Lassità | Rilassamento Cutaneo | Rimedi Efficaci per Pelle Cadente 27 Set 2020 | In X115

Che Cos’è

La lassità cutanea (definita anche pelle cadente, rilassamento cutaneo, pelle flaccida ecc.) è una condizione caratterizzata da una perdita del normale tono cutaneo.

Questo rilassamento può essere causato da diversi fattori e, dal punto di vista istologico, riflette una riduzione del contenuto di:

Un aumento del tono della pelle può essere ottenuto utilizzando alcuni rimedi naturali, come la ginnastica facciale, gli integratori di collagene e prodotti topici come i retinoidi e alcuni estratti vegetali biostimolanti.

Risultati più duraturi ed evidenti si possono ottenere con procedure mediche, come il peeling chimico, i trattamenti di medicina estetica (es. biostimolazione, lipofilling, radiofrequenza, microneedling, laser resurfacing) e gli interventi chirurgici (lifting, minilifting, uso di fili di trazione).

Cause

L’invecchiamento, la gravidanza e un dimagrimento drastico e rapido rappresentano le cause più comuni della lassità cutanea.

Esistono poi dei fattori favorenti, come:

Invecchiamento

La causa principale della lassità cutanea è l’invecchiamento. Con l’avanzare dell’età, infatti, i livelli di collagene ed elastina diminuiscono.

La perdita di collagene nel corpo inizia a 18-29 anni di età. Dopo le 40 candeline il corpo umano può perdere circa l’1% di collagene all’anno e intorno agli 80 anni la sintesi di collagene può diminuire del 75% rispetto a quella dei giovani adulti 1, 2.

L’invecchiamento cutaneo si associa anche ad altre modifiche strutturali che possono favorire la pelle flaccida, come atrofia dei muscoli facciali, perdita di tessuto osseo facciale, perdita di tessuto adiposo sottocutaneo e riduzione dello spessore dell’epidermide.

Vale la pena ricordare che l’invecchiamento cronologico o intrinseco è ineluttabile, seppur influenzato da fattori genetici; ha inizio dopo i 25 anni, per manifestarsi visibilmente dai 40 anni in poi.

Esiste tuttavia anche un invecchiamento estrinseco, favorito cioè da fattori esterni o “ambientali”. Tra questi, il ruolo di maggior rilievo è ricoperto dall’esposizione prolungata alla luce solare, che produce un invecchiamento precoce.

Tra gli altri fattori ambientali responsabili dell’invecchiamento precoce si distinguono diversi tipi di inquinanti, oltre a sostanze nocive e irritanti come il fumo di sigaretta.

Tutti questi fattori inducono la formazione di radicali liberi e la riduzione di enzimi ad azione antiossidante. I radicali liberi provocano danni alle fibre di collagene ed elastina, potendo danneggiare anche DNA e RNA.

Uno studio su 298 donne caucasiche di età compresa tra 30 e 78 anni ha scoperto che l’esposizione ai raggi ultravioletti è responsabile dell’80% dei segni visibili dell’invecchiamento del viso 1. Non bisogna dimenticare, tuttavia, che anche il sole ha i suoi importanti benefici.

Perdita di Peso

Uno studio ha scoperto che quando una persona rimane in sovrappeso per un tempo sufficientemente lungo, le fibre di collagene ed elastina della sua pelle possono danneggiarsi 4.

Ciò influisce sulla capacità della pelle di adattarsi alle nuove forme corporee dopo la perdita di peso.

La stessa cosa accade durante la gravidanza, quando la pelle si espande sull’addome.

Rimedi Naturali

Ginnastica Facciale

La cosiddetta ginnastica facciale si basa sulla pratica regolare di esercizi che coinvolgono i muscoli del volto.

Sebbene la sua efficacia non sia stata adeguatamente approfondita con metodo scientifico, la ginnastica facciale può aiutare a combattere la lassità cutanea.

