Oligoelementi | Cosa Sono? Lista, Funzioni, Alimenti 12 Feb 2021 | In X115

Cosa Sono

Gli oligoelementi (o metalli traccia) sono minerali presenti nei tessuti viventi in piccole quantità.

Per capire meglio il concetto, facciamo un passo indietro.

I minerali vengono tradizionalmente suddivisi in due gruppi, in base alle quantità presenti nel corpo e al loro fabbisogno:

I minerali costituiscono circa il 4-6% del peso corporeo, di cui circa la metà è coperta dal calcio e un quarto dal fosforo (fosfati); il resto è costituito da altri minerali essenziali, che devono essere ottenuti con la dieta, e non essenziali.

Per fare un esempio, il corpo di un adulto contiene soltanto 4-6 grammi di ferro, che per questo è considerato un oligoelemento.

Contiene invece oltre 1 kg di calcio, che per questo viene classificato come macroelemento.

Oligoelementi

La parola oligoelementi deriva dal greco oligos (poco) e identifica gli elementi chimici presenti nell’organismo umano in concentrazioni inferiori allo 0,01% della massa corporea 1.

Una definizione alternativa si focalizza sul fabbisogno giornaliero, definendo gli oligoelementi come quegli elementi chimici il cui fabbisogno va da 1 a 100 mg al giorno negli adulti 1.

Gli oligolementi sono noti anche come microelementi o minerali traccia.

Talvolta, ci si può imbattere nel termine minerali ultratraccia, usato per descrivere i minerali che si trovano nella dieta in quantità estremamente ridotte (microgrammi/die) e che sono presenti anche nei tessuti umani.

L’immagine sottostante classifica ed elenca le varie tipologie di minerali presenti nell’organismo umano e nutrizionalmente rilevanti.

Oligoelementi

Per il tuo benessere: Vitamina C Suprema®. Formula multivitaminica-multiminerale con magnesio e potassio, citrati ed estratti naturali di arancia, zenzero ed echinacea; con zinco, selenio e una formula multivitaminica ad alta biodisponibilità.

Migliore Vitamina C Suprema

Vitamina C Suprema® | Multivitaminico – Multiminerale | Con 500 mg di Vitamina C naturale da Rosa canina e Vitamina C 100% europea
Contro stanchezza e affaticamento | Con Magnesio, Potassio, Zenzero, Bioflavonoidi, Vitamine del gruppo B
Sostiene le difese immunitarie | Con Echinacea, Sambuco, Zinco, Selenio, Vitamina D

Contenuto di Minerali nell’Organismo 2

MacroelementiMicroelementi (Oligoelementi)
Minerali TracciaMinerali Ultratraccia
Calcio1.000 gFerro4,2 gSilicio1 g
Fosforo780 gFluoruro2,6 gBoro18 mg
Potassio140 gZinco2,3 gNichel15 mg
Sodio100 gRame72 mgArsenico7 mg
Cloro95 gSelenio14 mgVanadio0,1 mg
Magnesio19 gManganese12 mg
Iodio20 mg
Molibdeno5 mg
Cromo1-2 mg

Essenzialità

Nonostante i ruoli dimostrati negli animali da esperimento, la funzione esatta e l’importanza di molti oligoelementi per la salute umana rimane incerta.

Alcuni di essi sono noti per essere nutrizionalmente essenziali, altri possono essere essenziali (sebbene l’evidenza sia solo suggestiva o incompleta) e il resto è considerato non essenziale.

L’essenzialità dei vari oligoelementi per l’organismo umano è dibattuta. Pertanto, le liste sono in continuo aggiornamento e possono variare da studio a studio 1.

Oligoelementi EssenzialiOligoelementi Probabilmente Essenziali
  • Cromo
  • Rame
  • Zinco
  • Selenio
  • Molibdeno
  • Iodio
  • Manganese
  • Silicio
  • Nichel
  • Boro
  • Vanadio

Funzioni e Alimenti

In generale, gli oligoelementi funzionano come catalizzatori nei sistemi enzimatici. In altre parole, sono fondamentali per facilitare determinate reazioni chimiche che avvengono continuamente nel nostro organismo 3.

