT
  • una crema antirughe contro i segni del tempo SOS TOTAL YOUTH
Un Aiuto per le Tue Difese Immunitarie?
Scopri Vitamina C Suprema ®
X115® - Il Gesto d'Amore più Prezioso per la Tua Pelle
Scopri Come Funziona
Scopri il Nuovo Siero X115®ACE
Provalo Gratis - Vitamine Pure | A | C | E
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come
Condividi L'Efficacia X115®
Condividi su Facebook
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come