Il presupposto della sua efficacia si basa sull’ipertrofia (aumento di volume) dei muscoli allenati. Man mano che i muscoli facciali si ipertrofizzano e iniziano a occupare più spazio nel viso, mettono in trazione la pelle e riempiono i volumi. Questo contribuisce a dare al viso un aspetto più disteso e giovane.

Integratori di Collagene

Gli integratori di collagene orale possono aiutare a prevenire la pelle flaccida associata all’invecchiamento.

In particolare, il collagene di pesce idrolizzato è stato ampiamente studiato per i suoi benefici antietà.

Uno studio che ha coinvolto 64 partecipanti ha scoperto che il trattamento con 1 grammo di peptidi di collagene al giorno per 12 settimane ha ridotto significativamente le rughe e ha migliorato l’idratazione e l’elasticità della pelle rispetto a un gruppo placebo 5.

In uno studio condotto su 114 donne di mezza età, l’assunzione di 2,5 grammi di collagene idrolizzato di tipo 1 ogni giorno per 8 settimane ha ridotto del 20% la profondità delle rughe 6.

In un altro studio su 72 donne di età pari o superiore a 35 anni, l’assunzione di 2,5 grammi di collagene idrolizzato di tipo I e II, ogni giorno per 12 settimane, ha ridotto la profondità delle rughe del 27% e ha aumentato l’idratazione della pelle del 28% 7.

In uno studio, le donne che hanno assunto un integratore contenente 2,5-5 grammi di collagene per otto settimane hanno manifestato meno secchezza della pelle e un aumento significativo dell’elasticità cutanea rispetto a coloro che non hanno assunto l’integratore 8.

Un altro studio su 85 donne ha scoperto che l’integrazione con collagene idrolizzato per otto settimane ha migliorato l’idratazione, l’elasticità, le rughe e la rugosità della pelle 9.

Un consiglio per la Tua Bellezza

Integratore Collagene Antirughe

X115®+PLUS – Integratore Antiage | Doppia Formula Day & Night | Con Collagene (5g), Acido Ialuronico ed Estratti Vegetali Biostimolanti | Sostiene la Naturale Attività dei Fibroblasti nella Sintesi di Collagene, Acido Ialuronico ed Elastina

Cosmetici per la Pelle Flaccida

Molte creme per la pelle affermano di contenere collagene o idrolizzati di collagene; tuttavia questa proteina è decisamente troppo grande per essere efficacemente assorbita attraverso l’epidermide.

L’unico modo efficace per aumentare i livelli di elastina e collagene tramite un cosmetico, è apportare attivi sufficientemente piccoli da penetrare gli strati cutanei superficiali e attivare i fibroblasti dermici che le producono.

Risultati positivi si possono ottenere attraverso l’applicazione di:

Il retinolo e altri retinoidi sono indubbiamente gli attivi cosmetici maggiormente studiati per stimolare la sintesi di collagene e glicosoaminoglicani (come l’acido ialuronico, che si legano all’acqua, aumentando così l’idratazione e lo spessore epidermico).

Il retinolo topico allo 0,4% ha ad esempio dimostrato di migliorare l’apparenza delle rughe e delle linee superficiali cutanee, ma allo stesso tempo aumenta anche i componenti della matrice extracellulare dermica, come i glicosaminoglicani e il collagene di tipo I 10.

Altri retinoidi più “potenti” richiedono la prescrizione medica, ma possono essere ancora più efficaci per rassodare la pelle del collo e del viso. Ad esempio, studi su animali e persone mostrano che la tretinoina può rassodare la pelle flaccida e aumentare la produzione di collagene, rendendo il rilassamento cutaneo meno evidente 11.