Alcuni oligoelementi metallici, come ferro e rame, partecipano ad esempio alle reazioni di ossidoriduzione coinvolte nel metabolismo energetico.

Ferro

Funzioni

Fonti Alimentari

Alimenti ricchi di ferro includono: frattaglie; carni rosse; pesce; pollame; crostacei (soprattutto vongole); tuorli d’uovo; legumi; frutta secca; verdure a foglia di colore verde scuro.

Il ferro dei cibi vegetali risulta meno disponibile di quello dei cibi animali.

Carenza

La carenza di ferro è molto comune nelle donne in età fertile e nei bambini.

Provoca anemia sideropenica e sintomi correlati: debolezza, pallore, scarsa resistenza al freddo e infezioni.

Tossicità

L’assunzione di alte dosi di integratori di ferro può causare mal di stomaco, stitichezza, nausea, dolore addominale, vomito e svenimento.

L’avvelenamento con dosi elevate di ferro (da integratori o farmaci) può causare insufficienza d’organo, coma, convulsioni e morte.

Zinco

Funzioni

Fonti Alimentari

Alimenti ricchi di zinco includono: carni, pesce, pollame, cereali integrali, uova, latte e derivati, funghi, cacao, mandorle, noci.

La biodisponibilità dello zinco è relativamente alta in carne, uova e prodotti della pesca; è invece minore in cereali integrali e legumi.

Vai alla lista completa degli alimenti ricchi di zinco »

Carenza

La carenza di zinco è rara nei Paesi sviluppati.

Può causare crescita lenta nei neonati e nei bambini, ritardo dello sviluppo sessuale negli adolescenti e impotenza negli uomini, perdita di capelli, diarrea, piaghe agli occhi e alla pelle, e perdita di appetito.

Possono anche verificarsi perdita di peso, problemi con la guarigione delle ferite, riduzione della capacità di assaporare il cibo e livelli di vigilanza più bassi.

Tossicità

L’eccesso di zinco può causare nausea, vomito, perdita di appetito, crampi allo stomaco, diarrea e mal di testa.

Quando le persone assumono troppo zinco per lungo tempo, a volte hanno problemi come bassi livelli di rame, bassa immunità e bassi livelli di colesterolo HDL.

Iodio

Funzioni

Questo oligoelemento è indispensabile per la sintesi di ormoni tiroidei, che regolano la crescita, lo sviluppo e il metabolismo corporeo

Fonti Alimentari

Alimenti ricchi di iodio includono: alghe marine (kombu), cereali, uova, sale iodato, pesce e prodotti della pesca di mare. Nei vegetali, il contenuto di iodio cambia in base al suolo di coltura.

Vai alla lista completa degli alimenti ricchi di iodio »

Carenza

La carenza di iodio è comune nelle aree del Pianeta in cui il minerale scarseggia nel terreno. È associata a gozzo (tiroide ingrossata), ipotiroidismo, aumento del rischio di aborto spontaneo, parto pretermine, anomalie congenite del feto ed elevata incidenza di morte neonatale, con cretinismo (grave ritardo mentale) e compromissione della crescita nei bambini.

Tossicità

L’eccesso di iodio provoca gozzo da ipertrofia della tiroide e disfunzioni tiroidee.

Selenio

Funzioni

Fonti Alimentari

Alimenti ricchi di selenio includono: noci del Brasile, prodotti della pesca, frattaglie, carni, cereali, latticini, uova.

Vai alla lista completa degli alimenti ricchi di selenio »

Carenza

La carenza di selenio causa problemi alla tiroide, compromettendo la sintesi degli ormoni tiroidei.

La carenza severa può causare la malattia di Keshan (una malattia cardiaca) e infertilità maschile. Può anche causare la malattia di Kashin-Beck, un’artrite che provoca dolore, gonfiore e perdita di movimento nelle articolazioni.

In caso di carenza di selenio, c’è un aumento dell’accumulo di arsenico, cadmio e mercurio nel corpo.