Un consiglio per la Tua Bellezza

Siero Viso

X115® ACE | Pure Vitamins Antiage Complex |
3 Formule Mono-Concentrate a Utilizzo Ciclico | Altamente Biodisponibili | In flaconcini monodose bifasici | Le Vitamine A | C | E | nello Stato più Puro ed Efficace | Per un Trattamento di Bellezza ai Massimi Livelli

Il Siero A contiene Vitamina A Pura (Retinolo) protetta in forma anidra, stabile e biologicamente attiva, nel tappo serbatoio, mentre il flaconcino sottostante contiene un complesso vitaminico a base di Retinyl Palmitate, Estratto di Carota e Polipeptidi. La presenza di polvere di diamante illumina la naturale bellezza del volto; inoltre, con la sua azione levigante, potenziata dall’acido lattico, favorisce la penetrazione della vitamina A nella pelle e il rinnovamento cutaneo.

Medicina Estetica

Peeling Profondi

I peeling profondi, effettuati con alte concentrazioni di principi attivi esfolianti, sono una prerogativa medica.

Questi trattamenti creano necrosi e infiammazione nell’epidermide, con lo scopo di favorire il rinnovamento del derma attraverso la stimolazione dei fibroblasti. Sono chiaramente aggressivi e facilmente responsabili di rossore e irritazione.

Tra le varie sostanze impiegabili, l’acido tricloroacetico (10-35%) è stato usato per molti anni ed è relativamente sicuro da usare a basse concentrazioni.

Microdermoabrasione

La microdermoabrasione è un metodo esfoliante profondo, svolto meccanicamente attraverso il “bombardamento localizzato” della pelle con cristalli solidi.

Similmente al peeling chimico, questo trattamento può migliorare la produzione di collagene e migliorare il tono della pelle.

Laser

Il trattamento laser permette di:

  • rimuovere lo strato superficiale della pelle per aiutare a ristrutturare la cute;
  • stimolare la rigenerazione cutanea a livello del derma profondo.

Esistono moltissimi tipi di laser, che possono essere distinti in ablativi e non ablativi.

I laser ablativi sono generalmente ritenuti più efficaci ma anche più aggressivi, sebbene la tecnologia frazionaria permetta di attenuarne gli effetti collaterali.

Il dermatologo utilizzerà il tipo di laser più sicuro ed efficace (anche in base al fototipo) per rompere il tessuto cicatriziale, stimolare i tessuti danneggiati ad autoripararsi e aumentare il flusso sanguigno nell’area.

Luce Pulsata Intensa

Il principio di funzionamento dei trattamenti con luce pulsata è analogo a quello del laser, ma cambiano le caratteristiche della luce emessa.

In genere, è un trattamento più tollerabile del laser ma meno efficace nel risolvere certi inestetismi.

Radiofrequenza

La radiofrequenza sfrutta la generazione di campi elettromagnetici (EMF) per influenzare direttamente o indirettamente le cellule della pelle (in particolare i fibroblasti).

Le onde elettromagnetiche emesse dall’apparecchio determinano un aumento della temperatura dei tessuti, facendo ritrarre le fibre di collagene e stimolando i fibroblasti ad aumentare la sintesi di collagene, elastina e acido ialuronico.

L’aumento del collagene e delle altre macromolecole contribuisce a dare maggiore tono e consistenza alla pelle, appianando piccole imperfezioni come rughe e lassità cutanee.

Carbossiterapia

Questo trattamento aiuta ad aumentare il metabolismo tissutale attraverso l’iniezione di anidride carbonica allo stato gassoso.

L’anidride carbonica viene applicata per via sottocutanea o per via intradermica mediante micro-aghi.

Ciò stimola la circolazione sanguigna e aumenta il rilascio di ossigeno mediante ossiemoglobina. Attiva anche la sintesi di collagenasi, elastina e acido ialuronico, stimolando la funzione dei fibroblasti.

Microneedling

Conosciuto anche come terapia di induzione del collagene, il microneedling genera piccoli fori nello strato superiore della pelle, per innescare la produzione di elastina e collagene.

Spesso sono necessari fino a sei trattamenti per circa sei mesi per massimizzare i risultati, che possono includere un miglioramento generale del tono cutaneo.