Tossicità

L’eccesso di selenio può causare nausea, diarrea, eruzioni cutanee, irritabilità e sapore metallico in bocca.

A ciò si aggiungono capelli o unghie fragili, perdita di capelli, unghie e denti scoloriti, e problemi al sistema nervoso.

Rame

Funzioni

Fonti Alimentari

Alimenti ricchi di zinco includono: legumi, noci e semi, cereali integrali, fegato, acqua potabile (tubi in rame), ostriche.

Vai alla lista completa degli alimenti ricchi di rame »

Carenza

La carenza di rame è stata associata a estrema stanchezza, pelle pallida o chiazze di pelle di colorito più chiaro, alti livelli di colesterolo nel sangue, disturbi del tessuto connettivo, intolleranza alle basse temperature e aumentata suscettibilità alle infezioni.

Si segnala inoltre la perdita di equilibrio e coordinazione.

Tossicità

L’intossicazione acuta provoca dolori addominali, crampi, nausea, diarrea e vomito.

L’intossicazione cronica può causare gravi danni epatici.

Manganese

Funzioni

Il manganese è parte di molti enzimi importanti per il metabolismo dei macronutrienti, la difesa antiossidante, la formazione delle ossa e la guarigione delle ferite.

Fonti Alimentari

Alimenti ricchi di manganese includono: cereali, legumi, semi, noci, ortaggi a foglia, tè, caffè.

Vai alla lista completa degli alimenti ricchi di manganese »

Carenza

Le carenze di manganese sono estremamente rare.

Possono causare: scarsa crescita ossea o difetti scheletrici, crescita lenta o ridotta, bassa fertilità, alterata tolleranza al glucosio e anormale metabolismo di carboidrati e grassi.

Tossicità

La tossicità da eccesso di manganese può aver luogo per il consumo di acqua potabile contaminata, ad esempio da batterie a secco.

Causa il manganismo, con tremori, difficoltà a camminare e spasmi muscolari e facciali.

Fluoro

Funzioni

Fonti Alimentari

Alimenti ricchi di fluoro includono: acqua potabile (fluorurata o contenente fluoro naturale), pesce e la maggior parte dei tè

Carenza

Aumento del rischio di carie dentale

Tossicità

Fluorosi dentale: macchie bianche o screziature sui denti permanenti

Cromo

Funzioni

Fonti Alimentari

Alimenti ricchi di cromo includono: fegato, lievito di birra, cereali integrali, noci, formaggi, carne. Vai alla lista completa degli alimenti ricchi di cromo »

Carenza

Sintomi simili al diabete: ridotta tolleranza al glucosio e aumento del fabbisogno di insulina.

La carenza di cromo è stata osservata soltanto in pazienti ospedalizzati con aumento del catabolismo e delle richieste metaboliche nel contesto della malnutrizione.

Tossicità

In acuto: feci molli, vertigini, mal di testa e orticaria. In cronico: danni a pelle e reni.

La tossicità del cromo esavalente (VI) nell’aria è stata stabilita come causa del cancro ai polmoni nei lavoratori dell’acciaio inossidabile.

Molibdeno

Funzioni

Questo oligoelemento funziona come cofattore enzimatico, facendo parte di enzimi coinvolti nei processi di detossificazione dell’organismo.

Fonti Alimentari

Alimenti ricchi di molibdeno includono: legumi; pane e cereali; verdure a foglia verde; verdure a foglia verde; latte; fegato.

Carenza

La carenza di molibdeno è estremamente rara nelle persone sane ed è associata a funzioni riproduttive compromesse e ritardo della crescita.

Tossicità

La tossicità acuta può verificarsi con l’esposizione a miniere industriali e lavorazione dei metalli. Può causare iperuricemia, convulsioni, dolori articolari, infertilità.

Silicio

Funzioni

Il silicio migliora l’integrità strutturale di pelle, capelli, unghie e la calcificazione ossea.
Modula il sistema immunitario e la risposta infiammatoria. Accelera il tasso di mineralizzazione ossea. Mitiga il rischio di aterosclerosi.

Il silicio protegge dalle azioni tossiche dell’alluminio.

Fonti Alimentari

Il silicio è ampiamente distribuito negli alimenti con diverse fonti alimentari, che includono: cereali, ortaggi a radice, fagioli, mais, frutta, frutta secca, noci e bevande.

Carenza

Rara / Non nota.

Tossicità

Rara / Non nota.

Nichel

Funzioni

Questo oligoelemento non ha una chiara funzione biologica nel corpo umano.

Tuttavia, si trova in concentrazioni più elevate negli acidi nucleici, in particolare nell’RNA, e si ritiene che sia coinvolto nella struttura e nella funzione delle proteine.

Il nichel può aiutare nella produzione di prolattina ed essere quindi coinvolto nella produzione di latte materno.

Fonti Alimentari

Il nichel è ampiamente distribuito in diverse fonti alimentari, che includono: tè nero, noci e semi, cioccolato e cacao, alcuni cibi in scatola, cereali integrali, ortaggi, legumi e frutta.

Carenza

La carenza di Nichel non ha dimostrato di essere una preoccupazione per gli esseri umani.

Tossicità

Le alte assunzioni di nichel possono essere tossiche per la salute umana. L’esposizione professionale al nichel e ai suoi composti può causare dermatite allergica nota come "allergia al nichel" in soggetti sensibilizzati.

Boro

Funzioni

Questo oligoelemento è coinvolto nel metabolismo degli ormoni steroidei, nello sviluppo osseo e nel mantenimento della membrana cellulare.

Inoltre, non si accumula nei tessuti. Tuttavia, ossa, unghie e capelli hanno livelli di boro più alti, mentre il tessuto adiposo ha livelli di boro bassi.

Fonti Alimentari

Gli alimenti vegetali, tra cui frutta, tuberi e legumi, contengono le maggiori quantità di boro. Anche il vino, il sidro e la birra contengono boro 4.

Carenza

La carenza di boro è correlata alla diminuzione dell’attività elettrica del cervello, alla memoria a breve termine e alla diminuzione delle capacità nell’esecuzione dei compiti.

La carenza di boro è tra i possibili agenti causali nella malattia di Kashin-Beck.

Tossicità

L’esposizione ambientale o industriale al boro non sembra problematica per la salute umana.

NOTA BENE: tutti gli oligoelementi sono tossici se assunti a livelli sufficientemente elevati per periodi sufficientemente lunghi. La differenza tra assunzioni tossiche e assunzioni ottimali è grande per alcuni elementi ma è molto più piccola per altri.

Per il tuo benessere: Vitamina C Suprema®. Formula multivitaminica-multiminerale con magnesio e potassio, citrati ed estratti naturali di arancia, zenzero ed echinacea; con zinco, selenio e una formula multivitaminica ad alta biodisponibilità.

Migliore Vitamina C Suprema

Vitamina C Suprema® | Multivitaminico – Multiminerale | Con 500 mg di Vitamina C naturale da Rosa canina e Vitamina C 100% europea
Contro stanchezza e affaticamento | Con Magnesio, Potassio, Zenzero, Bioflavonoidi, Vitamine del gruppo B
Sostiene le difese immunitarie | Con Echinacea, Sambuco, Zinco, Selenio, Vitamina D

Il Gesto d'Amore Più Prezioso Per la Tua Pelle

X115® Antiage System è il trattamento antirughe di nuova generazione, basato sull'utilizzo combinato di due prodotti sinergici a elevata concentrazione di attivi:

  • un integratore per la pelle, con doppia formula DAY & NIGHT
  • una crema antirughe contro i segni del tempo SOS TOTAL YOUTH
Un Aiuto per le Tue Difese Immunitarie?
Scopri Vitamina C Suprema ®
X115® - Il Gesto d'Amore più Prezioso per la Tua Pelle
Scopri Come Funziona
Scopri il Nuovo Siero X115®ACE
Provalo Gratis - Vitamine Pure | A | C | E
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come
Condividi L'Efficacia X115®
Condividi su Facebook
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come