Ultrasuoni

Le onde sonore possono essere dirette a diverse profondità del derma, per colpire i fibroblasti che producono collagene ed elastina.

Nel tempo, questa procedura può migliorare l’aspetto di linee, rughe e lassità da lievi a moderate.

Mesoterapia con Acido desossicolico

La mesoterapia (o intralipoterapia) è indicata in pazienti che presentano accumuli adiposi resistenti alle diete e allo sport.

È una valida e recente alternativa alla liposuzione, di esecuzione più rapida e meno invasiva per il paziente.

Prevede l’iniezione di piccole quantità di composti chimici, in particolare di acido desossicolico, con o senza fosfatidilcolina.

Questa sostanza distrugge le cellule adipose, favorendone il riassorbimento e stimolando una risposta infiammatoria con proliferazione dei fibroblasti.

Filler Dermici

La mentoplastica non-chirurgica aiuta a perfezionare i contorni della mandibola. Può quindi dare quel “tocco di perfezione” ottimizzando i risultati della mesoterapia o di altri trattamenti per le lassità cutanee.

Questa tecnica mira ad aumentare con i filler di acido ialuronico o altri riempitivi la lunghezza, la larghezza o la proiezione del mento; aiuta inoltre la correzione del mento poco pronunciato, detto anche “mento sfuggente”.

I risultati sono immediati e dovrebbero durare circa 12-18 mesi, a seconda del filler dermico utilizzato.

Chirurgia Estetica

I casi gravi di lassità cutanea richiedono spesso un approccio chirurgico invasivo.

Lifting

Un lifting, o ritidectomia, può rimuovere la pelle del viso in eccesso nelle aree colpite da gravi lassità.

Dopo aver praticato incisioni vicino all’orecchio e dietro l’orecchio, nonché un’incisione sotto il mento, la pelle viene sollevata dal chirurgo, rivelando l’accesso ai muscoli del collo, al grasso e alle strutture di supporto.

Il medico potrà eliminare la cute in eccesso e riaccostare i lembi con suture posizionate in aree strategiche, in modo da rendere le cicatrici poco visibili.

Un lifting consente i migliori risultati a lungo termine, perché tutte le strutture possono essere corrette. I costi sono chiaramente elevati, così come l’invasività della procedura.

Fili Chirurgici

Nel caso di un’evidente lassità cutanea, il medico potrebbe optare per il posizionamento di sottilissimi fili di trazione (tra 0,05 e 0,20 mm di diametro).

Questi fili sono realizzati in polidiossanone (PDO), un materiale che viene completamente riassorbito in circa 8 mesi; inoltre presentano sul loro percorso delle piccole ancore, che hanno la funzione di trazionare la cute verso l’alto.

Durante il tempo di permanenza nella pelle, i fili di polidiossanone esercitano un’azione di miglioramento della texture cutanea, che garantirà il mantenimento del risultato anche dopo il loro riassorbimento.

Il Gesto d'Amore
Più Prezioso
Per la Tua Pelle

X115® Antiage System è il trattamento antirughe di nuova generazione, basato sull'utilizzo combinato di due prodotti sinergici a elevata concentrazione di attivi:

  • un integratore per la pelle, con doppia formula DAY & NIGHT
  • una crema antirughe contro i segni del tempo SOS TOTAL YOUTH

Il Gesto d'Amore Più Prezioso Per la Tua Pelle

X115® Antiage System è un trattamento antirughe di nuova generazione, basato sull'utilizzo combinato di due prodotti sinergici a elevata concentrazione di attivi:

X115® - Il Gesto d'Amore più Prezioso per la Tua Pelle
Scopri Come Funziona
Scopri il Nuovo Siero X115®ACE
Provalo Gratis - Vitamine Pure | A | C | E
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come
Condividi L'Efficacia X115®
Condividi su Facebook
Prova L'Efficacia di X115®
Sconto 10% Primo Acquisto - Scopri Come